Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•07/03 - Sage, Croazia e storia.
•05/03 - Wyatt Earp: pistole, alcool e rock'n'roll!!
•03/03 - Dalla Russia una gelida folata di Heavy Metal…
(altre »)
 
 Recensioni
•20/03 - St. Madness Bloodlustcapades (autoproduzione - promo) – Heavy Metal Heavy Metal
•18/03 - Spartan Warrior Hell to Pay (Pure Steel Records) – Il ritorno del guerriero spartano…
•17/03 - Jena Lu - Le dita nelle costole (I Dischi del Minollo), il rock acustico che nasce negli anni 90
(altre »)
 
 Comunicati
•20/03 - La cantautrice ternana Daria pubblica il nuovo singolo Prima di Partire, definita una ballad rock ....
•19/03 - Noa, il nuovo album è prodotto da Quincy Jones
•18/03 - Mercoledi' 20 Marzo 2019 esce Non C'e' Un Cazzo da Ridere, disco dei napoletani TheRivati
(altre »)
 
 Rumours
•19/03 - Morgan apre la rassegna A tu per tu con...al Teatro Golden di Roma
•18/03 - Alan Stivell torna in Italia per tre date a marzo con la Electric Band
•15/03 - Dimartino presenta Afrodite in tour, ultime date a Roma e Bologna
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 09/06/2009 alle 10:37:36
Wind Music Awards- Prima Puntata, 08/06/2009
di Laura Gorini
È andata bene la prima delle tre puntate del Wind Music Awards 2009, trasmessa ieri sera alle ore 21 su Italia Uno e condotto da una spumeggiante Vanessa Incontrada nella meravigliosa cornice dell'Arena di Verona.

È andata bene la prima delle tre puntate del Wind Music Awards 2009, trasmessa ieri sera alle ore 21 su Italia Uno e condotto da una spumeggiante Vanessa Incontrada nella meravigliosa cornice dell'Arena di Verona.

Come promesso tanti ospiti e tanti grandi nomi della musica italiana premiati con il prestigioso premio Wind Musci Awards.

Wind Music Awards- ricordiamo- è una manifestazione che premia tutti i cantanti italiani che hanno venduto nel loro paese o all’estero la bellezza di 70.000 o 140.000 copie dei loro dischi in un periodo temporale che va tra il primo maggio 2008 e il 30 maggio 2009.
Dati confermati dalle associazioni del settore Afi, Fimi e Pmi.

Ma quali sono gli artisti che hanno meritato tale riconoscimento nel primo round?
Biagio Antonacci, Pino Daniele, Tiziano Ferro, Giorgia, Ligabue, Fiorella Mannoia, Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Renato Zero, Claudio Baglioni, , Arisa , Irene Fornaciari, Alessandra Amoroso e Giusy Ferreri.
Da sottolineare è l’ottima performance di Alessandra Amoroso, vincitrice della scorsa edizione di “Amici” che ha ricevuto il premio dai suoi due grandi pigmalioni: Maria De Filippi e Luca Zanforlin.
La Amoroso ha inoltre interpretato lo storico “One”, contenuto nella compilation “Scialla” assieme a Luca Napolitano e Valerio Scanu, rispettivamente terzo e secondo alla finalissima di “Amici 8”.
La "Maria nazionale" ha inoltre ricevuto lo “Speciale Premio Arena di Verona”. Premio che è stato conferito anche a Paolo Bonolis per la sua innovativa conduzione e direzione del Festival di Sanremo 2009.

Particolarmente riuscita è stata anche l’esibizione di Pino Daniele che nel pezzo “Il sole dentro di me”, arricchita dalla presenza di J.Ax.
Il momento della sua premiazione è stata anche l’occasione per ricordare “ Corale per il popolo d'Abruzzo”, concertone organizzato per il 20 giugno allo Stadi Olimpico di Roma al quale parteciperanno grandi nomi della canzone italiana tra i quali, oltre al “Pino nazionale”, Renato Zero, Claudio Baglioni, Ivano Fossati, Mario Biondi e Fiorella Mannoia. La conduzione dello spettacolo sarà invece affidata a Giorgio Panariello e Serena Dandini.

Altro speciale evento a scopo benefico del quale si è parlato durante la prima puntata dei Wind Music Awards è stato “Amiche per l’Abruzzo” che avrà luogo allo Stadio San Siro di Milano il prossimo 21 giugno. Sul palco le più belle voci della musica leggera al femminile tra cui Gianna Nannini, Laura Pausini, Elisa, Giorgia e Fiorella Mannoia.

Bella serata televisiva. Piacevole da vedere e da ascoltare. C’è da augurarsi che anche le altre due siano sullo stesso livello...

 Articolo letto 10685 volte


Pagina stampabile