Premio Eleonora Lavore, a Gela 23 emergenti

Si svolgerà sabato 24 agosto, alla rotonda est di Macchitella a Gela (Caltanissetta), la finale dell’edizione 2019 del Premio Eleonora Lavore. La manifestazione, che intende ricordare l’adolescente scomparsa nel 2011, vede la presenza di 23 giovani cantanti, che si esibiranno con l’orchestra diretta dal Maestro Angelo Formica.

La serata, che vede la direzione artistica di Giuseppe Lavore, sarà presentata da Angelo Martini e Pamela Olivieri. Quest’anno le selezioni si sono svolte anche nell’isola di Malta, oltre che nel Lazio e in Sicilia a cura della Elevision.                        

Pamela Olivieri e Angelo Martini

Questi i nomi dei finalisti: Sofia Pace, Anna Salimon, Mariah Baldacchino, Great Mo Your Sister, Francesca Santoro, Alessia Torrigno, Elena Selvaggio, Gianni Aragona, Raffaella Porco, Federica Brebbia, Sara Greco, Orazio Manfredi, Veronica Ariete, Jessica La Mantia, Oliviero Cateno, Samuela Giorgianni, Tindaro Accetta, Rita Leotta, Nicole Santonocito, Nicola De Vivo, Pietro Messina, Aurora Portelli e Giordana Falsaperla. Ospiti internazionali Sofia Margarito e Jessica Spiteri.

Tutti i finalisti presenteranno dal vivo un brano accompagnati dalla Lavore Orchestra .

Info: www.premioeleonoralavore.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *