Musical NewsMusicalNews
  Cerca

 MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot people
 Editoriale
A Marrakech il primo risultato del baratto rock tra francobolli usati per cd nuovi
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/09 - Vincenzo Ramaglia e Renato Marengo: intervista cromatica per una nuova generazione di cineasti da far crescere …
•14/09 - Fabi Silvestri Gazze': la somma non fa il totale
•12/09 - Bella quella lacrima che scintilla sul tuo viso: incontriamo Claudio Ferrigato in arte Maredomini...
(altre »)
 
 Recensioni
•22/09 - Quel progetto da Quattro soldi, che piace tanto agli italiani
•20/09 - Masai - Che problema c'e' (Autoprodotto) vibrazione torinesi di rock indipendente 90's
•17/09 - Factory passionale, rock innovativo … o viceversa? Riccardo Mori trio (con ospiti) al K-hall
(altre »)
 
 Comunicati
•22/09 - CoreAcore presenta il video del brano La Cortellata, finalista a Musicultura 2014
•22/09 - I semafori rossi non sono Dio, un nuovo libro su Gino Paoli
•22/09 - Biennale MArteLive dal 23 al 28 settembre ovunque a Roma e nel Lazio
(altre »)
 
 Rumours
•22/09 - Machete Mixtape Vol. III, il arrivo il nuovo capitolo della crew Machete
•21/09 - XIII Premio De André, vincono ex aequo Pozzi e Imperato, Faraglia e Losburla
•21/09 - Leonard Cohen compie 80 anni
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 29/05/2013 alle 07:17:50
Lucio Battisti in edicola: dieci interessanti cd con brani noti e rarita'
di Pippo Augliera
Tv Sorrisi e Canzoni e Donna Moderna, (con Sony Music Entertainment Italy), presentano Battisti - Note e non note, una collezione per riascoltare successi indimenticabili e registrazioni introvabili di uno dei piu' grandi cantautori.

Tv Sorrisi e Canzoni e Donna Moderna, (con Sony Music Entertainment Italy), presentano Battisti - Note e non note, una collezione per riascoltare successi indimenticabili e registrazioni introvabili di uno dei piu' grandi cantautori.

Insieme al cd, disponibile da martedì 28 maggio, in regalo anche il cofanetto per custodire l’intera raccolta. Ogni uscita settimanale è impreziosita da un booklet illustrato con preziosi memorabilia e copertine originali dell’epoca.

La collana, composta da 10 CD, sarà l’occasione per regalare e vivere emozioni attraverso le numerose hits e rarità pubblicate per il mercato estero, che lo hanno fatto diventare popolare e ancora molto amato dal pubblico, nonostante siano trascorsi ben 14 anni dalla sua scomparsa. Un modo per festeggiare i suoi 70 anni, che avrebbe compiuto lo scorso 5 marzo.

Il cofanetto ripercorre la carriera del cantautore che ha composto nei primi anni delle splendide e innovative melodie, coadiuvato da Mogol nei testi, collaborazione che dura fino al termine degli anni 70. Mentre gli anni ’80 e ‘90 sono quelli della sperimentazione con l’album del 1982 “E già” con la collaborazione della moglie che si firma come Velezia, e “Don Giovanni” del 1986 apre la collaborazione con Pasquale Panella e i suoi versi immaginifici giocati sui doppi sensi e che proseguirà con “L’apparenza”, “La sposa occidentale” , “Cosa succederà alla ragazza” fino a “Hegel”.

Apre il primo volume della raccolta “Per una Lira” è nella versione del 1966 su 45 giri, per la prima volta in CD, “Luisa Rossi” è nella seconda versione già pubblicata su “Le Origini” del 1992. A brani conosciuti come “Dolce di giorno”, “Balla Linda”, “29 settembre”, “Un’avventura”, “Non è Francesca” si aggiungono delle chicche: “La farfalla impazzita” è nella versione orchestrata inedita registrata per la commissione selezionatrice di Sanremo 1967. “Toujours plus belle” è la versione francese di “Comunque bella” tratta dal lato B del singolo francese del 1972 che nel lato A conteneva “Les jardines de septembre” (I giardini di marzo), inserita nel cd 7. Chiude “La colina de las cerezas” dall’omonimo singolo per la Spagna del 1974.

Tra le altre appetibili particolarità, una serie di canzoni incise per il mercato tedesco mai pubblicate su supporto digitale come “Die Heimliche Freundin” (Innocenti evasioni), “Der Adler” (L’aquila), “Ich Würd Gern – Ich Weiss Noch Nicht – Doch Weinn Du Willst” (Io vorrei non vorrei ma se vuoi), contenute nel Long Playing registrato ad Amburgo nel 1973, sulle stesse basi musicali dei brani cantati in italiano e tradotto in tedesco da Udo Lindenberg e pubblicato nel 1974 con la sua etichetta discografica, la Numero 1, col titolo “Unser freies lied” cioè “Il mio canto libero” presente nella versione francese Ma chanson de liberté lato a del 45 giri del 1973 con sul lato b “Vento nel vento” nel CD 7.

E ancora, in spagnolo, “La compañia” (La compagnia), “De nuevo tu” (Ancora tu), “Un hombre que te ama” (Un uomo che ti ama), “Respirando”, “El velero” (Il veliero), tutte del 1976, Una muchacha por amigo (Una donna per amico) del 1979, “Una triste jornada” (Una giornata uggiosa) e ”La cinta rosa”(Con il nastro rosa) del 1980. In inglese, sono presenti “To feel in love” (Amarsi un po’) e “The Only Thing I’ve Lost” (Ho un anno di più) già inserite in Images, pubblicato nel 1977 anche in Italia.

Altre gemme preziose sono “La spada nel cuore”, “La folle corsa”, realizzate da Battisti per la commissione esaminatrice di Sanremo, portate al Festival da Patty Pravo, Little Tony, Formula tre. “Il mio bambino”, incisa nel 1972 con scarsa fortuna da Iva Zanicchi, “Perché dovrei” interpretata originariamente da Sara e successivamente ripresa da Marcella Bella per il suo live del 1975 “L’anima dei matti”. Gli ultimi due CD conterranno canzoni di Battisti cantate da grandi interpreti.


Piano dell’opera
CD1 Per una lira • Dolce di giorno • Adesso sì • Luisa Rossi • Balla Linda • Prigioniero del mondo • La mia canzone per Maria • 29 settembre • Non è Francesca • Un’avventura • Nel sole, nel vento, nel sorriso e nel pianto • La farfalla impazzita • Toujours plus belle • La colina de las cerezas.

CD2 Mi ritorni in mente • 7 e 40 • Acqua azzurra, acqua chiara • Dieci ragazze • Fiori rosa, fiori di pesco • Emozioni • Anna • Il tempo do morire • Insieme a te sto bene • Dio mio no • Se la mia pelle vuoi • La spada nel cuore • Ich Würd Gern – Ich Weiss Noch Nicht – Doch Weinn Du Willst (Io vorrei non vorrei ma se vuoi) • La compañia.

CD3 Pensieri e parole • La canzone del sole • Supermarket • Le tre verità • Una • Anche per te • Elena no • I giardini di marzo • Comunque bella • Innocenti evasioni • La luce dell’est • Vendo casa • To Feel in Love • Un hombre que te ama.

CD4 Vento nel vento • Confusione • Il mio canto libero • L’aquila • Io vorrei… non vorrei… ma se vuoi • La collina dei ciliegi • Il nostro caro angelo • Questo inferno rosa • Prendi fra le mani la testa • Io gli ho detto no • Anima latina • De nuevo tu • Die Heimliche Freundin (Innocenti evasioni) • Una triste jornada

CD5 Due mondi • Abbracciala abbracciali abbracciati • Anonimo • Dove arriva quel cespuglio • No dottore • Io ti venderei • Ancora tu • Amarsi un po’ • Ami ancora Elisa • Sì, viaggiare • Questione di cellule • Il mio bambino • The Only Thing I’ve Lost (Ho un anno di più)• La cinta rosa.

CD6 Una donna per amico • Prendila così • Nessun dolore • Aver paura d’innamorarsi troppo • Amore mio di provincia • Con il nastro rosa • Una giornata uggiosa • Arrivederci a questa sera • E già • Straniero • Mistero • Perché dovrei • Ma chanson de liberté lato a 45 1973 con sul lato b Vento nel vento • El velerò.

CD7 Slow Motion • Scrivi il tuo nome • Don Giovanni • Le cose che pensano • Il diluvio • Il doppio del gioco • L’apparenza • Specchi opposti • A portata di mano • Per nome • I ritorni • La folle corsa • Les jardines de septembre lato a del singolo pubblicato 1972 • Respirando.

CD8 La sposa occidentale • Potrebbe essere sera • Mi riposa • Cosa succederà alla ragazza • Ecco i negozi • Però il rinoceronte • Cosa farà di nuovo • Hegel • Almeno l’inizio • Estetica • La bellezza riunita • Le formiche • Der Adler (L’aquila) • Una muchacha por amigo

CD9 e CD10: Comunque Battisti. Le canzoni di Lucio cantate da grandi interpreti.

 Articolo letto 9067 volte


Pagina stampabile