Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/02 - Fleshgore…dalla ex cortina di ferro con furore…
•12/02 - Angelus Rock infreddolito: Roberto Cacciapaglia inizia il tour russo e poi il 5 Marzo parte quello italiano da Firenze ..
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
(altre »)
 
 Recensioni
•22/02 - Shahyid Legacy Gateways (autoproduzione) – Anche le Maldive suonano Heavy Metal!
•20/02 - Straight Hate Every Scum is a Straight Arrow (Deformeathing Production) – Polonia violenta
•19/02 - The Bankrobber – Missing (VRec) .. post punk vellutato, l'incontro con il pop e la new wave ..
(altre »)
 
 Comunicati
•22/02 - I Caracas di Stefano Saletti e Valerio Corzani il 23 febbraio al Ketumbar di Roma
•22/02 - Siberia, esce il nuovo album Si vuole scappare
•21/02 - Open Day a Milano il 25 febbraio per scoprire tutti i segreti di Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo
(altre »)
 
 Rumours
•22/02 - Ossigeno con Manuel Agnelli su Rai 3 dal 22 febbraio
•22/02 - Matthew Lee e Patrizia Cirulli il 28 febbraio a Rock File Live!
•22/02 - Parole in Musica: Premio Letterario Valerio Negrini
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 23/05/2015 alle 17:22:03
'99 Rico va' alla Guerra, spettacolo teatrale-musicale con Marco Artusi, Davide Peron, Roberto Dalla Vecchia e Carla Cavaliere
di Giancarlo Passarella
Domenica 24 Maggio a Villa dalle Ore Buffa di Trissino (Vicenza), organizzato da Alpini di Trissino e Pro Loco di Trissino. Il Piave mormorava calmo e placido al passaggio dei primi fanti il ventiquattro maggio..

Domenica 24 Maggio a Villa dalle Ore Buffa di Trissino (Vicenza), organizzato da Alpini di Trissino e Pro Loco di Trissino. Il Piave mormorava calmo e placido al passaggio dei primi fanti il ventiquattro maggio..


Una guerra che il popolo (in molte parti della penisola) non ha capito ... una guerra che viene vista come un affronto italiano a dei patti stipulati pochi mesi prima ... una guerra che finalmente ha portato nel nostro stato tante popolazioni di lingua italiana ... una guerra fatti da tanta trincea e tanti gesti eroici....Ma le gesta degli eroi hanno, purtroppo, sempre un lato negativo: la retorica del fascismo ha usato i loro meriti a proprio vantaggio per celebrare la nascita di una nazione nuova. Di un impero....

Appuntamento dunque il fatidico 24 Maggio alle ore 20,30 a 100 anni da quell'entrata in guerra: uno spettacolo che ha ricevuto una lusinghiera lettura critica e il sostegno da parte del Comitato Scientifico Grande Guerra per il centenario e che attende solo la vostra partecipazione.

 Articolo letto 2011 volte


Pagina stampabile