Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Martedi' 30 Ottobre si decide per la vendita dei 5 mux di Persidera. societa' con TIM e GEDI ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•13/11 - Silvano Piari ed il mondo delle discoteche, ma anche quello de La Galleria del Disco a Firenze ..
•10/11 - Tytus: heavy rock friulano, corposo e nobile
•07/11 - Intervista a Marcello Mautone, il cantante dei Blugrana … per superare il piattume della discografia italiana.
(altre »)
 
 Recensioni
•17/11 - Mumble Rumble – Insidious Inside (Latlantide/Edel) Bologna non è mai banale
•17/11 - Nosexfor - Omonimo il nuovo rock che guarda al passato
•16/11 - Nowhere - Nowhere (Betulla records) l'elettronica dal sapore internazionale
(altre »)
 
 Comunicati
•17/11 - Un giorno storico è il nuovo singolo di Giulio Casale
•17/11 - Il concerto di Natale? Tradizionale e solidale: a Milano si inizia il 18 Novembre ..
•16/11 - Mirko Signorile presenta Trio Trip alla Casa del Jazz
(altre »)
 
 Rumours
•17/11 - Steve Wynn e Chris Cacavas a Le Mura di Roma con Graziano Romani e Rodrigo D'Erasmo
•16/11 - Chris Cornell, in un box l'eredità artistica del rocker
•16/11 - Assomusica, Vincenzo Spera componente del Consiglio superiore dello spettacolo
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 28/10/2015 alle 08:41:39
Le canzoni da marciapiede – Un circo di paese (cd 2015) chapeau a Valentina Pira ed Andrea Belmonte
di Giancarlo Passarella
Una coppia nel lavoro e nella vita: la loro Alice canta in questo loro secondo disco, oltre ad essere fonte di pura ispirazione per la dura battaglia quotidiana di portare qualcosa a tavola. Cuore e sudore.

Una coppia nel lavoro e nella vita: la loro Alice canta in questo loro secondo disco, oltre ad essere fonte di pura ispirazione per la dura battaglia quotidiana di portare qualcosa a tavola. Cuore e sudore.

Che dire subito, se non esternare tutta la nostra ammirazione per avere messo in pratica un progetto così anacronistico nel terzo millennio, come quello di tornare alla vita libera? A metà tra nostrani hobo ed il mondo dei piccoli circhi che stanno nel palmo della mano ..

Il progetto Le canzoni da marciapiede macchia di nero il cotone, perché ogni sera si tolgono il cerone e fanno un lungo sospiro, soddisfatti dello spettacolo offerto, delle mani strette e di qualche cd venduto.

Un booklet cromaticamente ricco a volte ci rende difficoltosa la lettura dei testi delle quindici canzoni, mentre il disco presenta due biglietti per entrare a vedere un loro show. Su tutto questo la voce narrante di Valentina Pira, la stessa che ammicca quando ti invita ad entrare sotto quel tendone: canotta a righe rosse sotto un mini gilet per Andrea Belmonte, sempre nell'atto di non sudare troppo quando suona il piano, ricordando così anche il pianista bistrattato dei film western di John Wayne.

Musicalmente il cd (frutto di una importante campagna di crowfunding) è ben registrato ed un brano come Nove metri (la trapezista) ha anche velleità liriche di cui si sono anche accorti alle recenti Targhe Tenco. Ovviamente i brani solo in apparenza sono dedicati al mondo caro a Moira Orfei, mentre sono la scusa per il loro J'accuse verso l'Italia moderna, ricca di pagliacci che non sanno di esserlo, mentre tutti concorrono a quel perfido gioco, dove si cerca di ..apprezzare e disprezzare una persona ancora prima di vederla in faccia .. Forse potremo chiedere ad un tenore di aggiungere questa frase nell'opera di Leoncavallo, magari subito quando canta ..Ah, ridi, Pagliaccio, sul tuo amore infranto! Ridi del duol, che t'avvelena il cor! Altri tempi, altre arie: quelle degli spezzini Le canzoni da marciapiede sono più semplici, ma anche più dirette. Hanno più colori e più sarcasmo, quando ti dicono di non fidarti di chi si espone troppo mediaticamente, perché ..comprava voti e adepti da far invidia a un prete..

Rispetto al precedente disco Al pranzo di nozze, il duo sembra più convinto della strada da percorrere, anche se è dura come vita quotidiana: così come in tutte le famiglie circensi non famose ..

Track list di Le canzoni da marciapiede – Un circo di paese
- E' arrivato il circo
- All'italiana
- Mai una cosa sola (un inserviente)
- Zampettare in diagonale
- Il lanciatore di coltelli
- Un pagliaccio
- Principesse
- Voglio un uomo
- Nove metri (la trapezista)
- L'attenzione
- Un leone
- L'elefante
- Niente!
- Oblivio
- Il circo se ne va
- Alice canta “a zonzo”

Condividi su Facebook



 Articolo letto 1305 volte


Pagina stampabile