Remo Anzovino il 1 agosto a Castel Sant’Angelo a Roma

A “Notti di Musica al Castello”, la rassegnapromossa dal Polo Museale del Lazio diretto da Edith Gabrielli nell’ambito di ArtCity 2019, giovedì 1 agosto a Castel Sant’Angelo (ore 21.00 –  Cortile di Alessandro VI),  sarà protagonista il piano di Remo Anzovino.

Considerato da critica e pubblico uno dei più originali e innovativi compositori in circolazione e uno dei massimi esponenti della musica strumentale italiana, Anzovino ha firmato musiche da film in Italia e all’estero ed è reduce dai Nastri D’Argento, con menzione speciale per il suo lavoro sulla musica per l’arte, e dall’International House di Osaka. Le colonne sonore composte per i film de “La Grande Arte al Cinema” sono state pubblicate in tutto il mondo e accolte trionfalmente dai media internazionali, che nell’unicità del linguaggio del compositore hanno riconosciuto l’importanza della sua forza narrativa, il talento per la melodia e l’intelligenza compositiva.

Foto di Simone Di Luca

Il concerto fa parte della rassegna “Pianissimo” che all’interno delle “Notti di musica al Castello” è interamente dedicata al pianoforte e ai suoi virtuosi talenti nazionali ed internazionali.

Gli eventi di Castel Sant’Angelo rientrano in ART CITY-Estate 2019, un progetto organico di oltre cento iniziative di arte, architettura, letteratura, musica, teatro, danza e audiovisivo realizzato dal Polo Museale del Lazio in musei e altri luoghi d’arte di Roma e della regione.

Biglietti
€ 7, 50 intero
€ 2, 00 ridotto (dai 18 ai 25 anni)
e comprende ingresso a Castel Sant’Angelo

Fino a esaurimento posti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *