Premio Pierangelo Bertoli 2019 con Ligabue, PFM, Raphael Gualazzi, Enrico Nigiotti e… nuovi cantautori!

La notizia è di quelle che ti riempiono il cuore: oggi tutto esaurito al Teatro Storchi di Modena (con ospiti Ligabue, Enrico Nigiotti, PFM e Raphael Gualazzi) per l’edizione 2019 del premio dedicato al grande Pierangelo Bertoli, artista con il quale ho avuto modo di collaborare nel biennio 1988/89 per una serie di concerti live. Erano i primi uffici stampa che curavo per la Morgan Music (in sinergia con la storica InTalent di Franco Mamone) ed aver vissuto con lui 24 ore su 24, mi ha dato molto da un punto di vista professionale ed umano. Suo figlio Alberto è nato il 24 Settembre del 1980 e quindi in quei tour aveva l’età giusta per scappare da una parte all’altra del backstage, rincorso dai richiami di Pierangelo che gli ricordava di usare il cervello in ogni azione che faceva…
A Modena stasera Alberto vive la conclusione di mesi di lavoro, perchè il premio è fatica costante e per tanto tempo: alle ore 21.00 appuntamento al Teatro Storchi per la serata finale (Andrea Barbi il presentatore) della settima edizione del premio dedicato al cantautore sassolese, indetto dalla Associazione Culturale Montecristo (con il pieno appoggio della famiglia Bertoli) la Direzione Artistica di Alberto Bertoli e Riccardo Benini e la collaborazione di Bper Banca. Importante l’opportunità offerta ai nuovi cantautori: 8 i finalisti scelti durante le semifinali svoltesi nei mesi scorsi e si esibiranno con un loro inedito e con una cover di Pierangelo Bertoli.  Ecco l’elenco dettagliato:
MATTIA BONETTI da Massa Carrara con “Il mio ultimo giorno di prigione” e la cover di Pierangelo Bertoli “Il centro del fiume
CHIARADIA da Treviso con il brano “Ancora spazio” e “Eppure soffia
COSTA VOLPARA da Viterbo con “Linda” e “Filastrocca a motore
ROSSANA DE PACE da Taranto con “Blabla” e “301 guerre fa
ROBERTA GUERRA da Genova “Tagliati a metà” e “I miei pensieri sono tutti lì
FRANCESCO LETTIERI da Napoli “Ho un sacco di voglie” e “Dalla finestra
GIUSEPPE LIBÈ da Piacenza “Passo dopo passo” e “Cent’anni di meno
GIULIO WILSON da Firenze “Uacciuari” e “Italia d’oro”.
Il vincitore verrà selezionato dalla giuria formata da Marino Bartoletti, Mario Luzzatto Fegiz, Leo Turrini, Giancarlo Governi, Fabrizio Pausini, Bruna Pattacini, John Vignola, Paola Gallo, Clarissa Martinelli, Guido De Maria, Andrea Direnzo, Andrea Bonomo, Marco Baroni, Mirco Pedretti e Gianfranco Borgatti.

il Premio Pierangelo Bertoli è con il Patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Comune di Modena e Comune di Sassuolo, e la collaborazione di BPER Banca, Siae – Società Italiana Degli Autori Ed Editori, Arci Nazionale Circuito Musicale, Arci Real, Arci Modena, Cantine Riunite Civ, TIMMUSIC, Radio Bruno e TRCˋ ER24 (canale 518 satellitare).

1 thought on “Premio Pierangelo Bertoli 2019 con Ligabue, PFM, Raphael Gualazzi, Enrico Nigiotti e… nuovi cantautori!

  1. Mariateresa Milani says:

    Bellissima serata,quando ha cantato rosso colore il nipote Toto mi è venuta la pelle d’oca, sempre fantastici Nigiotti e Ligabue

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *