Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
DVB-T2, il digitale terrestre di seconda generazione ed il rilascio della banda 700 entro il 2022
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/10 - Improvvisa scomparsa del bassista Angelo Nacca: ne parliamo con Stefano Ferro ..
•15/10 - Pierluigi De Luca, 30 anni di musica sulla strada dove camminare
•13/10 - Foscor, ombre catalane .. tra dark rock e metal ..
(altre »)
 
 Recensioni
•22/10 - Volwo - Dieci viaggi veloci (Viceversa records)
•22/10 - Interessante dibattito apre Hangar Calling, kermesse alle Leopoldine a Firenze
•21/10 - Piccola Orchestra Karascio'- Qualcosa mi sfugge (Radiocoop)
(altre »)
 
 Comunicati
•22/10 - Alda Merini il Concerto al Teatro Sistina di Roma con Nuti, Guerritore e Cristicchi
•21/10 - Festival Popolare Italiano al Teatro Villa Pamphilj di Roma fino al 19 novembre
•21/10 - Una serata con le musiche di Morricone alla Sapienza con Canino e Ballista
(altre »)
 
 Rumours
•22/10 - Bassa Fedelta' Fest al Monk con Giulia Anania, The Shalalalas e Le Cardamomo'
•21/10 - Mika, il nuovo singolo è It’s My House
•20/10 - Andrea Ramolo a Le Mura di Roma, ultima data del suo Nuda Italian Tour
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 28/06/2007 alle 18:17:24
La PMJO apre Luglio suona bene 2007 all'Auditorium di Roma
di Alessandro Sgritta
Giovedì 28 giugno con il concerto gratuito della PMJO (Parco della Musica Jazz Orchestra) si inaugura la rassegna Luglio Suona Bene nella Cavea dell'Auditorium Parco della Musica di Roma: a luglio i concerti di Garbarek, Patti Smith, Lou Reed, ecc.

Giovedi 28 Giugno alle ore 21 si inaugura Luglio Suona Bene 2007, la stagione estiva di concerti nella cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.
La quinta edizione di ''Luglio Suona Bene'' è una crociera musicale di mezza estate, in compagnia dei più grandi protagonisti del rock internazionale, del pop, della musica contemporanea, del jazz, della world music, della canzone d’autore provenienti dai cinque continenti: da Jan Garbarek, Patti Smith, Lou Reed, Joe Cocker, a Pink, fino alle star italiane come Battiato, Paoli, Mannoia, Consoli, Allevi, Cammariere, Tiromancino, ecc.

Sarà la PMJO - Parco della Musica Jazz Orchestra, la big band residente del Parco della Musica, ad aprire la kermesse di eventi spettacolari internazionali sotto le stelle con un concerto a ingresso libero per festeggiare due anni di eventi che hanno visto la PMJO esibirsi in più di quaranta appuntamenti con grandi nomi della musica e del jazz internazionale: Martial Solal, Uri Caine, Mike Stern, Kenny Wheeler, Norma Winstone, Karl Berger, Nguyen Lee, Maria Schneider, riscuotendo un grande successo di pubblico.
Prodotta dalla Fondazione Musica per Roma e diretta da Maurizio Giammarco, sassofonista e compositore tra i più noti del jazz italiano, l’orchestra riunisce alcuni tra i migliori musicisti della scena jazz italiana. Nella serata “2 anni di Jazz al Parco” la PMJO-Parco della Musica Jazz Orchestra riproporrà i migliori brani del suo vasto repertorio che va dalle riletture di composizioni di grandi nomi del jazz come Count Basie, Thad Jones, Miles Davis e Gil Evans, di grandi autori della canzone italiana, di musiche da film al vasto repertorio originale dell’orchestra che annovera tra le proprie file compositori e arrangiatori di alto livello. Un organico caratterizzato da una scrittura in continua evoluzione, e che trasmette in ogni istante, la passione e l'amore per lo swing e il suono ineguagliabile ed intramontabile della big band.


IL CALENDARIO DI LUGLIO SUONA BENE 2007

Giovedì 28 Giugno
PMJO – Parco della Musica Jazz Orchestra
Cavea ore 21
INGRESSO LIBERO (fino a esaurimento posti)
“2 ANNI DI JAZZ AL PARCO”

FORMAZIONE

Maurizio Giammarco: direzione, arrangiamenti, sassofoni
Mario Corvini, Pino Iodice: arrangiamenti
Gianni Oddi, Daniele Tittarelli: sax contralto, soprano, clarinetti e flauti
Marco Conti, Gianni Savelli: sax tenore, soprano, clarinetti, flauti
Elvio Ghigliordini: sax baritono, clarinetto, flauto
Mario Corvini, Massimo Pirone, Luca Giustozzi, Roberto Pecorelli: tromboni, euphonium, tuba
Fernando Brusco, Claudio Corvini, Giancarlo Ciminelli, Aldo Bassi: trombe, flicorni
Pino Iodice: pianoforte, keybords, fender rhodes
Luca Pirozzi: contrabbasso, basso elettrico
Pietro Iodice: batteria


Venerdì 29 Giugno
NOTTE DELLA TARANTA
Ambrogio Sparagna dirige l’Orchestra Popolare Notte della Taranta
Cavea ore 21
Biglietto unico 20 euro

L’attesissimo appuntamento con il ballo in cavea: ritorna la grande festa all’insegna della tradizione salentina con i trenta musicisti dell’ “Orchestra Popolare La Notte della Taranta”, diretta dal maestro concertatore Ambrogio Sparagna, il più grande musicista “etnico” italiano. Brani eseguiti dall’orchestra di tamburelli, organetti, fiati, percussioni voci soliste e coro. Sarà questo uno degli ultimi concerti dell’ensemble diretti da Ambrogio Sparagna.

Domenica 1 Luglio
JESSE McCARTNEY
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 35 euro; cavea superiore 25 euro

Il giovanissimo attore e cantante pop diventato famoso agli inizi del 2000 come membro della boy-band Dream Street. Un vero idolo giovanile amato da stuoli di teenager in ogni parte del mondo. Presenterà brani tratti dal suo ultimo album “Right Where You Want Me..." che combinano il vecchio amore per Stevie Wonder, Ray Charles e Lauryn Hill con l’urgenza rock più attuale.

Lunedì 2 Luglio
JAN GARBAREK
Cavea ore 21
Biglietto unico 25 euro

Il sassofonista norvegese Jan Garbarek insieme a Marilyn Mazur alle percussioni, Rainer Bruminghaus alle tastiere e Eberhard Weber al basso ha dato vita a uno dei gruppi più carismatici ed emozionanti del jazz mondiale. Jazz come rito di trasfigurazione, come purificazione e tensione verso l'immateriale, musica evocativa ed evanescente nella quale tutto scorre e si trasforma.

Martedì 3 Luglio
PATTI SMITH
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 40 euro; cavea superiore 30 euro

La sacerdotessa del rock presenta all’Auditorium Parco della Musica ”Twelve”, l’atteso tributo ai giganti del secolo scorso, con le cover dei grandi classici rivisitati nella sua personalissima maniera. “Pastime Paradise” di Stevie Wonder, “Everybody Wants To Rule The World” dei Tears for Fears, “Helpless” di Neal Young e ancora canzoni di Jimi Hendrix, Bob Dylan, The Doors, Nirvana, Jefferson Airplane, The Beatles, The Rolling Stones, The Allman Brothers e Paul Simon.Insieme a Patti Smith ci sarà la sua straordinaria band composta da Lenny Kaye alla chitarra, Jay Dee Daugherty alla batteria e Tony Shanahan al basso e alle tastiere.

Mercoledì 4 Luglio
DEE DEE BRIDGEWATER – Malian Project
Cavea ore 21
Biglietto unico 25 euro

Il nuovo progetto della straordinaria vocalist che unisce la tradizione strumentale del Mali con quella vocale del jazz. Dee Dee Bridgewater ha ricercato le sue radici sotto la guida di Cheick Tidiane Seck, un pilastro della musica Maliana. In lei si è acceso desiderio di ritornare alla fonte delle percussioni, ai ritmi sincopati africani. Con Dee Dee ci saranno Edsel Gomez al pianoforte, Ira Coleman basso, Minino Garay alle percussioni e la All Stars Malian Band.

Giovedì 5 Luglio
BANDABARDO'
Cavea ore 21
Biglietto unico 15 euro

Un gruppo che è riuscito a guadagnarsi un largo consenso attraverso anni di tournèe e concerti in tutta Europa. Una band che lotta per la rivalutazione dei rapporti umani, dei miscugli razziali e culturali, per un mondo a misura di donna e di bambino e per vedere un giorno trionfare allegria e gentilezza. Per questo in ogni loro concerto portano sul palco la stessa atmosfera di festa che si instaura nelle “cantate tra amici", momenti magici in cui stonati e intonati uniscono le voci in canti senza fine, tirando fuori un’energia e un’allegria estremamente contagiose.

Venerdì 6 Luglio
LOU REED “Berlin”
Sala Santa Cecilia
Biglietto: platea 70 euro; I Galleria 50 euro; II Galleria 40 euro

Dopo un susseguirsi di annunci e di smentite, Lou Reed ha scelto di presentare all’Auditorium “Berlin”, il celebre progetto di 30 anni fa mai presentato dal vivo. Una produzione eccezionale che vedrà impegnati, insieme a Reed, un ensemble di 30 elementi: oltre alla sua band, una sezione di archi e fiati ed un coro di bambini. Berlin è realizzato con la prestigiosa collaborazione di Julian Schnabel, il grande regista e sceneggiatore americano.

Giovedì 12 Luglio
JOHN LEGEND
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 42 euro; Cavea superiore 32 euro

La nuova rivelazione del neo soul e del rhytm & blues internazionale. Cantante, compositore e pianista dal talento straordinario, pluripremiato ai Grammy Awards, John Legend, con soli due album all’attivo è già erede designato di Marvin Gaye. Il suo ultimo album “Once Again” sta riscuotendo un formidabile successo in tutto il mondo. Ha lavorato con artisti del calibro di Alicia Keys, Snoop Doog (Kanye West), Jay – Z, Lauryn Hill e si vocifera di una futura collaborazione con Michael Jackson.

Lunedì 16 Luglio
CARLINHOS BROWN
Cavea ore 21
Biglietto unico 25 euro

Carlinhos Brown rappresenta l’anima nera e africana della cultura brasiliana e fonde la musica con l’impegno, facendosi portavoce non di una sola razza ma della molteplicità culturale del Brasile. La sua musica è estremamente avvolgente, sensuale, viscerale e spirituale al tempo stesso. Carlinhos Brown ha reinventato la percussione, ma è molto più di un percussionista, è un prisma di suoni che si fa interprete di una forza di superiore. Insieme a Marisa Monte e Arnaldo Antunes è stato uno dei componenti dei Tribalistas.

Martedì 17 Luglio
SCISSOR SISTERS
Cavea ore 21
Biglietto unico 35 euro

Per la prima volta a Roma gli Scissors Sisters, uno dei gruppi più trasgressivi e scatenati del panorama musicale internazionale le cui influenze vanno dalla disco alla dance, dal glam rock al pop. Ogni loro concerto è un grande show divertente, piccante e movimentato, un vero e proprio tuffo negli anni '70 più luccicanti con lo spirito nel terzo millennio. Dopo aver venduto con il loro primo album due milioni e mezzo di copie imponendosi soprattutto sul mercato inglese e americano, da alcuni mesi li ascoltiamo ininterrottamente sulle radio italiane con il singolo "I Don't Feel Like Dancing" tratto dal secondo e ultimo album Ta-Dah uscito nel 2006.

Mercoledì 18 Luglio
JOE COCKER
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 50 euro; cavea superiore 40 euro

Il leone di Sheffield presenterà il nuovo lavoro “Hymn For My Soul”, una raccolta di cover storiche del blues e del gospel interpretate dalla sua voce inconfondibile, rauca ed emozionante. Appassionanti ballad e canzoni di Bob Dylan, Stevie Wonder, George Harrison, Art Neville and The Meters, Solomon Burke e John Fogerty. Joe Cocker è stato uno dei pochi artisti bianchi in grado, come i suoi colleghi afro-americani, di reinventare le forme del pop rileggendo le canzoni con il suo stile possente e appassionato.

Giovedì 19 Luglio
DAMIEN RICE
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 50 euro; cavea superiore 40 euro

Una delle rivelazioni della canzone d’autore internazionale degli ultimi anni, con i due album all’attivo “0” e “9”, l’artista irlandese è riuscito a conquistare le platee di tutto il mondo con canzoni intime e riflessive, malinconiche e poetiche. Nel 2003 vince lo Shortlist Music Prize Molte delle canzoni di “0” vengono scelte per far parte della colonna sonora di molte serie televisive. Nel 2004 “The Blower's Daugther” e le note al pianoforte di “Cold Water” fanno da colonna sonora al film “Closer” di Mike Nichols.

Venerdi 20 Luglio
FIORELLA MANNOIA
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 45 euro; cavea inferiore laterale 35 euro
cavea superiore 35 euro, cavea superiore laterale 25 euro

La grande interprete romana presenta il suo disco dedicato al Brasile e i suoi più grandi successi.

Domenica 22 Luglio
ROKIA TRAORE' & BUIKA
Cavea ore 21
Biglietto unico 15 euro

Una serata straordinaria con due giovani talenti della world music, due voci difficilmente classificabili data la complessità delle influenze che riescono a suscitare emozioni indimenticabili. Rokia Traoré, originaria del Mali è cresciuta artisticamente viaggiando in differenti parti del mondo dall’America all’Europa al Medio Oriente assorbendone le differenti tradizioni musicali. Originaria della Guinea ma nata a Palma di Mallorca, Concha Buika ha cominciato a cantare nei club locali prima di trasferirsi a Madrid. Nella sua musica confluiscono soul, flamenco, hip hop, jazz, copla, nella sua voce si incontrano le sue radici africane con la tradizione flamenco

Lunedì 23 Luglio
MARIO BIONDI & ORCHESTRA
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 35 euro; cavea superiore 25 euro

Dopo il successo dell’Aprile scorso in versione “indoor” ritorna Mario Biondi, la rivelazione italiana del soul e del rhytm and blues, dotato di una voce profonda e calda e di uno stile che si ispira alla black music. Questa volta una vera e propria orchestra lo accompagnerà nell’esecuzione del suo repertorio che spazia tra pop, jazz e soul, dai brani originali, come il “tormentone” “This is What You Are”, alle rivisitazioni di celebri standard jazz.

Martedi 24 luglio
MAX GAZZE' – PAOLA TURCI – MARINA REI
Cavea ore 21
Biglietto unico 15 euro

Nuovo progetto in trio di Max Gazzé e Paola Turci, dopo il tour con Carmen Consoli è la volta di Marina Rei.

Mercoledì 25 Luglio
PINK
Unica data italiana
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 45 euro; cavea superiore 38 euro

Per la prima volta a Roma, Pink, popstar statunitense di prima grandezza, uno dei fenomeni musicali più sorprendenti di oggi, vincitrice di due Grammy Awards. Il suo ultimo e quarto album “I'm Not Dead” è stato pubblicato nell'aprile 2006 esattamente sei anni dopo la pubblicazione del primo album, “Can't Take Me Home”. L’album ha causato controversie a causa di una canzone, "Dear Mr. President", un'esplicita lettera indirizzata a George W. Bush.

Giovedì 26 Luglio
TIROMANCINO
Cavea ore 21
Biglietto unico 25 euro

I Tiromancino presentano i brani de “L’alba di domani”, disco d’oro dopo appena due settimane dall’uscita con nove canzoni inedite e le musiche originali di 'Nero Bifamiliare', film che segna l’esordio alla regia di Federico Zampaglione, leader storico della formazione romana. La band proporrà anche brani ormai classici come “La descrizione di un attimo”, “Due destini”, “Amore impossibile”, “In continuo movimento”, “Illusioni parallele”, canzoni con le quali i Tiromancino si sono rivelati tra le realtà più innovative del pop d’autore italiano.

Venerdì 27 Luglio
CARMEN CONSOLI
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 40 euro; cavea superiore 30 euro

Reduce dal tour teatrale che ha toccato molti importanti palcoscenici italiani e a un anno dalla pubblicazione del suo sesto ultimo album “Eva contro Eva”, ritorna al Parco della Musica, la cantantessa catanese per portarci altre suggestioni della sua terra, la Sicilia, con la collaborazione ai testi di Emma Dante. Dotata di una forte personalità, di una voce particolarissima e di una rara bravura nel creare canzoni, Carmen è riuscita ad instaurare un rapporto diretto e unico con il pubblico.

Sabato 28 Luglio
FRANCO BATTIATO
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 55 euro; cavea superiore 42 euro

Una delle personalità più eclettiche e originali del panorama musicale italiano presenterà oltre a brani celebri del suo repertorio, il nuovo album “Il vuoto”. Canzoni in cui si condensano musiche dalla classica a quella sperimentale – elettronica, i cui temi spaziano dal rapporto di coppia al senso di vuoto. Compagni di avventura di Battiato, il Nuovo Quartetto Italiano, Carlo Guaitoli, gli FSC, il filosofo Manlio Sgalambro, le MAB (band punk-rock femminile sarda trapiantata a Londra).

Domenica 29 Luglio
“Un incontro in Jazz”con
GINO PAOLI, Roberto GATTO, Danilo REA, Rosario BONACCORSO e Flavio BOLTRO
Cavea ore 21
Biglietto unico 20 euro

Uno dei più grandi artisti italiani, autore di canzoni celebri come "Senza fine", "Sapore di sale", “La gatta”, sarà il protagonista di una serata all’insegna della musica jazz in cui interpreterà standard e brani del suo repertorio riarrangiati accompagnato da alcuni tra i migliori jazzisti di oggi: Danilo Rea al pianoforte, Rosario Bonaccorso al contrabbasso, Roberto Gatto alla batteria e Flavio Boltro alla tromba.

Lunedì 30 Luglio
GIOVANNI ALLEVI
Cavea ore 21
Biglietto unico 15 euro

Giovane talento del pianoforte, affermatosi in poco tempo a livello internazionale con composizioni originali, proporrà nella stagione estiva Luglio Suona Bene 2007 la sua musica fatta di melodie dirette e cantabili, armonie semplici che spesso prendono spunto da eventi reali e fatti quotidiani. In meno di due anni si è esibito in teatri e club molto prestigiosi in Italia, Stati Uniti Nord-Europa, Cina e Hong Kong.

Martedi 31 Luglio
SERGIO CAMMARIERE
Cavea ore 21
Biglietto: cavea inferiore 35 euro; cavea superiore 25 euro;
cavea laterale superiore 15 euro

Torna all'Auditorium il grande pianista e cantautore calabrese Sergio Cammariere dopo il fortunato concerto con l'orchestra nella Sala Santa Cecilia.


Per tutti i concerti di Luglio Suona Bene riduzioni del 25% con Parco della Musica card

INFORMAZIONI 06-80241281
BIGLIETTERIA 199.109.783
www.auditorium.com


INAUGURAZIONE DEL RORI’S RESTAURANT

Nella stessa serata di apertura del 28 giugno sarà inaugurato nell’area pedonale antistante la cavea, il nuovo Rori’s Restaurant, ristorante - enoteca - cocktail bar che funzionerà durante tutta la stagione estiva, proponendo cucina tradizionale romana e una vasta scelta di antipasti e dove sarà possibile recarsi per l’aperitivo, per la cena o il dopocena. Tutte le sere il ristorante sarà animato da concerti di jazz, world, musica d’autore e Dj Set. Il Rori’s Restaurant sarà aperto tutti i giorni, con orario 19.00 – 01.00.

Programmazione Rori’s Restaurant:

da Lunedi 25 a Sabato 30 Giugno
LA FONDERIA

da Domenica 1 a Martedì 3 Luglio
DJ SET

da Mercoledì 4 a Sabato 7 Luglio
PATI PALMA

da Domenica 8 a Martedì 10 Luglio
DJ SET

da Mercoledì 11 a Sabato 14 Luglio
Raffaele Costantino

da Domenica 15 a Martedì 17 Luglio
DJ SET

da Mercoledì 18 a Sabato 21 Luglio
Caraserena

da Domenica 22 a Martedì 24 Luglio
DJ SET

da Mercoledì 25 a Giovedì 26 Luglio
Alessandro Pitoni - LANEGRA

da Venerdì 27 a Sabato 28 Luglio
Pino Marino

da Domenica 29 a Martedì 31 Luglio
DJ SET


IL TOUR ESTIVO DELLA
PMJO – PARCO DELLA MUSICA JAZZ ORCHESTRA

8 luglio – Casa del Jazz (Roma) “Horacio El Negro Hernandez Italuba 4et con PMJO”

9 luglio – Umbria Jazz, Teatro Morlacchi “Horacio El Negro Hernandez Italuba 4et con PMJO”

13 luglio – Pomigliano Jazz Festival “A Night in Tunisia” - “Horacio El Negro Hernandez Italuba 4et con PMJO” feat. Roy Hargrove Quintet

27 luglio – Festival “Il ritmo delle Città” (Milano, Villa Scheibler) “What it is. Electric Miles’ Directions”

13 Agosto – Time in Jazz (Berchidda) “Napoli Jazz Espress… con zucchero di Sardegna” feat. Raiz e Elena Ledda

24 Agosto – Rumori Mediterranei (Rocella Jonica) “Maria Schneider dirige PMJO”, Maurizio Giammarco Solista

 Articolo letto 4455 volte


Pagina stampabile