La componente musica nel prossimo convegno medico Sincronica..Mente 7

Si svolgerà a Firenze e presso la sede dell’Ordine dei Medici, luogo facilmente raggiungibile dalle stazioni ferroviarie di S.Maria Novella e di Rifredi: l’indirizzo esatto è Via Vanini al no.15, con inizio alle 8,30 e conclusione alle 12,30: una mattinata decisamente sincronica. Il numero 7 sta ad indicare il successo dei precedenti sei incontri, sui quali esistono anche reportage ed interviste televisive: nel mio ultimo libro Dolore No-Te..SynchRock alcuni di questi sono recensiti, ma molto materiale è rimasto fuori.

Abbiamo chiesto al dottor Paolo Scarsella (l’organizzatore dei convegni sincronici e coordinatore del Centro Multidisciplinare di Terapia del Dolore presso l’Ospedale Palagi di Firenze) di darci qualche anticipazione sulla componente musicale e ci ha anticipato che saranno ben 3 i momenti per creare nessi tra diversi aspetti dei benefici dati dalle onde musicali, ma anche dalla componente psicologica che indubbiamente creano. Del resto la sincronicità parte da una intuizione filosofica (quella di Jung) per arrivare ai primi anni’80 a diventare il perno su cui ruota l’ultimo episodio musicale dei The Police, prima che Sting iniziasse la sua carriera solista, trasferendosi tra l’altro nella campagna fiorentina. Ma anche anche questo è un caso?
Per avere altre notizie sul convegno di Sabato 26 Ottobre 2019 e potervi partecipare, potete visitare l’aggiornata pagina Facebook, ma anche inviare una mail a sincronicamente7@gmail.com: l’entrata è gratuita, ma è necessario prenotare. I posti a sedere sono infatti solo 80.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *