Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•07/03 - Sage, Croazia e storia.
•05/03 - Wyatt Earp: pistole, alcool e rock'n'roll!!
•03/03 - Dalla Russia una gelida folata di Heavy Metal…
(altre »)
 
 Recensioni
•25/03 - Will Ludford Addicted (autoproduzione – promo) – Il suono gentile
•24/03 - HOFAME - Un istante (Goodfellas) il nuovo linguaggio del pop
•23/03 - Anna Ox - Back air falcon dive (Audioglobe)
(altre »)
 
 Comunicati
•25/03 - Tornano i Metrò con il primo album
•25/03 - Ernia, il 27 marzo esce il nuovo singolo Certi giorni
•24/03 - Nek, il 10 maggio nuovo album e poi tour internazionale
(altre »)
 
 Rumours
•25/03 - Ex-Otago, in radio il singolo con Jack Savoretti
•24/03 - Francesco Renga, in radio L'odore del caffè in attesa del nuovo album
•24/03 - Achille Lauro, il 12 aprile esce 1969
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 23/11/2009 alle 18:43:26
Luca Jurman: il 4 Dicembre esce Live in Blue Note Milano, il suo nuovo cd
di Laura Gorini
Il 4 Dicembre esce “Live in Blue Note Milano”, il nuovo disco (doppio) di Luca Jurman (pubblicato da Nar International).

Il 4 Dicembre esce “Live in Blue Note Milano”, il nuovo disco (doppio) di Luca Jurman (pubblicato da Nar International).
Le venti tracce dell’album sono state registrate nel tempio milanese del jazz durante i concerti che l’artista ha tenuto il 3 e 4 Settembre.

Luca Jurman, che ha riarrangiato tutti i brani che interpreta in “Live in Blue Note Milano”, è stato accompagnato in questo progetto da un band d’eccezione: Daniele Comoglio (sax), Daniele Moretto (tromba), Tomaso Graziani (batteria), Luca Meneghello (chitarra), Dino D'Autorio (basso), Carlo Palmas (tastiere) e le coriste Chiara Mariantoni, Nadia Biondini e Sandy Chambers.

Questa la tracklist di “Live in Blue Note Milano”: “Ladies&Gentleman”, “Superstition”, “How sweet is to be loved by you”, “Crazy”, Knock on Wood”, “Vocal tribute to Michael”, “Gone too soon”, “I heard it through the grapevine”, “Georgia on my mind”, “No women no cry”, “This is what you are”, “E Poi”, “Let’s stay together”, “I believe I can fly”, “I believe I can fly ”(reprise), “Signed sealed delivered I’m yours”, “Ogni Notte”, “E penso a te”, “With or without you” e “Easy”.

Quello tra Luca Jurman e il Blue Note Milano è un rapporto di collaborazione che dura da anni: il tempio milanese, che lo ha gratificato con tanti concerti da tutto esaurito, ha dato a Luca Juman la possibilità e il prestigio di essere il primo artista italiano a pubblicare un disco live con l’utilizzo del brand Blue Note.

Fonte: Ufficio Stampa Parole e Dintorni

 Articolo letto 4499 volte


Pagina stampabile