Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
DVB-T2, il digitale terrestre di seconda generazione ed il rilascio della banda 700 entro il 2022
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/10 - Improvvisa scomparsa del bassista Angelo Nacca: ne parliamo con Stefano Ferro ..
•15/10 - Pierluigi De Luca, 30 anni di musica sulla strada dove camminare
•13/10 - Foscor, ombre catalane .. tra dark rock e metal ..
(altre »)
 
 Recensioni
•22/10 - Volwo - Dieci viaggi veloci (Viceversa records)
•22/10 - Interessante dibattito apre Hangar Calling, kermesse alle Leopoldine a Firenze
•21/10 - Piccola Orchestra Karascio'- Qualcosa mi sfugge (Radiocoop)
(altre »)
 
 Comunicati
•22/10 - Alda Merini il Concerto al Teatro Sistina di Roma con Nuti, Guerritore e Cristicchi
•21/10 - Festival Popolare Italiano al Teatro Villa Pamphilj di Roma fino al 19 novembre
•21/10 - Una serata con le musiche di Morricone alla Sapienza con Canino e Ballista
(altre »)
 
 Rumours
•22/10 - Bassa Fedelta' Fest al Monk con Giulia Anania, The Shalalalas e Le Cardamomo'
•21/10 - Mika, il nuovo singolo è It’s My House
•20/10 - Andrea Ramolo a Le Mura di Roma, ultima data del suo Nuda Italian Tour
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 27/08/2015 alle 19:10:19
Steve Hogarth dei Marillion all'Auditorium Parco della Musica di Roma il 12 settembre
di Paolo Ansali
Steve Hogarth, da 26 anni voce dei Marillion, sara' nell'unica data italiana all'Auditorium Parco della Musica di Roma sabato 12 settembre

Steve Hogarth, da 26 anni voce dei Marillion, sara' nell'unica data italiana all'Auditorium Parco della Musica di Roma sabato 12 settembre.

Hogarth presenta brani dei "suoi" Marillion, alcune cose soliste e classici sparsi. Sul palco con lui e il suo pianoforte, in alcuni momenti, le Rane Strane, eccellente band prog capitolina.

Hogarth afferma: "Penso che quello di Roma sarà un concerto speciale: proverò a suonare le mie canzoni in maniera diversa". Nel suo DNA musicale tanta "roba" buona, anche piuttosto eterogenea, simbolo di sensibilità piuttosto allargata.

Ricorda gli artisti più importanti nella sua vita: "I Marillion senza dubbio! Come influenze musicali: Beatles, Blue Nile, Beach Boys, Righteous Brothers, Joni Mitchell, Mike Scott, Steve Reich, David Bowie, Donna Summer, Steve Winwood, Peter Gabriel, Massive Attack, Pink Floyd.

Sabato 12 settembre (unica data italiana)
H Strangely Natural - An evening with
STEVE HOGARTH
Special guest: RanestRane

Auditorium Parco della Musica - Sala Petrassi
Viale Pietro De Coubertin, 30, 00196 Roma - ore 21:00
info 06 8024 1281 - 329 3624612 - www.listicket.com
online, nelle prevendite abituali e direttamente all'Auditorium
platea 25 - galleria 20

Condividi su Facebook



 Articolo letto 1865 volte


Pagina stampabile