Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•07/03 - Sage, Croazia e storia.
•05/03 - Wyatt Earp: pistole, alcool e rock'n'roll!!
•03/03 - Dalla Russia una gelida folata di Heavy Metal…
(altre »)
 
 Recensioni
•25/03 - Will Ludford Addicted (autoproduzione – promo) – Il suono gentile
•24/03 - HOFAME - Un istante (Goodfellas) il nuovo linguaggio del pop
•23/03 - Anna Ox - Back air falcon dive (Audioglobe)
(altre »)
 
 Comunicati
•24/03 - Nek, il 10 maggio nuovo album e poi tour internazionale
•24/03 - Gli America tornano a luglio in Italia
•24/03 - Ruvio presenta il suo primo disco omonimo a Na cosetta
(altre »)
 
 Rumours
•24/03 - Francesco Renga, in radio L'odore del caffè in attesa del nuovo album
•24/03 - Achille Lauro, il 12 aprile esce 1969
•24/03 - Marco Mengoni inaugura le performance live di Apple Music
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 23/10/2014 alle 16:58:48
Eugenio Finardi, Tullio De Piscopo e Perturbazione al Tropea Festival
di Alessandro Sgritta
Dal 21 al 26 ottobre in programma a Vibo Valentia la terza edizione del TropeaFestival Leggere&Scrivere, tra gli appuntamenti musicali da segnalare Eugenio Finardi, Tullio De Piscopo, Perturbazione, Brunori Sas, gianCarlo Onorato, Peppe Voltarelli.

Dal 21 al 26 ottobre è in programma a Vibo Valentia la terza edizione del "TropeaFestival Leggere&Scrivere", tra gli appuntamenti musicali da segnalare gli incontri con Eugenio Finardi (nella foto), Tullio De Piscopo, Perturbazione, Brunori Sas, gianCarlo Onorato, Peppe Voltarelli.

Entusiasmante, stimolante, utile. Sono tre degli aggettivi emerse in sede di presentazione della terza edizione del "TropeaFestival Leggere&Scrivere", uno dei grandi eventi cofinanziati dall’assessorato alla Cultura della Regione Calabria in un bando più esteso di durata triennale, la cui appendice autunnale si sta svolgendo in questi giorni nella città di Vibo Valentia dal 21 al 26 ottobre. Circa 80 eventi in programma, per un parterre di intellettuali, scrittori, artisti ben superiore alle cento unità sviluppando un livello medio di elevata consistenza, alcune esclusive assolute e pertinenti aperture verso il comprensorio territoriale, che isseranno il capoluogo a splendida vetrina culturale non solo per e della Calabria, ma al centro dell’attenzione di media e addetti ai lavori di tutta Italia. Un prezioso valore aggiunto per una Regione che sa essere anche operosa ed eccellente, per incontrarsi, ascoltare, confrontarsi su tutte le esperienze che ne hanno forgiato la storia millenaria, allargando però le proprie percezioni nell’orientamento di quello che ci aspetta in un futuro pieno di speranze e buoni propositi. A fare gli onori di casa nella splendida cornice del Sistema Bibliotecario Vibonese, Gilberto Floriani e Maria Teresa Marzano, che della kermesse firmano la direzione artistica ed organizzativa.

Segnaliamo gli appuntamenti musicali più interessanti del festival, all'interno dell’imponente cartellone, i cui dettagli sono pubblicati nella homepage del sito: www.tropeafestival.it


TROPEA FESTIVAL LEGGERE&SCRIVERE 2014
21 – 26 Ottobre 2014

PROGRAMMA

22 Ottobre - Ore 19.00 –Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia
Peppe Voltarelli presenta "Il Caciocavallo di bronzo. Romanzo cantato e suonato" (Nuovi Equilibri, 2014), introduce Gianluca Veltri.
Il Caciocavallo di Bronzo è un romanzo fatto di storie e di canzoni. Si tratta di 19 episodi in cui si celebra la Calabria dentro e fuori se stessa. L’ambientazione è il microclima relazionale del villaggio, un paese della provincia lontano dalle grandi città e dai centri di potere, popolato da bizzarri personaggi alla ricerca di riscatto. La consapevolezza di vivere in un luogo dove il talento può diventare un disvalore, conduce il protagonista alla fuga verso il nord, l’estero, l’impossibile. Niente meglio di un monumento dedicato al Caciocavallo può celebrare la rivincita. Il metallo scelto è il bronzo del terzo posto, che serve per dire che qui non si vince mai, l’eterno piazzamento prima della sconfitta.
Sezione “Nutri-Menti”

23 Ottobre - Ore 17.00 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia – SALA 1
Lectio Magistralis di Stefano Zenni sul tema “Migrazioni e cambiamenti culturali. Il caso del jazz”
Le migrazioni sono connaturate alla specie umana e sono la forza più potente e profonda del cambiamento culturale. Anche la musica può essere raccontata in una simile prospettiva. Anzi, per le musiche nere e il jazz in particolare, la comprensione di certe migrazioni svela processi storici di vasta portata. Con l'ausilio di ascolti musicali, immagini e mappe, oscillando da una scala micro ad una macro geografica, Stefano Zenni ci guida attraverso gli affascinanti avvenimenti che hanno plasmato il jazz, la prima musica globalizzata del Novecento.
Sezione “Carta Canta”

23 Ottobre - Ore 21.00 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia
Acoustic Cafe
Ezio Guaitamacchi incontra Eugenio Finardi
Giornalista, scrittore, musicista, conduttore elegante capace di mettere gli ospiti nelle condizioni di dare il meglio di sé, Guaitamacchi è la boa intorno a cui si concentra questo salotto letterario e live, che seduce e appassiona un pubblico trasversale per età e gusti musicali. Una conversazione confidenziale che scava nelle passioni dell’artista ospite, ne esplora le influenze artistiche e svela storie e leggende che stanno dietro le canzoni più famose e amate della sua lunga carriera. L’intervista si intreccia con brani dal vivo, eseguiti in chiave acustica proprio come sono stati concepiti. Ogni serata di “Acoustic Cafe” è irriproducibile poiché punteggiata da riflessioni, aneddoti e retroscena sempre diversi che la rendono familiare, intima e, soprattutto, unica.
Sezione “Carta Canta”

24 Ottobre - Ore 16.00 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia – SALA 2
Paolo Bassotti autore di "Sexy rock. 50 sfumature di musica e rivoluzione sessuale" (Arcana, 2014) e Donato Zoppo autore di "King Crimson Islands. Testi commentati" (Arcana, 2013) conversano con Alessandro Besselva Averame.
I King Crimson sono uno dei gruppi cardine della storia del rock; hanno inventato un genere, se ne sono distaccati senza abbracciare i suoi opposti, hanno un padre-padrone-fondatore-demiurgo senza il quale non esisterebbero, ma i testi delle varie incarnazioni del gruppo sono opera di personalità esterne come Peter Sinfield e Richard Palmer-James, o di un alter-ego come Adrian Belew. In Sexy rock, 50 sfumature di musica e rivoluzione sessuale Paolo Bassotti racconta come la musica abbia accompagnato i cambiamenti dei costumi sessuali. Due libri musicali; due modi diversi di raccontare la musica e il tempo che l’ha prodotta.
Sezione “Carta Canta”

24 Ottobre - Ore 19.00 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia – SALA 1
Tullio De Piscopo presenta il libro "Tempo! La mia vita" (Hoepli, 2014), introduce Vittorio Pio
Vittorio Pio in occasione dell’uscita del libro intervista Tullio De Piscopo, un grande protagonista della musica italiana degli ultimi cinquanta anni, artista globale capace di spaziare dal jazz al rock al pop, interprete appassionato e caposcuola si racconta al pubblico del Tropea Festival, dalle umili origini in terra partenopea ai successi davanti ai grandi del pianeta.
Sezione “Carta Canta”

25 Ottobre - Ore 20.30 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia – SALA 2
Sotterranei Pop – l’altro lato della musica. Incontro con i giovani cantautori
Il mondo degli autori “non” cantautori italiani con una spiccata matrice rock che riescono a mettere a nudo il mondo reale, attraverso il linguaggio della musica senza rincorrere le mode passate e presenti, ma tracciando una strada alternativa per la canzone italiana. Una conversazione in musica di Eliseno Sposato con Giancarlo Frigieri, Umberto Giardini e Davide Tosches e le loro canzoni.
Sezione “Carta Canta”

25 Ottobre - Ore 21.30 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia
Incontro con i Perturbazione
I Perturbazione sono stati la rivelazione musicale del 2014; la loro partecipazione al Festival di Sanremo, nel quale hanno vinto il premio della Sala Stampa, li ha consacrati, a più di 20 anni dai loro esordi, come una delle realtà più belle del panorama pop italiano; questo incontro è l’occasione per ascoltare le loro canzoni in una originale chiave acustica e per conoscere quello che c’è dietro due decenni di musica italiana.
Durante l’incontro verrà organizzata una degustazione della Birra Hipponion
Sezione “Carta Canta

26 Ottobre - Ore 19.00 – Sistema Bibliotecario - Vibo Valentia
Un recital pianistico del maestro Benedetto Lupo con le musiche di Leoš Janáček, Claude Debussy e Alexander Scriabin. Presenta il Maestro Francesco Pollice
Sezione “Carta Canta”

26 Ottobre - Ore 20.00 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia
Enrico de Angelis conversa con Gianfranco Migliaccio sulla vita e le opere di Piero Ciampi; ospite gianCarlo Onorato.
Sezione “Carta Canta”

26 Ottobre - Ore 21.00 - Palazzo Gagliardi - Vibo Valentia
Enrico de Angelis incontra Brunori Sas e gianCarlo Onorato
Enrico de Angelis, giornalista, critico musicale, storico della canzone, ha scritto o curato numerosi libri e collane in materia di canzone d'autore, opera all'interno del Club Tenco dall'anno di fondazione, il 1972, e ne è tuttora il responsabile artistico. Incontra, in una lunga intervista, il Cantautore Brunori Sas e gianCarlo Onorato. L’Artista nel corso dell’incontro eseguirà in chiave acustica, alcuni brani del suo repertorio dal vivo.
Sezione “Carta Canta”

Info: www.tropeafestival.it

 Articolo letto 1298 volte


Pagina stampabile