Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•11/11 - Radio Vudu’ - Zagor, Charlotte e Altre Avventure (Killer Dogz Music Factory KDMK007) punk rock milanese, scarno, storico ...tra i grandi laghi, il grande spirito con la scure …
•09/11 - Ivana Cecoli - Io non so se tu lo sai (San Luca Sound)
•08/11 - Isabelle Faust e Kristian Bezuidenhout... A tutto Bach - Roma (La Sapienza) 04/11/2017
(altre »)
 
 Comunicati
•20/11 - Milano Musik Week, iniziata la kermesse con musica e artisti
•20/11 - Jovanotti, Oh, vita! conquista le radio
•20/11 - Remo Anzovino parte in tour con Nocturne dal 20 novembre
(altre »)
 
 Rumours
•20/11 - Riki, tanti appuntamenti per il Mania Instore Tour
•17/11 - Negrita, il nuovo singolo è Adios Paranoia
•17/11 - Samuel di nuovo in tour con Il codice della bellezza
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 23/10/2015 alle 12:41:06
Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso torna a casa e ringrazia del sostegno
di Paolo Ansali
Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso torna a casa dopo tre mesi di degenza ospedaliera e scrive una lettera in cui ringrazia tutte le persone che gli sono state vicine in questi difficili momenti.

Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso torna a casa dopo tre mesi di degenza ospedaliera e scrive una lettera in cui ringrazia tutte le persone che gli sono state vicine in questi difficili momenti.

Finalmente una buona notizia per i tanti fan del Banco, e non solo, perche' Vittorio Nocenzi e' tornato a casa e ha scritto una lettera in cui ringrazia tutti: "E' il momento graditissimo dei ringraziamenti dopo questa mia ultima "performance", sciagurata! Grazie anzitutto ai medici ed al personale dell'ospedale di Vallo della Lucania che mi hanno ripreso per i capelli... Grazie ai medici e gli infermieri, ai fisio-terapisti (tutte persone fantastiche) del policlinico A. Gemelli di Roma, che per tanti e lunghi giorni mi hanno assistito e curato con pazienza, professionalità e umanità; grazie agli altri degenti, ai quali vanno i miei più forti auguri di pronta guarigione, per la solidarietà e l'amicizia dimostratemi; grazie a tutti gli amici e a tutti i fans che mi hanno mandato un segno del loro affetto."

Un pensiero va anche a Rodolfo Maltese, chitarrista storico del Banco dal '73, scomparso il 3 ottobre: "Grazie a Rudy per tutta la musica che abbiamo suonato insieme. Ho saputo di Rudy in ospedale mentre ero in palestra a fare fisioterapia... Me lo ha detto un medico fan che credeva io sapessi: è stato uno shock, non mi sembrava possibile che nel giro di un anno non ci fossero più tutti e due.. ma la realtà spesso supera la fantasia più distorta."

Nocenzi e' pronto a ripartire e chiude il suo intervento con un impegno: "Grazie a tutti quelli che ho dimenticato di ringraziare, siete davvero così tanti che mi domando sinceramente se non è questo mio un privilegio esagerato rispetto ai miei meriti... Di sicuro è un impegno serio per me, nel nuovo futuro che mi aspetta: dovrò onorarlo tutto questo affetto, in un modo superiore a quanto finora fatto! Vittorio".

Condividi su Facebook





 Articolo letto 2109 volte


Pagina stampabile