Altro successo per il Sanremo di Amadeus: la seconda serata raggiunge il 53,3 di share ..

In lontananza si vedono le edizioni condotte da Pippo Baudo e questo non può che far piacere: ma sono dati non confrontabili, dato che un quarto di secolo fa non c’era la concorrenza dei social media. Ad ogni modo, la seconda serata dell’edizione 2020 del Festival di Sanremo ha raggiunto il 53.3%: come anticipato, questo dato rappresenta la miglior media (in termini di share) dal 1995, quando il festival baudiano raggiunse il 65.42%.
Se analizziamo le singole fasce, notiamo che nella prima parte (diciamo entro la mezzanotte) lo share è stato del 52,50 e con ben 12 milioni ed 841 mila spettatori. Per fare un confronto con i dati della prima serata, clicca qui e leggi il mio relativo articolo.
Questa la classifica generale delle prime due serate, in base al voto della giuria demoscopica:
1) Francesco Gabbani
2) Le Vibrazioni
3) Piero Pelù
4) Pinguini Tattici Nucleari
5) Elodie
6) Diodato
7) Irene Grandi
8) Tosca
9) Michele Zarrillo
10) Levante
11) Marco Masini
12) Alberto Urso
13) Giordana Angi
14) Raphael Gualazzi
15) Anastasio
16) Paolo Jannacci
17) Achille Lauro
18) Enrico Nigiotti
19) Rita Pavone
20) Riki
21) Elettra Lamborghini
22) Rancore
23) Bugo e Morgan
24) Junior Cally