Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•15/12 - Musica e parole, vedrai che ci salveranno: incontriamo Gioacchino Cottone dei Jack & The Starlighters ..
•10/12 - Anema, il cuore mediterraneo del Rock Progressivo.
•03/12 - Opera Oscura: romanticismo (metal) progressivo.
(altre »)
 
 Recensioni
•15/12 - Gianni Maroccolo - Alone vol.1 (Contempo records) la ricerca di nuovi linguaggi musicali
•14/12 - Isabella Benaglia - Thegiornalisti – Roma, Riccione, Pamplona e altri lidi (Arcana)
•14/12 - DOS Duo Onirico Sonoro – Jouer Et Danser (Filabusta)
(altre »)
 
 Comunicati
•15/12 - Io vado a Genova, artisti uniti per la città di Genova
•15/12 - Martina Attili, pronto l'EP di debutto della rivelazione di X Factor 2018
•14/12 - Afragola, con i Goblin, Il Balletto di Bronzo e Vincezo Zitello si concludera' Afraka' Rock Festival
(altre »)
 
 Rumours
•15/12 - Stella Giorgi è Sopra una nuvola
•15/12 - BowLand, ecco l'EP di debutta dei finalisti di X Factor 2018
•14/12 - Gabriele Ciampi il 20 dicembre ospite di Radio Rai
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 27/05/2014 alle 17:35:01
Premio Pigro 2014: per la sezione cover vince l'abruzzese Adriano Tarullo
di Paolo Polidoro
Al cantautore di Scanno va il premio Pigro IvanCover 2014 assegnato domenica 25 maggio in occasione del Premio Pigro Cantautori in Vigna

Al cantautore di Scanno va il premio Pigro IvanCover 2014 assegnato domenica 25 maggio in occasione del Premio Pigro Cantautori in Vigna.

Diciassettesima edizione del Premio Pigro Cantautori in Vigna che come di consueto celebra la finalissima con un evento live presso le vigne Zaccagnini di Bolognano in occasione di Cantine Aperte. Una giuria di qualità con la direzione artistica di Duccio Pasqua e Andrea Scanzi ha incoronato la cantautrice triestina Chiara Vidonis mentre per la sezione Cover è salito sul gradino più alto del podio l'abruzzese Adriano Tarullo.

Cantautore di Scanno, classe '76, Adriano Tarullo e' già in pasto alla critica da mesi per il suo disco inedito Anche io voglio la mia auto blues che ultimamente sta riscuotendo ottimi ed importanti riscontri nazionali. Ed e' poprio a Bolognano che Tarullo accompagnato dalla sua Sbend, ha conquistato il pubblico con un groove energico e ricco di maturità, miscela ben bilanciata tra il rock italiano e quel blues americano che ha sempre contraddistinto la sua produzione musicale.

Adriano Tarullo vince così il Premio Pigro IvanCover 2014 presentando un brano ricercato e meno conosciuto del grande Ivan Graziani dal titolo Il Prete di Anghiari.

E' la prima volta che insieme alla Sbend ci mettiamo in gioco in un corcorso di rilevanza nazionale e siamo chiaramente soddisfatti dell’obbiettivo raggiunto. Un medley di Ivan Graziani, con delle incursioni dei Led Zeppelin e Jimi Hendrix, era gia' presente nel repertorio, ma per la scelta del brano da presentare al premio abbiamo optato per una canzone che non fosse troppo rinomata tra quelle del cantautore abruzzese, ma una chicca nascosta nel suo repertorio che meglio calzasse a pennello sull’identita' della Sbend, parole di Adriano Tarullo.

Con Il prete di Anghiari, Ivan Graziani voleva unire la passione per il rock alla dimensione magica popolare, due elementi che sentiva particolarmente fino a teorizzare che il rock fosse nato in Abruzzo. In pratica è un racconto misterioso sulle superstizioni, sulle dicerie di paese. Anche se ambientato in Toscana, lo stesso Graziani ha dichiarato che si e' ispirato ai racconti contadini del teramano dove lui era cresciuto. E ha optato per il rock non a caso, perche' come i canti e balli tradizionali che, hanno la capacita' di farti scatenare, sono stati sempre dei mezzi per scacciare la paura.

 Articolo letto 2142 volte


Pagina stampabile