Gli Osanna presentano la loro “rockompilation” in concerto a Napoli e Salerno

Doppio appuntamento live per gli Osanna il 29 e 30 novembre 2019 a Salerno e Napoli, con la presentazione e la pubblicazione di un nuovo CD dal titolo Piazza Forcella. I concerti sono ad ingresso libero. Questa compilation, che gli stessi Osanna amano definire Rockompilation, è ancora  una volta un atto d’amore per la città di Napoli, pubblicato per festeggiare i 20 anni di attività dell’etichetta Afrakà Records (nata nel 1999 con Il Sogno del Lupo di Lino Vairetti), legata alla discografia Osanna da Taka Boom a Pape Satàn Aleppe, passando per Uomini e Miti, Prog Family, Rosso Rock, Tempo e Palepolitana. A Forcella, quartiere storico della città di Napoli, dove è nato nel 1949 Lino Vairetti, è dedicato questo album che è una alchimia esplosiva tra rock e napoletanità.

“La creatività e la dignità della nostra musica ‘progressive rock’ – dice Lino Vairetti – attinge  prepotentemente nella cultura partenopea,  ci consente di esplorare questo mondo fantastico e di essere noi stessi protagonisti e portatori nel mondo di questo “messaggio” d’amore. La storia della nostra città è un patrimonio inestimabile ed un “bene comune”; noi l’amiamo in tutte le sue sfaccettature, contraddizioni e in tutte le sue  diversità artistiche, sociali e culturali. Sarà devoluto a Piazza Forcella il ricavato della vendita di 250 CD, per comprare attrezzature di cui necessita lo spazio, per le numerose attività culturali e sociali messe in campo”.

I 18 brani, storici ed attuali rappresentativi delle varie formazioni Osanna, estratti dai vari album, sono: ‘O Culore ’e Napule –  Canzone Amara – Pape Satàn Aleppe – Palepolitana – Anni di Piombo – Taka Boom –  There Will Be Time – Medley Prog ’70 – Ce Vulesse Ce Vulesse – Fenesta Vascia – Michelemmà – Santa Lucia – Ciao Napoli – Profugo – Il Castello dell’ES – Colpi di Tosse – Rosso Rock – L’Uomo (versione unplugged).

– Il concerto degli Osanna a Salerno, che si terrà venerdì 29 novembre 2019 alle ore 21.00 in via VI Settembre zona Villa Carrara di Pastena, sarà arricchita da una performance pittorica dell’artista olandese Ton Pret che esporrà i suoi lavori in due location: Villa Carrara e Teatro delle Arti fino al 30 dicembre.
Aprirà il concerto il Trio Mind Blow.

– A Napoli, il 30 dicembre, gli Osanna, con il Patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli, si esibiranno nello Spazio Comunale Piazza Forcella in via Vicaria Vecchia. Per l’occasione sarà conferito un riconoscimento per i 50 anni di carriera a Lino Vairetti.
Presenterà la serata: Gino Aveta, operatore culturale ed autore RAI

Ospiti del concerto saranno: Sophya Baccini, Romeo Barbaro, Maria Barbieri, Fiorenza Calogero, Fabrizio Fedele, Elio Eco, Stella Manfredi e Angelo Salvatore.

CREDITS del CD “Piazza Forcella”:

Line Up:
Lino Vairetti, voce e chitarra
Gennaro Barba, batteria
Pako Capobianco, chitarra elettrica
Nello D’Anna, basso
Sasà Priore, pianoforte e tastiera
Irvin Vairetti, synth e voce
David Jackson, sassofoni

Special Guests
Enzo Avitabile, Lello Brandi, Danilo Rustici, Enzo Petrone, Fabrizio Fedele, Andrea Palazzo, Vito Ranucci, Luca Urciuolo, Sophya Baccini, Fiorenza Calogero, Gino Evangelista, Gianluca Falasca, Maurizio Fiordiliso, Alfonso La Verghetta, Gianni Leone, Stefano Longobardi, Ciccio Merolla, Stella Manfredi, Mauro Martello, Angelo Salvatore, Solis String Quartet, Pasquale Solvino e Paolo Varriale.

La copertina del CD Piazza Forcella, è arricchita dalle immagini degli artisti Lello Esposito e Ton Pret. Fotografie di Riccardo Piccirillo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *