Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Gwyn Ashton Solo Elektro (autoproduzione) – Quando hai una chitarra in mano…
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 20/01/2010 alle 19:00:21
Svelato il titolo del brano che Marco Mengoni presentera’ a Sanremo. Nel suo iPod: Beatles, Mia Martini, Rolling Stones
di Pippo Augliera
Credimi ancora e’ il brano scelto da Marco Mengoni per il suo debutto a Sanremo. Firma testo e musica. Francesco Facchinetti, che ha avuto modo di ascoltarlo, afferma che si tratta di una splendida canzone!

"Credimi ancora" e’ il brano scelto da Marco Mengoni per il suo debutto a Sanremo. Firma testo e musica. Francesco Facchinetti, che ha avuto modo di ascoltarlo, afferma che si tratta di una splendida canzone!

Aveva dichiarato poco tempo fa: ‘combatterò perché il disco di inediti sia solo con miei brani’. Si realizza quindi un altro desiderio: essere riuscito a interpretare composizioni proprie, quindi il pubblico avrà la possibilità di scoprire la sua vena cantautorale.

Il tam tam che si sta creando attorno al vincitore di x Factor è progressivamente in aumento. Il suo Ep “Dove si vola” staziona stabilmente da varie settimane nella top ten, il suo my space ha gia’ avuto ben 500mila contatti, mentre sono oltre 40mila gli iscritti al suo face book.

Da alcuni giorni è chiuso in sala di incisione per ultimare le registrazioni e i missaggi degli otto brani nuovi di zecca del suo nuovo album, ancora senza titolo, che uscirà subito dopo il Festival.

‘È un impresa realizzare i pezzi e montarli in un tempo così breve, ma sono contento, il disco è molto vivace, variegato - confessa Marco “Credimi ancora” è un pezzo rock, non del tutto sanremese, lì si aspettano una ballad con un testo che parli d’amore. E’ un po’ un rischio, ma rischiare mi piace. Sono felice, non vedo l’ora di provare l’emozione di essere lì. Quando ero a X Factor sul palco entravo in trance, mi svegliavo solo quando avevo finito di cantare. E comunque rendo di più proprio quando sono sotto stress’.

Un anno fa ha deciso di trasferirsi a Roma: ‘I miei genitori non erano d’accordo, sono figlio unico. Mia madre mi ha chiesto se ero impazzito, mio padre ha detto: quella è la porta, dovrai mantenerti da solo. Sono andato a vivere in un appartamento in affitto all’Appio Tuscolano, con due coinquilini, e ho trovato lavoro come barman a Frascati. Roma l’adoro, mi ha portato fortuna. Perfino i miei ci hanno ripensato, anche se mio padre mi ha detto: ricordati da dove vieni’.

Di lui, Mina, dopo avergli fatto recapitare il messaggio ‘Onorata di fare il tuo stesso mestiere’, ha scritto su "Vanity fair": ’Marco è pazzesco. Sembra che canti da vent'anni. Ha una confidenza incredibile che salta agli occhi soprattutto quando canta le cover, spesso meglio degli originali. Usa la voce da grande interprete, la arrotola, la schiaccia, ne fa quello che vuole. E poi, ha il coraggio di esagerare. Temerarietà che ti viene più avanti nella carriera e, il più delle volte, non ti viene affatto’.

Il giovane talento svela di ascoltare nel suo iPod: Beatles, Mia Martini, Rolling Stones. Due gruppi e una grande artista che sono delle montagne rocciose.

Farà ancora strada, con queste ulteriori premesse…


 Articolo letto 7507 volte


Pagina stampabile