Randy Napoleon – Common Tones

Randy Napoleon è il guitar hero della musica jazz e lo conferma con Common Tones … Read More >Randy Napoleon – Common Tones

Non esistono solo i virtuosi del rock, come i Guitar – Hero, ma esistono anche i corrispondenti nel jazz. Un nome? Randy Napoleon e lo conferma con “Common Tones”, il suo ultimo lavoro. Ma chi è Napoleon?E’ un chitarrista, compositore e arrangiatore statunitense di musica jazz. È membro del quartetto di Freddy Cole e leader di un complesso da lui stesso formato, il Randy Napoleon Trio. Ha fatto tournée con Benny Green, con l’orchestra jazz di Clayton-Hamilton, Rene Marie, e con Michael Bublé. La sua vita nel jazz è uno studio di questo genere soprattutto del periodo dal 1940 al 1960. Molte delle tracce presenti in “Common Tones” sono un omaggio ai suoi maestri. “If DW Were Here”, è per esempio una composizione originale presentata in duo con il pianista Xavier Davis ed è dedicata alla sfida del suo insegnante a Napoleon ad evitare cliché e raggiungere sempre l’originalità nella musica, e “Mr. Smith ”è una linea di Bebop allegra con il bassista Rodney Whitaker e il trombettista Etienne Charles. Il brano è riprodotto nello stile di Louis Smith e dedicato proprio a questo insegnante. Il jazz non è per tutti, ma qui possiamo dire che “Common tones” può raggiungere la sensibilità di molti.

La tracklist

  1. Wouldn’t be nice
  2. Common tones
  3. You’ve got to hang
  4. J married an angel
  5. Saber Rattle
  6. How it might have benn
  7. Where it ends
  8. The song is you
  9. Signed Dizzy, with love
  10. Bakin’
  11. If DW were here
  12. Mr Smith
  13. Lesson learned

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *