Bellaria Film Festival 2019: concerto di Nicola Piovani e premio alla carriera a Vincenzo Cerami con videomessaggio di Roberto Benigni

Direttore artistico di questa 37esima edizione è Marcello Corvino: attesi 22 film documentari di registi italiani e internazionali in concorso sul tema articolo IX della Costituzione Italiana. Le proiezioni e gli eventi sono a ingresso gratuito: presidente di giuria Moni Ovadia, il primo nel nostro montaggio.

Bellaria Film Festival 2019 dal 26 al 29 Settembre al Cinema Teatro Astra di Bellaria Igea Marina (Rimini). Il festival continua il suo percorso di rinnovamento: è diretto per il secondo anno consecutivo dal produttore teatrale, musicale e cinematografico Marcello Corvino. Sono previsti:
Premio alla carriera a Vincenzo Cerami.
– Premio Una vita da film a Nicola Piovani, che suonerà dal vivo le sue più celebri composizioni per il grande schermo.
Moni Ovadia confermato presidente di giuria per i 22 documentari in gara.

Novità della 37ma edizione la Menzione speciale Pari opportunità, introdotta per favorire la sensibilizzazione sulle tematiche legate alle pari opportunità e alle diversità, dedicata a quei documentari che pongono l’accento su tematiche sociali, come la specificità di genere e le abilità differenti. Il programma del festival, tra i più importanti in Italia dedicati al cinema indipendente, sarà arricchito da proiezioni speciali, incontri e workshop sul mondo poliedrico e multiforme del documentario. Partner principali di Bellaria Film Festival sono: MIBAC  – Direzione Generale Cinema, Regione Emilia-Romagna,  Comune di Bellaria-Igea Marina, E. R. Film Commission, Romagna Banca,  Associazione Documentaristi Italiani, Associazione Documentaristi dell’Emilia-Romagna, UNIBO Università di Bologna Alma Mater Studiorum, Doclisoba, CNA – Cinema e Audiovisivo, Le Mois du Film Documentaire, Teatro Astra di Bellaria-Igea Marina, Biblioteca Panzini di Bellaria-Igea Marina, Ragazzi e Cinema, Associazione Verdeblu, Associazione Isola dei Platani. Radio partner è RadioGamma.