Eurovision Song Contest 2020: confermata la cancellazione dell’evento a causa della pandemia di COVID-19 in Europa

Avrebbe dovuto essere la 65esima edizione dell’annuale concorso e si sarebbe dovuta svolgere il 12, 14 e 16 Maggio 2020 presso l’Ahoy Rotterdam nei Paesi Bassi, in seguito alla vittoria di Duncan Laurence nell’edizione precedente. Ieri 18 Marzo è stato annunciato la cancellazione e si ipotizza che sarà organizzato nel 2021, molto probabilmente sempre nei Paesi Bassi, stato vincitore in carica.

Per l’Italia toccava a Diodato partecipare, perchè vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, mentre la cantante italo eritrea Senhit avrebbe dovuto esibirsi in rappresentanza di San Marino, (insieme al creative director Luca Tommassini) con il brano Freaky: sui canali social sarà presentato il video tutorial per imparare la coreografia..

Ha dichiarato ...In questo momento di emergenza mondiale, abbiamo bisogno di sentirci vicini, di ballare e di sorridere, per questo voglio regalare a tutto il mondo eurovisivo la coreografia che stiamo mettendo in piedi da settimane con Luca, nella speranza che doni un sorriso in questi giorni in cui dobbiamo essere più che mai uniti ..