Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•10/12 - Anema, il cuore mediterraneo del Rock Progressivo.
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
•01/12 - Con gli Ancestral andiamo alla ricerca del Maestro del Fato…
(altre »)
 
 Recensioni
•11/12 - Bucalone: Bucalone (Autoprodotto)
•10/12 - Johnny Casini: Port Luis
•09/12 - Grandi insegne il grande allibratore - Ad oggi mancano, parlare del persona in maniera originale
(altre »)
 
 Comunicati
•11/12 - Sono i Thirty Seconds To Mars i primi big al Pistoia Blues 2019
•11/12 - A Pistoia la prima Blues City Club nelle vie del centro storico
•11/12 - Elisa il 12 dicembre a Rai Radio 2
(altre »)
 
 Rumours
•10/12 - Siae sulla tragedia di Ancona: per noi la sicurezza delle persone è al primo posto ma non rientra nei nostri compiti
•09/12 - Tragedia di Ancona, appello di Assomusica
•08/12 - Premio Ciampi 2018 a Livorno la serata finale con De Sio e Vecchioni
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 13/12/2007 alle 00:03:04
Viola Valentino e Leda Battisti nel cast del musical La Surprise de L’amour
di Lorella Di Carlo
Partirà da Genova il prossimo 20 dicembre il musical tratto dall’omonima commedia di Pierre Marivaux che vede tra i protagonisti principali due interpreti della canzone italiana come Viola Valentino e Leda Battisti.

Partirà da Genova il prossimo 20 dicembre il musical tratto dall’omonima commedia di Pierre Marivaux che vede tra i protagonisti principali due interpreti della canzone italiana come Viola Valentino e Leda Battisti.

L’essenza dello spettacolo è spiegata nelle parole del regista Marco Bracco “E’ un invito a concedersi all’amore senza paure e a vivere intensamente secondo le proprie idee ed inclinazioni… prendersi le responsabilità delle proprie azioni e del proprio destino. Fino in fondo”.
Assoli, duetti e parti corali saranno il mezzo per esprimere il tema portante dell’opera, l’Amore, che si svilupperà in un costante dialogo tra le atmosfere neoclassiche e quelle contemporanee, attraverso i linguaggi di allora e di oggi: recitazione, canto, danza, musica e cinema. Manuel Casella e Viola Valentino sono i protagonisti de “La Surprise de l’Amour”, affiancati da importanti co-protagonisti, Leda Battisti e Alex Belli assieme a Stefano Sani, Stefano Gullotta, Federica Lugaro e dal giovane Federico Fella. Grande esordio teatrale per tutti gli artisti che si vedranno impegnati con le repliche fino alla fine dell’anno a Genova (dal 21 al 23 e dal 27 al 29 dicembre sempre al Teatro Verdi di Genova Sestri Ponente), per poi proseguire nel resto di Italia.
Marco Bracco e Graziella Martinoli in “La Surprise de l’Amour”, liberamente tratta dall’omonima commedia di Pierre Marivaux (nella traduzione di Valentina Lupi), danno vita ad una nuova produzione proposta in una rilettura attuale, con le scene e i costumi di Roberto Rebaudengo, le musiche originali di Luca Angelosanti e Francesco Morettini, per la canzone “Passione e Paura” collaborazione di Roberto Lucarelli e le coreografie di Simone Magnani e Cristiano Fabbri.
Il prestigioso cast - calibrato sulla presenza di nuovi talenti e artisti già affermati - e un ensemble di ballerini professionisti, daranno vita ad uno spettacolo che racchiude in sé le caratteristiche proprie delle migliori produzioni di musical e quelle della commedia musicale italiana ed europea.
Il musical “La Surprise de l’Amour” è una co-produzione di Alcesti Produzioni Genova e Virgilio & Roberto Lucarelli Produzioni Roma , per la regia di Marco Bracco
La trama: A seguito di una cocente delusione amorosa lo scultore Lelio (Manuel Casella, protagonista maschile) si è ritirato a vivere in campagna chiudendosi in un universo tutto al maschile, assieme al suo allievo e amico Pierre (Alex Belli, co-protagonista maschile) e a Silvia (modella che un tempo ispirava artisticamente l’amore di Lelio per le donne, sublimato nella sua arte scultorea, interpretata da Federica Lugaro), unica donna ammessa alla sua “corte”. A poca distanza, la Contessa, disegnatrice di gioielli (Viola Valentino, protagonista femminile), fermamente convinta del disprezzo verso gli uomini si rinchiude in un universo tutto al femminile in compagnia della sua amica e assistente Jacqueline (Leda Battisti, co-protagonista femminile), unico uomo ammesso alla sua corte Thomassin (Stefano Sani), il cesellatore di diamanti. Il destino vuole che Thomassin e Silvia si innamorino e decidano di sposarsi. I propositi bellicosi di Lelio verso l’altro sesso, sono messi a dura prova.
L’arrivo di Don Juan (Stefano Gullotta), enigmatico maestro d’amore, personaggio tra il reale e il fantastico “riporterà in vita” tutti i personaggi, facendo riscoprire loro il piacere d’amare e di essere amati.

 Articolo letto 4412 volte


Pagina stampabile