La tribute band fiorentina dei Killer Queen in concerto in Malesia

L’anno prossimo i Killer Queen celebrano le nozze d’argento, essendo ufficialmente nati nel 1995: sembra proprio si stiano preparando alla grande! Ricordo lo special tv con il loro show all’Hard Rock Cafe di Firenze (per presentare la biografia su Freddie Mercury), il loro concerto con Kerry Ellis, ma anche quello con una grande orchestra per la registrazione del loro meraviglioso dvd live (edito nel 2011 da Ud.U. Ululati Records), in cui proposero anche per intero il disco Innuendo ..
Come ben sanno i fans, nemmeno gli stessi Queen riuscirono mai a presentarlo dal vivo, vista la crescente malattia di Freddie Mercury. Questi due eventi (entrambi presentati da Giancarlo Passarella) sono stati i più internazionali dei Killer Queen svolti a Firenze (entrambi all’allora ObiHall, oggi TuscanyHall), ma all’estero la band si è esibita più volte .. .senza però mai arrivare nel lontano Oriente, nei luoghi dove i pirati salgariani hanno visto le loro geste diventare leggenda, Sandokan compreso..

Quest’anno non sono mancate soddisfazioni di ogni tipo: tantissimi concerti per tutta Italia, molti dei quali memorabili. Non avremmo però mai pensato di coronare un sogno ricorrente di questi 24 anni e mezzo di attività: almeno una data intercontinentale. I vari “live in Japan” di tanti nostri idoli (compresi gli stessi Queen) ci hanno fatto fantasticare su terre lontane … ed ora abbiamo la più clamorosa delle conferme. Non andremo in Giappone (magari sarà per la prossima volta), ma andremo in Malesia per 2 concerti, a fine ottobre; suoneremo a Genting Highlands, un posto da sogno in zona Kuala Lumpur … un doppio evento che ci carica tantissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *