Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Spotify quotato in borsa: a noi, cosa ci cambia?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•03/04 - Monnalisa: il sorriso del prog italiano
•31/03 - Marco Acquarelli, tra sperimentazione ritmica e ricerca sonora
•22/03 - Marygold: 25 anni di musica prog, passione, divertimento ed amicizia!
(altre »)
 
 Recensioni
•21/04 - I Traditori - Delicato (Libellula)
•18/04 - Phantomatica - Look closer (Autoprodotto)
•17/04 - Zeffjack - Friendless (Rocketman records)
(altre »)
 
 Comunicati
•21/04 - XX Music Day Roma il 21 e 22 aprile con Jerry Cutillo, Krissy Matthews e l'evento Alessandroni
•21/04 - Dario Deidda porta My Favourite Strings il 21 aprile al Live Alcazar di Roma
•21/04 - Motta, tour al via a maggio
(altre »)
 
 Rumours
•21/04 - Le Vibrazioni il 27 aprile a Radio2 Live
•20/04 - Record Store Day, il 21 aprile apre a Roma Vinyl Room
•19/04 - Incanto Quartet, il 20 aprile esce The Sound Of Silence
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 04/02/2014 alle 09:45:13
E' uscito il nuovo singolo dei Neodea, brano di denuncia sociale prodotto negli Usa
di Antonella Gucci
Il nuovo singolo dei Neodea "Diretta tv" è stato registrato negli studi del London Bridge Studio , dove sono passati Pearl Jam , Soundgarden , Alice in chains e tanti altri grandi del rock americano

Diretta Tv è ispirato ad un evento sconcertante andato in onda durante un collegamento di un tg: durante una manifestazione per la chiusura di una fabbrica in Sardegna l’ operaio intervistato, preso dallo sconforto, si è reciso le vene dei polsi in diretta.

Il singolo è stato registrato negli States per la London Tone, etichetta dei London Bridge Studios (tra le produzioni vantano nomi quali Pearl Jam, Alice in chains, Candelbox, MotherLove Bone, Blind Mellon, 3 Dors Down, Nickelback) durante il tour a Seattle della scorsa estate.

Il brano è stato registrato in due giorni di incalzante lavoro, con la produzione di Jonathan Plum, con un cammeo di Garth Hockersmith (cantante dei The People Now) in alcuni controcanti.

per ascoltare Diretta Tv cliccare qui

BIOGRAFIA
Nati all’inizio del terzo millennio, i Neodea propongono una reinterpretazione in chiave moderna del rock e dell’hard rock d’oltre oceano. Scoperti da Cristiano Santini (storico leader dei Disciplinatha), danno alla luce nel 2009 l’album d’esordio “Teorema del Delirio”, nel quale si vedrà la collaborazione di Francesco Donadello (giardini di Mirò) Nonostante la produzione e la promozione low budget, il disco ottiene ottimi riscontri dalla critica che per i due anni successivi continuerà a a parlarne positivamente Il tour successivo all’uscita del Teorema del Delirio porta la band a suonare nelle maggiori città della penisola ottenendo riscontri sempre maggiori da parte del pubblico.
Nell’estate 2010 la band viene invitata ad esibirsi per Amnesty International nell’ambito del concorso Voci per la Libertà grazie al brano “Violet”, straziante racconto degli ultimi pensieri di un bambino Kamikaze. A seguito dell’esibizione, Violet, riceverà l’onoreficenza di entrare a far parte dell’ “Anti War Song”, raccolta mondiale dei testi delle canzoni e dei canti con contenuto pacifista e antimilitarista. Nel 2011 i Neodea vengono invitati a far parte della compilation ed all’evento tributo a scopo benefico, Layne Staley Italian Tribute, in onore dello scomparso leader di Alice in Chains e Mad Season, con la cover I don’t know anythng.
A seguito dell’evento Luca diventerà co-fondatore dell’Alternative Grunge Crew, associazioni di band dell’underground italiano, con la quale grazie al riconoscimento ufficiale da parte della Layne Staley Foundation, organizzerà per il secondo anno consecutivo il live memorial.
Nel 2011 l’incontro con Luca Venturi (CMP ITALY) già produttore di band del calibro di Sugarfree, la Differenza, Barbara Monte, Micaela Foti ecc., con il quale rientrano in studio per la produzione del singolo Scorre Lento, uscito a settembre 2012 e trasmesso da centinaia di radio indipendenti.
Nel 2013 volano a Seattle per un mini tour di 5 date che li portano ad essere ospitati dalle radio più prestigiose dello stato di Washington. Durante l’esperienza americana vengono notati dalla London Tone, etichetta dei London Bridge Studios (tra le produzioni vantano nomi quali Pearl Jam, Alice in chains, Candelbox, MotherLove Bone, Blind Mellon, 3 Dors Down, Nickelback) per la quale registrano il singolo “Diretta Tv” sia per il mercato italiano che per quello americano.

 Articolo letto 16655 volte


Pagina stampabile