Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
•19/04 - Festival Popolare Italiano, dal 25 aprile al Teatro Villa Pamphilj a Roma
•19/04 - Achille Lauro sabato 20 aprile a Gulp Music (Rai Gulp)
(altre »)
 
 Rumours
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
•17/04 - Campusband 4 Musica e Matematica con Mogol, Mussida e Lavezzi
•16/04 - Chiara Galiazzo annuncia il nuovo singolo Pioggia Viola con J-Ax
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 04/09/2002 alle 21:01:14
"La memoria e/è’ io canto - To Remember" a San Giovanni Rotondo in ricordo delle vittime dell’11 Settembre
di Antonio Ranalli
E’ stato presentato a Roma, l’evento “La Memoria e/è il canto – To Remember”, la giornata del 10 settembre prossimo che la città di San Giovanni Rotondo dedicherà alla Pace, nel ricordo degli attentati alle Torri Gemell

Con il patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Foggia e del Comune di San Giovanni Rotondo, la EFFE EMME Edizioni, la label americana HEART BEAT RECORDS, la SECOP Servizi Globali, il portale PROFETA, e la WOODSTOCK SERVICE hanno organizzato “una giornata di impegno, di preghiera per la pace, non per ricordare, ma per tutto ciò e per tutti coloro che non possono dimenticare, per le vittime di ogni odio e di ogni violenza”.
Sarà un vero avvenimento con poeti ed artisti da tutto il mondo che, alle ore 21 circa del 10 settembre, si avvicenderanno sul palco allestito nel Parco del Papa, luogo deputato anche ad altri grandi eventi (come “Una Voce per Padre Pio”), recitando poesie ed eseguendo un repertorio di canzoni sul tema della Pace. Nel pomeriggio della stessa giornata si svolgerà un incontro, “ La Pace é in ciascuno di noi?”, con i rappresentanti della Città di New York, con ospiti internazionali e dei più importanti movimenti pacifisti.

Domani gli artisti e gli organizzatori di “La Memoria e/è il canto – To Remember” saranno ricevuti in udienza dal Santo Padre e, proprio in questi giorni, l’iniziativa sta avendo il plauso delle più alte Istituzioni religiose e civili. “Una cerimonia in memoria di tutte le vittime dell'odio e per non dimenticare l'11 settembre, organizzata con tanta passione e così nobilmente ispirata, ha tutta la mia convinta adesione”, ha affermato il ministro della Difesa, l’on. Antonio Martino; un messaggio di auguri agli organizzatori - una sorta di viatico per l’iniziativa - è giunto anche dal Cardinale Crescenzio Sepe, che si è reso patrocinatore dell’evento.
Tra gli artisti che parteciperanno a “La Memoria e/è il canto”, alcuni dei più rappresentativi della Christian Music italiana (Roberto Bignoli, Giuseppe Cionfoli - nella foto - e Giosy Cento) ed internazionale (Dana, Gerry Brown, Theo Mertens) assieme ai The Spirit & Soul Singers e ad una decina di poeti italiani (tra questi, Filippo Mitrani, Primo Leone, Angela De Leo, Rino Bizzarro).

 Articolo letto 564 volte


Pagina stampabile