Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•18/02 - Progetto Panico: Universo n.6
•18/02 - Earth to Ashes Earth to Ashes (autoproduzione) – Una bella rinconferma…
•17/02 - Giulio Casale - Inexorable (Vrec, 2019) Un grande ritorno!!
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caba#Lo.Co & Cinici Sapori, rassegna di cabaret musicale al Circolo Arci di Osnago dal 23 Febbraio al 13 Aprile 2019
•18/02 - Jova Beach Party, attivato il tavolo tecnico tra Guardia Costiera e WWF
•18/02 - AIR - Artisti in Residenza il 18 febbraio all'Auditorium di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•19/02 - Tufello World Festival: il 22 Febbraio concerto di Ousmane Coulibaly
•18/02 - Mahmood vince anche il Festival della stampa e del media
•18/02 - La tribute band sui Nirvana piu' famosa negli States a Marzo in tour in Italia
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 16/12/2011 alle 16:42:53
Dionne Warwick, Ronan Keating e Marco Mengoni al Concerto di Natale
di Manuela Ippolito Giardi
Mercoledì 21 dicembre, alle ore 21, all'Auditorium Conciliazione di Roma, ci sarà il "Concerto di Natale". Numerosi gli artisti italiani e stranieri, da Dionne Warwick a Ronan Keating, fino a Marco Mengoni e Al Bano.

Il “Concerto di Natale” ritorna a Roma. Nato in Vaticano 19 anni fa e trasmigrato poi in diverse location – Monte Carlo, Verona, Catania, Malta -, il più tradizionale evento natalizio della televisione italiana torna all’ombra della Basilica di San Pietro, all’Auditorium della Conciliazione, il prossimo 21 dicembre.

A ricondurlo nella sua città d’origine è l’intento degli organizzatori - la Prime Time Promotions e la Fondazione Don Bosco nel Mondo, con il patrocinio della Regione Lazio, della Presidenza del Consiglio e della FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura) - di perseguire un duplice obiettivo: prendere parte alla celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia quasi costituendone l’elemento conclusivo e rendere omaggio alla figura di Papa Karol Wojtyla nell’anno della sua beatificazione.

Insignito del logo della Presidenza del Consiglio e con il suo Patrocinio, ospiterà nel suo programma richiami all’Unità d’Italia, mentre il ricordo di Papa Giovanni Paolo II verrà affidato alla presenza nel cast di artisti che ebbero modo d’incontrarlo in occasioni che proprio il Concerto offrì loro quando si svolgeva in Aula Paolo VI.

Accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Universale, diretta dal Maestro Renato Serio, si esibiranno live artisti italiani e internazionali. Al momento è stata acquisita la partecipazione di: Al Bano, i Pooh, protagonisti di ben tre precedenti edizioni del Concerto, Enrico Ruggeri, Marco Mengoni, Dolcenera, Edoardo Bennato e Marco Masini, il tenore Vittorio Grigolo, i chitarristi Maurizio Solieri (Vasco Rossi) e Luigi Schiavone (Enrico Ruggeri).

Tra gli artisti internazionali: proveniente dall’Irlanda, Ronan Keating; dagli USA la “grandissima” Dionne Warwick; dall’Indonesia Anggun, dal Regno Unito Sarah Jane Morris con il chitarrista Dominic Miller (Sting). Saranno presenti due piccoli interpreti provenienti direttamente dal programma “Ti lascio una canzone”.

Non mancheranno gli ormai classici gruppi corali: il coro Gospel statunitense che sarà quest’anno quello dei Gospel All Stars con David Bratton; il Coro dei Piccoli Musici di Bergamo, diretto da Mario Mora, e il coro Voci dal mondo. Altri nomi si aggiungeranno al cast man mano che verranno chiusi i relativi accordi.

Ospite d’eccezione della serata sarà la Nazionale Italiana Cantanti con alcuni dei suoi rappresentanti più celebri e amati.

La serata sarà condotta da Lorena Bianchetti e verrà mandata in onda da Raidue alle 21 del 24 dicembre.

Come sempre, anche questa edizione del Concerto darà rilievo ad un’emergenza umanitaria che sarà, quest’anno, quella dei bambini rimasti senza famiglia e senza casa dopo la sanguinosa guerra etnica del Burundi. Ad essi si dedica l’attività di alcuni missionari e di alcuni volontari salesiani a Kiyange. Per essi verranno raccolte, nel corso della trasmissione televisiva, piccole donazioni attraverso un numero di sms solidale messo a disposizione dalle società di gestione telefonica che ringraziamo.

Il Concerto andrà in onda su Raidue il 24 dicembre, ore 21.

INFO LINE ACQUISTO BIGLIETTI
Prime Time Promotions Tel 06. 68 13 6738
acquisto online su www.greenticket.it
e in tutti i punti vendita GreenTicket

 Articolo letto 7276 volte


Pagina stampabile