Musical NewsMusicalNews
  Cerca

 MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot people
 Editoriale
Andamento poco rock alle Poste Italiane: non si riesce a sconfiggere la piaga dei furti!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/10 - Diego Fratini racconta l'evoluzione dei Julian Mente: dai locali dell'Umbria, alla condivisione del palco con i Marlene Kuntz
•18/10 - Fermi tutti… questo è un Hot Complotto
•15/10 - Lello Savonardo, un cantautore rock in cattedra a Napoli, un sociologo che comunica con segnali di musica tra Bit Generation e poeti urbani.
(altre »)
 
 Recensioni
•17/10 - Catanzaro, al Festival d'Autunno in un concerto sold out Loredana Berte' graffia ancora
•17/10 - Replay, un musical italiano da vedere, ascoltare e immaginare.
•15/10 - Demo Mode - Ou (Dcave)
(altre »)
 
 Comunicati
•19/10 - Anastacia torna in Italia con il Resurrection Tour per quattro attesissime date.
•18/10 - Dago Red, all'Auditorium di Roma il progetto di Raiz e Fausto Mesolella
•18/10 - Debutto di successo per La Famiglia Addams, commedia musicale con Elio e Geppi Cucciari
(altre »)
 
 Rumours
•20/10 - Suor Cristina: l'album di debutto esce l'11 novembre 2014
•19/10 - Andrea Casamento: in radio il singolo Distanti
•19/10 - John Legend, il 4 novembre esce ‘Love In The Future - Special Edition’
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 10/02/2012 alle 00:13:24
A Sanremo 2012 il Premio della Critica - intitolato a Mia Martini dal '96 - compie 30 anni
di Pippo Augliera
Il Premio della Critica e' stato istituito a Sanremo nel 1982. Fu proprio una canzone cantata da Mia Martini, E non finisce mica il cielo, a suggerire ai giornalisti l' idea di assegnare un giusto riconoscimento sia all’interprete che al suo autore.

Il Premio della Critica e' stato istituito a Sanremo nel 1982. Fu proprio una canzone cantata da Mia Martini, E non finisce mica il cielo, a suggerire ai giornalisti l' idea di assegnare un giusto riconoscimento sia all’interprete che al suo autore Ivano Fossati.

Voluto, all’epoca, autonomamente da alcuni giornalisti accreditati: Giò Alajmo, Cristina Berretta, Santo Strati, come sondaggio fra i colleghi per dare l’opportunità, dopo la polemica di Claudio Villa scaturita dalla sua bocciatura delle giurie, di valutare tutti i brani in gara e scegliere quello meritevole di essere segnalato.

Il premio, dal 1983 in poi, è stato ufficializzato, diventando una consuetudine istituzionalizzata all’interno della kermesse. Dal 1984 si è voluto scindere la Sez.Big da quella dei giovani, ad eccezione delle edizioni dal 2004 al 2006 quando non vi sono state suddivisioni.

Spesso, c’è stata una coincidenza tra le scelte dei giornalisti e le vittorie riportate come quella di Giorgia in “Come saprei” nel 1995 o di Elisa nel 2001 con “Luce”, fino all’ultima edizione che ha visto il trionfo di Roberto Vecchioni con “Chiamami ancora amore” e di Raphael Gualazzi, tra i giovani, con “Follia d’amore”.

Dall’Albo d’oro, si evince che Paola Turci e Mia Martini lo hanno ottenuto ben tre volte, seguono Fiorella Mannoia, Patty Pravo, Matia Bazar, Cristiano De André e Daniele Silvestri due volte.

Nel 1996, il prestigioso Premio è stato intitolato a Mia Martini. L’idea è partita dal suo club ufficiale Chez Mimì, promuovendo, subito dopo la sua scomparsa, una raccolta di autorevoli firme, sottoscritta, tra gli altri, da Mina, Luciano Pavarotti, Franco Battiato, Ivano Fossati, Paolo Conte. Dori Ghezzi, a tal proposito, dichiarò: ‘Ai promotori dell' iniziativa, sembra un doveroso omaggio alla memoria di una grande artista ed è giusto anche perchè lei lo ha ottenuto in parecchie altre edizioni della gara sanremese’.

Quest’anno il Premio della Critica Mia Martini compie 30 anni. Un anniversario importante che dovrebbe essere festeggiato anche sul palco del Festival di Sanremo e non solo all’interno della Sala Stampa. Potrebbe anche essere l’occasione per ricordare la grande Mia Martini attraverso le note di “E non finisce mica il cielo”.


Vincitori
1982 E non finisce mica il cielo - Mia Martini (Finalista)

1983 Vacanze romane - Matia Bazar (4º posto in classifica finale)

1984 Per una bambola - Patty Pravo (10º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: La fenice - Santandrea (Non finalista)

1985 Souvenir - Matia Bazar (10º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: Bella più di me - Cristiano De André (4º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: Il viaggio - Mango (Non finalista)

1986 Rien ne va plus - Enrico Ruggeri (17º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: Grande grande amore - Lena Biolcati (1º posto in classifica finale)

1987 Quello che le donne non dicono - Fiorella Mannoia (8º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: Primo tango - Paola Turci (Non finalista)

1988 Le notti di maggio - Fiorella Mannoia (10º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: Sarò bellissima - Paola Turci (Eliminata in semifinale)

1989 Almeno tu nell'universo - Mia Martini (9º posto in classifica finale)
Sezione Nuovi: Canzoni - Mietta (1º posto in classifica finale)
Sezione Emergenti: Bambini - Paola Turci (1º posto in classifica finale)

1990 La nevicata del '56 - Mia Martini (Finalista)
Sezione Novità: Disperato - Marco Masini (1º posto in classifica finale)

1991 La fotografia - Enzo Jannacci (11º posto in classifica finale)
Sezione Novità: L'uomo che ride - Timoria (Non finalista)

1992 Pè dispietto - Nuova Compagnia di Canto Popolare (Non finalista)
Sezione Novità: Zitti zitti il silenzio è d'oro - Aeroplanitaliani (Non finalista)

1993 Dietro la porta - Cristiano De André (2º posto in classifica finale)
Sezione Novità: A piedi nudi - Angela Baraldi (Non finalista)

1994 Signor tenente - Giorgio Faletti (2º posto in classifica finale)
Sezione Novità: I giardini d'Alhambra - Baraonna (Non finalista)

1995 Come saprei - Giorgia (1º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: Le voci di dentro - Gloria (Non finalista)

1996 La terra dei cachi - Elio e le Storie Tese (2º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: Al di là di questi anni - Marina Rei (3º posto in classifica finale)

1997 ...E dimmi che non vuoi morire - Patty Pravo (8º posto in classifica finale)
Sezione Nuove proposte: Capelli - Niccolò Fabi (Finalista)

1998 Dormi e sogna - Piccola Orchestra Avion Travel (Finalista)
Sezione Giovani: Senza confini - Eramo & Passavanti (Finalista)

1999 Aria - Daniele Silvestri (9º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: Rospo - Quintorigo (11º posto in classifica finale)

2000 Replay - Samuele Bersani (5º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: Noel - Lythium (7º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: Semplice sai - Jenny B (1º posto in classifica finale)

2001 Luce (Tramonti a nord est) - Elisa (1º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: Raccontami - Francesco Renga (6º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: Il signor domani - Roberto Angelini (10º posto in classifica finale)

2002 Salirò - Daniele Silvestri (14º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: La marcia dei santi - Archinuè (5º posto in classifica finale)

2003 Tutto quello che un uomo - Sergio Cammariere (3º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: Lividi e fiori - Patrizia Laquidara (7º posto in classifica finale)

2004 Crudele - Mario Venuti (10º posto in classifica finale)

2005 Colpevole - Nicola Arigliano (Eliminata in semifinale)

2006: Un discorso in generale - Noa, Carlo Fava & Solis String Quartet (Eliminata in semifinale)

2007 Ti regalerò una rosa - Simone Cristicchi (1º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: Pensa - Fabrizio Moro (1º posto in classifica finale)

2008 Vita tranquilla - Francesco Tricarico (Finalista)
Sezione Giovani: Para parà ra rara - Frank Head (Finalista)

2009 Il paese è reale - Afterhours (Non finalista)
Sezione Proposte: Sincerità - Arisa (1º posto in classifica finale)

2010 Ricomincio da qui - Malika Ayane (Finalista)
Sezione Nuova Generazione: L'uomo che amava le donne - Nina Zilli (Finalista)

2011 Chiamami ancora amore - Roberto Vecchioni (1º posto in classifica finale)
Sezione Giovani: Follia d'amore - Raphael Gualazzi (1º posto in classifica finale)

 Articolo letto 3873 volte


Pagina stampabile