Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Secondo la banca svizzera UBS, due italiani su tre pensano di vivere sino a 100 anni
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/05 - Gloria Trapani: la musica come mezzo per raccontare e condividere una storia
•10/05 - Quattro domande agli Street Clerks, in uscita con il nuovo disco ..
•04/05 - Ognuno di noi ha un suono: l'intervista inattesa a Davide Peron per l'uscita del suo nuovo disco...
(altre »)
 
 Recensioni
•20/05 - Paola Rossato - Facile (Birdland Studios LAD 26) seguendo le orme di Mia Martini e della tradizione musicale italiana
•17/05 - AA.VV. - Viva! Le canzoni di Dido (Soundido Production)
•17/05 - Ellen River – Last souls (New Model Label NML 155) rock dedicato a chi si sente piccolo in un mondo immenso
(altre »)
 
 Comunicati
•23/05 - Cesare Basile e I Caminanti in tour dal 24 marzo verso il Primavera Sound di Barcellona
•23/05 - Cosmo, il nuovo singolo è Quando ho incontrato te
•23/05 - Dolcenera torna con il singolo Un altro giorno sulla terra
(altre »)
 
 Rumours
•23/05 - L'etichetta Halidon supera il milione di iscritti su YouTube
•23/05 - Laura Pausini, nuove date a Milano e Bologna
•23/05 - The Jesus and Mary Chain tornano in Italia a maggio con Damage & Joy
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 07/04/2015 alle 21:28:49
Ho detto tutto a letto, il nuovo lavoro discografico di Acronimo Costanzo
di Sergio Cimmino
Si intitola Ho detto tutto a letto il nuovo lavoro discografico del cantautore Acronimo Costanzo pubblicato dall etichetta partenopea Suono Libero Music e distribuito da Believe Digital Italia.

Si intitola Ho detto tutto a letto il nuovo lavoro discografico del cantautore Acronimo Costanzo pubblicato dall etichetta partenopea Suono Libero Music e distribuito da Believe Digital Italia.

Partenopeo di nascita, ma lucchese d'azione, Antonio (Acronimo) Costanzo si avvicina al mondo della musica all'eta di 11 anni studiando pianoforte. Nel 2005 debutta con "Sogni di Musica" primo album autoprodotto, l'anno dopo nel 2006 partecipa al "Festival degli Sconosciuti" con il brano Alter Ego e viene notato e segnalato da Tony Renis che lo sceglie per le fasi finali della rassegna.


Nel 2007 Antonio diventa ufficialmente "Acronimo" e con il nuovo psneudonimo partecipa e si classifica secondo al “Festival di San Marino” e al “Musiconda Giovani". Nel 2008 si aggiudica il primo premio al festival “Musiconda” con i brani “Legame di Molecole” e “Perchè ho bisogno di... Marì”, nel 2009 vince il "Summer Giovani" di Lucca. Nel 2014 entra nella scuderia Suono Libero Music di Nando Misuraca e da libero sfogo al sua creatività cantautorale con un album che seppur tratti un tema delicato come l'omosessualità viene affrontato da Acronimo con una leggerezza assoluta figlia di un elegante e variegata impronta musicale del suo essere artista. Dal r'n'b al blues, senza disdegnare sonorità psidichedeliche Acronimo usa sapientemente un suond innovativo e mezzosangue proprio come la sua esperienza di vita che raccoglie le fasi vissute in ambienti e territori diversi che lo hanno aiutato a formarsi artisticamente e umanamente. L'album è stato arrangiato da Marco Corcione della M.A.D. SCHOOL NAPOLI, coadiuvato dalla supervisione di Nando Misuraca nel sound.



 Articolo letto 1275 volte


Pagina stampabile