Seeyousound International Music Film Festival: proiezioni a Firenze, passando dal punk a Willie Peyote, dalla Love Parade a Brunori Sas ..

La manifestazione è nata a Torino nel 2015: si è sviluppata fino a diventare un network di 6 festival (Torino, Bologna, Milano, Lecce, Palermo e Firenze) e propone nel capoluogo toscano una tre giorni con circa 20 appuntamenti tra proiezioni di lungometraggi, cortometraggi, momenti musicali, videoclip, alcuni in prima nazionale, qualcuno sonorizzato dal vivo. Come recita il manifesto, abbiamo veramente della musica da vedere, film da ascoltare: anche perchè Seeyousound – International Music Film Festival è l’unico in Italia dedicato al cinema a tematica musicale e sbarca per la prima volta a Firenze dall’11 al 13 Ottobre, presso il cinema La Compagnia, locale sito nella centrale via Cavour, al no.50/r. Il variegato programma è consultabile sul sito del festival e sui social de La Compagnia, ma se mi chiedete due momenti da non perderei, suggerirei:
Sabato 12 Ottobre: Punk!, docuserie che racconta l’alba e lo sviluppo dell’omonimo movimento culturale, prodotta da Iggy Pop in collaborazione con lo stilista John Varvatos, che andrà in onda prossimamente su Sky Arte (proiezione delle prime due puntate). Questa proiezione è realizzata in collaborazione con Treedom, dove all’entrata sarà possibile lasciare un contributo che verrà impiegato per piantare alberi, sostenere progetti di sostenibilità sociale e ambientale, tutelando la biodiversità e generando un beneficio per l’intero pianeta.
Domenica 13 Ottobre: Waves, l’altro volto dell’indie italiano, con protagonisti – fra gli altri – Brunori Sas e Willy Peyote ; Ethiopiques – Revolt of the Soul (Polonia/Germania, 2018), in cui una registrazione degli anni ‘70 di Mahmoud Ahmed (visionario proprietario di un negozio di dischi, fu la prima persona a produrre musica etiope) arriva nelle mani del giornalista Francis Falceto, facendogli compiere un viaggio per far rivivere la musica etiope e poterla condividere con il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *