Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•10/12 - Anema, il cuore mediterraneo del Rock Progressivo.
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
•01/12 - Con gli Ancestral andiamo alla ricerca del Maestro del Fato…
(altre »)
 
 Recensioni
•12/12 - Francess: Submerge (Sonic Factory)
•11/12 - Bucalone: Bucalone (Autoprodotto)
•10/12 - Johnny Casini: Port Luis
(altre »)
 
 Comunicati
•12/12 - MArteLive al Planet di Roma dal 12 al 14 dicembre con Morgan, The Winstons, Evan, Rezza e De Leo
•11/12 - Lillo & Greg al Teatro Olimpico di Roma con Gagmen
•11/12 - Sono i Thirty Seconds To Mars i primi big al Pistoia Blues 2019
(altre »)
 
 Rumours
•11/12 - Albertino nuovo direttore artistico di m2o
•10/12 - Siae sulla tragedia di Ancona: per noi la sicurezza delle persone è al primo posto ma non rientra nei nostri compiti
•09/12 - Tragedia di Ancona, appello di Assomusica
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 18/06/2010 alle 11:47:22
Al via la Festa Europea della Musica a Roma
di Paolo Ansali
Sabato 19, domenica 20 e lunedì 21 giugno 2010, Roma ospiterà la Festa Europea della Musica. un programma vasto e articolato che coinvolgerà oltre millecinquecento musicisti con 150 concerti tutti ad ingresso gratuito.

Sabato 19, domenica 20 e lunedì 21 giugno 2010, Roma ospiterà la Festa Europea della Musica, organizzata dall’Associazione Culturale Festa della Musica con il sostegno dell’Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma, e con il patrocinio del Senato della Repubblica, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Ministero degli Affari Esteri.

La Festa ha ricevuto la medaglia del Presidente della Repubblica e anche quest’anno si propone di invadere la città con un programma vasto e articolato che coinvolgerà oltre millecinquecento musicisti con 150 concerti tutti ad ingresso gratuito.

Anche quest’anno molti eventi si svolgeranno in alcuni dei luoghi più belli e suggestivi di Roma: Piazza del Campidoglio, Piazza di Spagna, Museo Nazionale di Castel S.Angelo, Galleria Borghese, Piazza del Pantheon, Mercati di Traiano, Galleria Spada,Palazzo Massimo, Teatro di Marcello, Fontanone del Granicolo, Pelanda Macro, Casa del Jazz, Ambasciata del Brasile (Piazza Navona) solo per citarne alcuni.

Domenica 20 giugno ,un evento straordinario, in Piazza di Spagna, alle 19,00, nuovo flash mob dedicato alla Festa della Musica e all’Estate,un potente mix coreografico e scenografico allo stesso tempo, pensato per i circa 2000 partecipanti previsti, che inonderanno di “blu” la Scalinata di Trinità dei Monti simulando una gigantesca onda e proseguiranno a ballare sulle note di brani come Surfin’ Usa, Azzurro, Beat It, Limbo Rock, Swing e l’immancabile Around the World.

Lunedì 21 giugno, in occasione della Festa Europea della Musica, debutta l’Orchestra Italiana del Cinema, in formazione sinfonica e coro, con un suggestivo concerto multimediale in Piazza del Campidoglio dal titolo “Il Suono del Neorealismo”, diretto dal M° Daniele Belardinelli (già assistente di Giuseppe Sinopoli e Claudio Abbado), sotto la direzione artistica di Marco Patrignani. L’esecuzione di alcune tra le più significative pagine musicali del cinema neorealista italiano verrà accompagnata dalla proiezione in alta definizione del prezioso materiale storico fotografico di scena, gentilmente messo a disposizione del Centro Sperimentale di Cinematografia/Cineteca Nazionale.Monumentali videoproiezioni sui tre palazzi di Piazza del Campidoglio daranno forma ad un sogno fatto della stessa materia che dona la vita all'arte del cinematografo: la luce. Musica e immagini si fonderanno così assieme, dando vita ad un concerto multimediale di viva e intensa suggestione.

Grazie ad uno straordinario lavoro di ricerca, recupero e ricostruzione di partiture originali andate perdute verrà reinterpretato un ampio e suggestivo repertorio di colonne sonore, ingiustamente e troppo a lungo dimenticato: Ladri di DI Biciclette (1948) di Vittorio De Sica,musiche di Alessandro Cicognini;Siuscià (1946) di Vittorio De Sica,musiche di Alessandro Cicognin;Vivere in pace (1947) di Luigi Zampa,musiche di Nino Rota;Riso Amaro (1949) di Giuseppe De Santis,musiche di Goffredo Detrassi;In nome della legge (1949) di Pietro Germi,musiche di Carlo Rustichelli;Il cammino della speranza(1950) di Pietro Germi,musiche di Carlo Rustichelli;Bellissima (1951) di Luchino Visconti,musiche di Franco Mannino;Umberto D (1952) di Vittorio De Sica,musiche di Alessandro Cicognini;Miracolo a Milano (1951) di Vittorio De Sica,musiche di Alessandro Cicognini.

Concerti nelle strade e nelle piazze più belle di Roma: in Piazza di Spagna nella Scalinata di Trinità dei Monti sabato 19 giugno il Concerto della Banda musicale dell’Esercito e il concerto della Banda musicale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Al Pantheon, in Piazza della Rotonda,sabato 19 giugno il Concerto della Banda musicale della Marina Militare, sempre al Pantheon in Piazza della Rotonda, domenica 20 giugno, Concerto dei cori, Loyola Marymount University, St Ignatius Chamber Singers, Monte Vista Chamber Choir . Da Piazza della Rotonda i cori andranno in parata alla Basilica di Santa Maria Sopra Minerva dove proseguiranno il concerto con musiche di Haendel, Palestrina, Carter, Duruflé e altri, domenica 20 giugno concerto itinerante della Black Brass Band da Via Tomacelli a Piazza di Spagna.

In questa edizione grande rilievo acquista la partecipazione di 16 musei e aree archeologiche con concerti, aperture straordinarie e un ricchissimo cartellone. Sabato 19 giugno al Museo Nazionale di Castel Sant'Angelo nella Sala Paolina: recital del pianista Francesco Mario Possenti che presenterà musiche di Field, Chopin, Grieg, Bartòk e altri a seguire il duo composto da Valentino Maria Ferraro, violoncello e Mauro Arbusti, pianoforte con musiche di Beethoven, Chopin, Brahms.Alla Galleria Borghese,sempre sabato 19, recital pianistico, nell’anno del bicentenario della nascita di Chopin, di Gianni Maria Ferrini, mentre domenica 20 giugno, La Piccola Accademia degli Specchi in concerto sotto la volta di Mariano Rossi con musiche di Glass, Cage, Mertens, Nyman e altri, a seguire, il tango da Gardel a Piazzola con l’ Insieme Strumentale Flavio. La Galleria Spada a Palazzo Spada, sabato 19 e domenica 20 presenterà “Musica Poesia Pittura” una ideazione del soprano Anna Maria Balboni. Il Museo d’Arte contemporanea di Roma Macro La Pelanda presenterà sabato 19 giugno, concerti multimediali con chitarra, viola, live electronics, video art di Francesco Cuoghi , Gabriel Maldonado, Maurizio Barbetti con musiche di Miereanu, Pape, Minciacchi, Maldonado, Chong, Steen-Andersen e altri, mentre domenica 20 giugno il Gruppo di Musica Estemporanea, Ned e Luca Miti.Ai Mercati di Traiano,Museo dei Fori Imperiali,sabato 19,domenica 20 e lunedì 21 giugno Corinfesta 2010, rassegna corale dell'Associazione Regionale dei Cori del Lazio.La Centrale Montemartini sabato 19 giugno presenterà l’Orchestra Ma lancia,un percorso nella musica popolare di Francia, Salento, Balcani, Giamaica. Al Museo di Roma in Trastevere sabato 19 giugno,Rugantino, il diavolo e Pulcinella spettacolo di burattini di Donato Pichi, a seguire il concerto dei Controcorrente, un omaggio alle melodie e alle arie, note e meno note, della tradizione musicale e poetica di Roma. Al Museo Nazionale dell'Alto Medioevo sabato 19 giugno, musiche del periodo barocco europeo dal XVI al XVIII sec. Con il Trio Ars Musicandi. A Palazzo Massimo sabato 19 giugno il Cantico delle creature con il Coro Orazio Vecchi con musiche di Barber, Beethoven, Boito e brani inediti di F. Molfetta e A. Anniballi. Mentre domenica 20 giugno l’Orchestra MuSa Classica diretta da Francesco Vizioli eseguirà musiche di Piovani, Bacalov, Morricone, Rota. Palazzo Altemps presenterà sabato 19 giugno l’Insieme vocale femminile Daltrocanto ed il Gruppo Vocale Ronde mentre domenica 20 giugno Convocalis, la voce degli archi. All’Auditorium di Mecenate sabato 19 giugno il Libera Ensemble con un repertorio classico dal settecento galante a Piazzola. Al Museo Pigorini domenica 20 giugno, Jazz -Black Music. Nell’ Area archeologica del Teatro di Marcello.

Lunedì 21 giugno, in collaborazione con i Concerti del Tempietto Omnibus Idem, concerto di Musiche Medioevali con il Coro Cantoria Nova Roma dell'Arts Academy di Roma il Coro Giovanile Rome Youth Choir dell'Arts Academy di Roma il Coro di Voci Bianche Pueri Cantores dell'Arts Academy di Roma. Al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali sabato 19 giugno i Giovani musicisti dell’Accademia Arvamus. Al Museo Napoleonico sabato 19 giugno la pianista Nicoletta Campanelli, quindi Argia Cocco, soprano Claudio Odorisio, tenore e Massimiliano Franchina, pianoforte, presenteranno celebri duetti da opere di Verdi, Puccini, Mascagni. Domenica 20 giugno concerto degli allievi delle scuola di musica Anton Rubinstein con musiche di Bach, Mozart, Beethoven, Debussy, Rachmaninov e altri. Il Museo Canonica (all’interno di Villa Borghese) sabato 19 giugno presenterà il concerto degli allievi del corso di chitarra classica del M° Bruno Battisti D’Amario e Kitar – Ensemble di chitarre di allievi della Scuola Popolare di musica di Testaccio e del Circolo Gianni Bosio.

Concerti per la Festa Europea Della Musica,anche in alcune tra le più importanti Chiese di Roma: la Chiesa Metodista, la Chiesa Luterana , la Chiesa di S. Maria dell’Orto, la Basilica di S. Ignazio di Lodola, la Basilica di Sant’Agnese fuori le mura, la Chiesa Argentina , la Basilica di San Crisogono, la Chiesa del S. Cuore, la Basilica di Santa Maria Sopra Minerva, la Basilica di Sant’ Anselmo sull’Aventino, la Chiesa di Sant’ Antonio dei Portoghesi, la Chiesa Presbiteriana di Sant’Andrea di Scozia, la Chiesa di S. Marcello al Corso, la Chiesa di San Teodoro al Palatino, la Chiesa Battista di Roma.

Concerti anche alla Casa del Jazz sabato 19 giugno con MuSa Sapienza Super Jazz, MuSa Jazz Big band dell’Università “ La Sapienza ” diretta da Silverio Cortesi, al Fontanone del Gianicolo, in collaborazione con Fontanonestate 2010, al Parco S. Maria della Pietà - Ex lavanderia, alla Biblioteca Angelica, alla Biblioteca comunale Rispoli, al Conservatorio di Musica Santa Cecilia, agli Horti Sallustiani, allaPontificia Università Gregoriana, alla Sala Casella, alla Sala Santa Rita, Galleria Alberto Sordi, da Bibli, alla Fondazione Europea Dragan, alla Scuola Iqbal Masih, all’Arena Tiziano, alla Biblioteca Borghesiana, al Centro Polivalente Comunale "Nicoletta Campanella" alla Sala Baldini, alla Libreria Feltrinelli, Galleria Alberto Sordi, al Teatro Parrocchia S. Bernardo di Chiaravalle.

Da segnalare, inoltre,il concerto di chiusura della Festa dell’Architettura di Roma, all’Acquario Romano, Casa dell’Architettura, domenica 20 giugno con TJO Testaccio Jazz Orchestra in concerto, direttori Silverio Cortesi e Michele Iannaccone.

Concerti anche nelle ambasciate e negli istituti di cultura stranieri: l’Ambasciata della Repubblica di Bulgaria, l’Ambasciata del Brasile, in Piazza Navona con il quintetto di Sandy Muller, il Forum austriaco di cultura, la Galleria Cervantes in Piazza Navona,l’Accademia Belgica, il Centro culturale San Luigi di Francia, l’Istituto Svizzero.

Anche numerose scuole di musica hanno aderito alla Festa Europea della Musica di Roma,nei Giardini di Castel S. Angelo, sabato 19 e domenica 20 giugno la Mississippi Junior Orchestra e allievi della Mississippi jazz school, in collaborazione con Invito alla lettura, sabato 19 giugno gli allievi e i docenti dei corsi light della scuola Percento musica si esibiscono dal vivo per un pomeriggio dal gusto tutto pop-rock, al Teatro Santa Chiara, sabato 19 giugno, concerti degli allievi della scuola di musica Il Pentagramma, Auditorium Ennio Morricone Università Tor Vergata,domenica 20 giugno, concerto degli allievi della Scuola Popolare di Musica di Villa Gordiani, al Parco Rosati, domenica 20 giugno, concerto estivo degli allievi del Saint Louis College Of Music di Roma, quaranta gruppi on stage - jazz – pop- rock – acoustic, al Walla Walla Live, lunedì 21 giugno, concerto degli allievi di canto della Scuola di musica Sintonia,concerti anche alla Scuola di musica Artidee.

Numerosi locali saranno coinvolti: 28DiVino Jazz, Offic!ne pigneto, Spazio Ebbro, Oblomov, Jailbreak Live Club.

Anteprime della Festa, Giovedì 17 giugno all’Oratorio del Gonfalone e Venerdì 18 Giugno Archivio di Stato di Roma -Sala Alessandrina.

La XVI edizione della Festa Europea di Roma avrà un’anteprima, giovedì 17 giugno all’Oratorio del Gonfalone in collaborazione con Rome Chamber Music Festival con il Trio per pianoforte di M. Ravel (Stephen Prutsman, pianoforte Michi Wiancko, violino Julie Albers, violoncello), Quintetto per pianoforte in mi bemolle maggiore, op.44 di R. Schumann (Elizabeth Pridgen, pianoforte Robert McDuffie, violino,Hsin-Yun Huang, viola Julie Albers, violoncello) e venerdi 18 giugno all’ Archivio di Stato di Roma,Sala Alessandrina di S.Ivo alla Sapienza in Corso Rinascimento con il concerto inusuale per lirica antica: Musica Antiqua Latina progressive ba-rock.

Nata in Francia nel 1982 da un’idea del Ministro della Cultura francese Jack Lang, la Festa della Musica si svolge contemporaneamente nelle principali città europee - Parigi, Bruxelles, Roma, Barcellona, Berlino, Istanbul, Liegi, Madrid, Mosca, Praga - e in svariate città nel mondo, come New York, Osaka, Sidney, etc. Dal 1995, anno della sua prima edizione a Roma, la Festa della Musica si propone di: promuovere la ricchezza culturale di artisti e individui; far conoscere, condividere e apprezzare la straordinaria vitalità e la diversità del mondo musicale di Roma e dell’Europa; promuovere la pratica musicale e la musica che sappia di vita, in tutte le sue possibili sfumature; coinvolgere gli artisti, le organizzazioni musicali, le istituzioni, le associazioni culturali presenti sul territorio romano ed europeo.

Associazione Culturale Festa della Musica

Via Tomacelli 146, 00186 Roma
Tel: 06/6878422
Fax: 06/6867491
Email: info@festaeuropeadellamusica.com




 Articolo letto 6889 volte


Pagina stampabile