è il nuovo singolo di Laura Pausini in rotazione radiofonica dal 24 ottobre, il cui video è stato realizzato da Alessandro D’Alatri, regista italiano tra i più apprezzati e conosciuti.">
Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•10/12 - Anema, il cuore mediterraneo del Rock Progressivo.
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
•01/12 - Con gli Ancestral andiamo alla ricerca del Maestro del Fato…
(altre »)
 
 Recensioni
•09/12 - Grandi insegne il grande allibratore - Ad oggi mancano, parlare del persona in maniera originale
•08/12 - Francesco Sbraccia - Etimologia (Genziana dischi), il cantautorato tra le montagne dell'Abruzzo
•07/12 - Afraka' Rock Festival, Osanna e Vittorio De Scalzi rendono tributo a Bacalov con un grande concerto
(altre »)
 
 Comunicati
•07/12 - Galeffi sabato 8 dicembre a Gulp Music (Rai Gulp)
•05/12 - Afraka' Rock Festival, tributo a Luis Bacalov con gli Osanna e Vittorio De Scalzi
•05/12 - Kaufman e Galeffi presentano Malati D'amore
(altre »)
 
 Rumours
•09/12 - Tragedia di Ancona, appello di Assomusica
•08/12 - Premio Ciampi 2018 a Livorno la serata finale con De Sio e Vecchioni
•06/12 - La Siae favorevole al biglietto nominativo ai concerti
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 21/10/2008 alle 13:14:59
Laura Pausini: Invece, no - il nuovo singolo in radio dal 24 ottobre
di Laura Gorini
"Invece, no" è il nuovo singolo di Laura Pausini in rotazione radiofonica dal 24 ottobre, il cui video è stato realizzato da Alessandro D’Alatri, regista italiano tra i più apprezzati e conosciuti.

"Invece, no" è il nuovo singolo di Laura Pausini in rotazione radiofonica dal 24 ottobre, il cui video è stato realizzato da Alessandro D’Alatri, regista italiano tra i più apprezzati e conosciuti.

Il brano è un canto libero e sereno in cui la voce di Laura, come davanti allo specchio, racconta la consapevolezza di ciò che non c’è più e la sofferenza per averlo perso.

«Tra tutte quelle che ho composto e cantato nella mia carriera», svela Laura Pausini «questa è la canzone che mi fa più paura. Ma è anche quella che mi rende più serena. E’ nato al pianoforte e ho scritto la musica insieme con Paolo Carta. Invece il testo, che è opera mia e di Niccolò Agliardi, è stato ispirato dalla scomparsa di mia nonna, una figura fondamentale nella mia vita. Ho pensato al dolore che molte persone hanno provato perché non erano riuscite a dirle tutto quello che volevano. E' una riflessione a cui tengo molto.».

"Invece, no", precede il lancio dell’attesissimo album "Primavera in Anticipo" in uscita mondiale il 14 novembre su etichetta Atlantic (Warner Music) a quattro anni di distanza dal precedente disco di inediti "Resta in Ascolto".

Nelle quattordici canzoni del nuovo lavoro, tra le quali spicca il duetto con il singer inglese James Blunt, ci sono i suoi ultimi tre anni di vita, tra alti e bassi, tra amori e perdite, in un affresco che ha le tinte vivaci e sofferte delle migliori trame cantautorali.

Fonte: Ufficio Stampa Goigest

 Articolo letto 9018 volte


Pagina stampabile