Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Gwyn Ashton Solo Elektro (autoproduzione) – Quando hai una chitarra in mano…
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 13/03/2008 alle 11:56:46
The Dogma: headliners all’ Headbanger's Night V
di Valentina Grugnaletti
Dopo la tournèe con i Lordi e due date come supporto a Tarja (ex cantante dei Nightwish), i “The Dogma” partecipano ad un festival nel cuore della Germania…stavolta come headilners.

La quinta edizione del “Metalheads Remigiusland Festival” si terrà il prossimo 15 marzo 2008 a Nanzdietschweiler, nel cuore della Germania. Quest’anno come gruppo di testa troviamo i
The Dogma: band metal italiana che, a due anni dal debutto, continua a ricevere un’accoglienza entusiastica dalle platee, animate da brani in grado di creare atmosfere in perfetto equilibrio tra il metal tradizionale e il gothic metal.

I “The Dogma” esordiscono nel 2006 con “Black Roses”, un album che ha ricevuto subito consensi da parte del pubblico e della stampa, e che assieme al successivo “A good day to die” (2007) ha dotato la band italiana di tutti i numeri necessari per entrare a far parte del panorama metal internazionale. Inoltre, entrambi gli album sono stati prodotti e mixati da Siggi Bemm (Tiamat, The Gathering, Samael, ecc…ecc…) presso i Woodhouse Studios di Hagen, sotto l'etichetta "Drakkar Records".

Il “battesimo di fuoco” in ambito internazionale è la partecipazione al Wacken Open Air Festival (2006), seguita pochi mesi dopo dalla tournèe europea assieme ai finlandesi LORDI (già vincitori dell’Eurovision Festival), che ha portato i The Dogma sui palchi di diverse città quali Helford, Berlino, Amburgo, Stoccarda, Colonia, Saarburg, Lipsia, Monaco, Zurigo, Bologna e Vienna.
Nel novembre del 2007 i The Dogma sono chiamati come supporters per l’unica data italiana dei Grave Diggers, per poi ripartire il mese successivo alla volta di Amsterdam e Zurigo come supporters di Tarja (ex Nightwish).
Arriviamo così al Metalheads Remigiusland Festival…e questa volta i The Dogma sono al “Top of the bill”!

 Articolo letto 3194 volte


Pagina stampabile