The Crowsroads – On The Ropes (VRec, 2019)

Brothers in blues. Che sorpresa!

Suonare folk impregnato di blues, che poi è quasi come dire la stessa cosa, non è una scelta facile se arrivi dalle parti di Brescia, ma i fratelli Andrea e Matteo Corvaglia, rendono tutto spontaneo, perché hanno la giusta attitudine.

E lo senti ascoltando le dieci tracce di questo album di esordio di inediti, che arriva dopo un ep ed un album ricchi di cover e tanta musica portata in giro, con applausi e premi.

Andrea all’armonica, Matteo alla chitarra, entrambi alle voci, quando propongono la loro musica diventano un tutt’uno, con rimandi a quel periodo fertile degli anni ’70, dove il folk era musica nobile,  con tanti attori come James Taylor, Steely Dan e Carly Simon, ovvero tradizione ed un pizzico di gusto radiofonico, con armonizzazioni vocali molto belle.

A nobilitare un livello di scrittura ed esecuzione alti ci sono anche i contributi di alcuni ospiti, dove spicca la voce magnetica e profonda di Sarah Jane Morris in Seaweed, forse il pezzo che meglio rappresenta il duo.

https://www.youtube.com/watch?v=lw-_4RakAas

Delicati, e intensi i The Crowsroads dimostrano grande talento.

Vi piaceranno.