Pietro Sabatini su PoliticamenteCorretto.com, in attesa del concerto a Piombino

Il sito coinvolge gli italiani all’estero che votano, cercando di spiegargli che situazione politica e sociale stiamo vivendo: magari infatti molti di loro sono lontani dall’Italia da diverso tempo e non colgono certe sfumature, magari non capendo che stiamo vivendo in diretta la storia. Esser segnalati su questo sito ha dunque una buona valenza e per Pietro Sabatini veder citato il suo lavoro con il doppio cd Past & Present / Passato e Presente significa realmente enfatizzare la sua personale ricerca di quelle pagine di storia passata che rendono il nostro popolo fatto di persone per bene ed altre un pò meno, eroi spesso e qualche volta delle canaglie: solo la bieca retorica ci può considerare un popolo eletto o privo di macchie, sicuri lontanamente dalla definizione da cartolina di Italiani, brava gente ..

Potrete ascoltare Pietro Sabatini in concerto dopodomani Giovedì a Piombino, ma eccovi alcuni stralci dell’articolo apparso su PoliticamenteCorretto.com, con l’invito di leggere l’articolo intero sul loro sito…  Dopo 34 anni passati nei Whisky Trail, il chitarrista maremman/livornese cammina da solo ed ha appena prodotto un doppio cd assai interessante, fatto di riflessione e con lo sguardo anche verso il futuro. Ecco perché ha un titolo come Past & Present / Passato e Presente ed ha convinto tutta U.d.U. (Ululati dall’Underground) ed anche N.M.L. New Model Label: in un momento storico italiano di grande confusione e di flussi/riflussi, Pietro Sabatini dichiara apertamente il suo credo, sistemandosi nella tasca la sua tessera d’iscrizione all’A.N.P.I. e parlando del primo momento storico in cui le donne hanno ottenuto la parità, conquistando così anche una bellezza tutta nuova. Il brano Le belle partigiane possiede una valenza unica e ci ammalia ad ogni ascolto, così come la canzone La verità che si potrebbe definire unj’accuse verso ciò che appare, fatto di pericolose ombre nere che si allungano. Diverse le collaborazioni per questo doppio cd dai toni politici. Missaggio e mastering: Nicola Cavina c/o Eipe Records, Firenze 2019. Foto di copertina: Linda Sabatini e Fred Betteridge. Per contattare direttamente Pietro Sabatini, mandare una mail a peter.cam@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *