Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Filatelia e musica rock, francobolli e collezionismo discografico: le mille osmosi …
 

www.fanzine.net
 Interviste
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
•17/12 - Bobby Posner tra nostalgia, rimpianti e progetti futuri
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
(altre »)
 
 Recensioni
•18/01 - Metral Promo (autoproduzione) – Heavy Metal e basta
•17/01 - Cara Calma - Sulle punte per sembrare grandi (Cloudhead Records e Phonarchia Dischi)
•17/01 - Roberto Cacciapaglia alla fiorentina Feltrinelli: un cacciatore di perle sincroniche in un oceano di emozioni palpitanti…
(altre »)
 
 Comunicati
•17/01 - Al via la seconda stagione di Variazioni su Tema su Rai5 con Gege' Telesforo
•17/01 - Il Professor Vecchioni e la sua ossessione per il tempo
•16/01 - I Nomadi in concerto sabato 27 gennaio a Roma
(altre »)
 
 Rumours
•17/01 - Ghali il 19 gennaio a Radio 2 Live
•17/01 - Non e' mica da questi particolari che si giudica un cantautore, il 18 gennaio con Pino Marino
•16/01 - Alex Zuccaro premiato a Lecce: valente musicista, arrangiatore e collaboratore di Franco Migliacci, oltre che nell'opera rock sinfonica Stabat Mater ...
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 23/10/2015 alle 12:41:06
Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso torna a casa e ringrazia del sostegno
di Paolo Ansali
Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso torna a casa dopo tre mesi di degenza ospedaliera e scrive una lettera in cui ringrazia tutte le persone che gli sono state vicine in questi difficili momenti.

Vittorio Nocenzi del Banco del Mutuo Soccorso torna a casa dopo tre mesi di degenza ospedaliera e scrive una lettera in cui ringrazia tutte le persone che gli sono state vicine in questi difficili momenti.

Finalmente una buona notizia per i tanti fan del Banco, e non solo, perche' Vittorio Nocenzi e' tornato a casa e ha scritto una lettera in cui ringrazia tutti: "E' il momento graditissimo dei ringraziamenti dopo questa mia ultima "performance", sciagurata! Grazie anzitutto ai medici ed al personale dell'ospedale di Vallo della Lucania che mi hanno ripreso per i capelli... Grazie ai medici e gli infermieri, ai fisio-terapisti (tutte persone fantastiche) del policlinico A. Gemelli di Roma, che per tanti e lunghi giorni mi hanno assistito e curato con pazienza, professionalità e umanità; grazie agli altri degenti, ai quali vanno i miei più forti auguri di pronta guarigione, per la solidarietà e l'amicizia dimostratemi; grazie a tutti gli amici e a tutti i fans che mi hanno mandato un segno del loro affetto."

Un pensiero va anche a Rodolfo Maltese, chitarrista storico del Banco dal '73, scomparso il 3 ottobre: "Grazie a Rudy per tutta la musica che abbiamo suonato insieme. Ho saputo di Rudy in ospedale mentre ero in palestra a fare fisioterapia... Me lo ha detto un medico fan che credeva io sapessi: è stato uno shock, non mi sembrava possibile che nel giro di un anno non ci fossero più tutti e due.. ma la realtà spesso supera la fantasia più distorta."

Nocenzi e' pronto a ripartire e chiude il suo intervento con un impegno: "Grazie a tutti quelli che ho dimenticato di ringraziare, siete davvero così tanti che mi domando sinceramente se non è questo mio un privilegio esagerato rispetto ai miei meriti... Di sicuro è un impegno serio per me, nel nuovo futuro che mi aspetta: dovrò onorarlo tutto questo affetto, in un modo superiore a quanto finora fatto! Vittorio".

Condividi su Facebook





 Articolo letto 2151 volte


Pagina stampabile