The Junction – Dive Dischi Soviet Studio / Audioglobe 2019

“Dive” è il terzo album dei padovani The Junction, registrato, mixato e masterizzato presso il Teatro Delle Voci di Treviso da Edoardo “Dodi” Pellizzari. Anche se non si discostano troppo dai precedenti, “Dive” è un disco molto maturo, con dei riferimenti ben precisi. Direi i Nirvana, ma soprattutto gli At the drive in. Non mi stupirei di una svolta anche più ambiziosa come hanno fatto i Mars Volta. Undici canzoni veramente toste ma quadrate nello stesso tempo per un disco che si consuma in 34 minuti. “Dive” è un lavoro indirizzato soprattutto a coloro che cercano nel 2019 un album rock ma non metal. Potente ed attuale nel suono. In Italia ci sono loro, nel resto del mondo i Fontaines d.c. Non fateli scappare.

La tracklist

  1. Die Alright
  2. Dive
  3. Try something new
  4. Crazy
  5. Far Away
  6. The Twang
  7. Bombay Movie
  8. Niki Louder
  9. Lost in the Middle
  10. Love
  11. The Widow