Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/02 - Fleshgore…dalla ex cortina di ferro con furore…
•12/02 - Angelus Rock infreddolito: Roberto Cacciapaglia inizia il tour russo e poi il 5 Marzo parte quello italiano da Firenze ..
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
(altre »)
 
 Recensioni
•22/02 - Shahyid Legacy Gateways (autoproduzione) – Anche le Maldive suonano Heavy Metal!
•20/02 - Straight Hate Every Scum is a Straight Arrow (Deformeathing Production) – Polonia violenta
•19/02 - The Bankrobber – Missing (VRec) .. post punk vellutato, l'incontro con il pop e la new wave ..
(altre »)
 
 Comunicati
•23/02 - Slow Music progetta un nuovo mondo sonoro
•23/02 - Annalisa sabato 24 febbraio a Gulp Music (Rai Gulp)
•22/02 - I Caracas di Stefano Saletti e Valerio Corzani il 23 febbraio al Ketumbar di Roma
(altre »)
 
 Rumours
•23/02 - Leftlovers, nuovo singolo Ilaria Graziano & Francesco Forni
•22/02 - Ossigeno con Manuel Agnelli su Rai 3 dal 22 febbraio
•22/02 - Matthew Lee e Patrizia Cirulli il 28 febbraio a Rock File Live!
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 20/05/2015 alle 14:31:55
Lucid Dream: The eleventh Illusion
di Paolo Polidoro
Il nuovo album dei Lucid Dream, The eleventh Illusion, che ho il piacere di ascoltare e recensire, per me non e' affatto una scoperta, gia' tempo fa mi son deliziato con Vision from cosmos II

Il nuovo album dei Lucid Dream, The eleventh Illusion, che ho il piacere di ascoltare e recensire, per me non e' affatto una scoperta, gia' tempo fa mi son deliziato con Vision from cosmos II.

The eleventh Illusion conferma che la strada tracciata in precedenza era gia' ottima, con sonorita' molto piu' hard rock, dove la voce e la chitarra degli eccellenti Alessio Calandriello e Simone Terigi la fanno da padrone, dove gli arrangiamenti son curati in ogni piu' piccolo aspetto, e dove si evince l'amore per quello che fanno e vogliono trasmettere a chi ascolta.

Parlare delle singole canzoni sarebbe riduttivo, The eleventh Illusion va ascoltato in ogni suo aspetto, lasciandosi trasportare dal susseguirsi dei brani.

Non vedo l'ora d'ascoltare il prossimo lavoro della band, con cui mi scuso per il ritardo di questa mia recensione, e a cui non posso che augurare il meglio.

Tracklist:
1. The gates of shadows
2. Evolution
3. Leave me alone
4. River drained
5. The light seeker
6. Black to cosmos II
7. Connections
8. Two suns in the sunrise
9. The song of the beyond
10. Black
11. The eleventh illusion
12. The pulse of infinity
13. The way of 7m

 Articolo letto 1273 volte


Pagina stampabile