Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Mediaset pronta a portare sul canale 66 del digitale terrestre una sua radio
 

www.fanzine.net
 Interviste
•12/01 - Isabella Benaglia ci racconta i Thegiornalisti
•24/12 - Akroterion, ai confini delle tenebre.. partendo dallo storico black metal scandinavo
•18/12 - Guardiamoci dentro per trovare la felicita': intervista con Alessandro Lo Presti tra Bill Evans e Parigi, tra l'heavy metal ed Oliver ..
(altre »)
 
 Recensioni
•16/01 - Chaostar The Undivided Light (Season of Mist) – Caos fra le stelle
•15/01 - Una passeggiata nello spazio con gli Space Traffic: il rimedio all'intorpidimento.
•15/01 - Stona: Storia di un equilibrista
(altre »)
 
 Comunicati
•17/01 - PFM canta De Andrè, terza data a Roma
•17/01 - Marilena Paradisi e Kirk Lightsey tornano a Roma!
•17/01 - L'Unica oltre l'Amore: il singolo di Giovanni Truppi, cantautore pronto con l'album Poesia e Civilta' ...
(altre »)
 
 Rumours
•17/01 - Radio Citta' Aperta Music Fest al Defrag di Roma dal 19 gennaio
•17/01 - L'Emozione Non Ha Voce - Gianni Bella, Dalla Canzone all'Opera: un nuovo interessante libro ...
•16/01 - Mindie - Festival Nazionale del Musical Indipendente a Firenze: primi spettacoli Sabato 19 e Domenica 20 Gennaio ...
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 07/10/2007 alle 23:16:30
John De Leo, il Bambino Marrone
di Massimo Giuliano
Conclusa l’avventura discografica con i Quintorigo nel 2004, John De Leo, poliedrico musicista-cantante-autore romagnolo, debutta sul panorama musicale con il primo album da solista “Vago Svanendo”, in uscita il 9 novembre per Carosello Records.

Conclusa l’avventura discografica con i Quintorigo nel 2004, John De Leo, poliedrico musicista-cantante-autore romagnolo, debutta sul panorama musicale con il primo album da solista “Vago Svanendo”, in uscita il 9 novembre per Carosello Records.

Il nuovo lavoro di De Leo si compone di 11 brani che spaziano dalla musica contemporanea al jazz con accenti pop che rendono più popolari le nuove canzoni. Il cd è prodotto da Adele Di Palma per Cose di Musica ed è stato anticipato dal singolo “Bambino Marrone”, che vanta una curiosa particolarità: si tratta, infatti, della prima canzone la cui musica è stata interamente realizzata con strumenti giocattolo.

“Non è stato semplice costruire una struttura pop, perché all’orecchio mancavano le frequenze classiche – racconta De Leo – Il problema principale era il basso, così abbiamo applicato ad una chitarra da 10 euro un octaver, il pedale per la chitarra elettrica che abbassa la nota di alcune ottave. E abbiamo trasformato le chitarre acustiche in elettriche grazie ai pick up”.

 Articolo letto 3397 volte


Pagina stampabile