Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Marte - Metropolis in my head (Libellula) un rock rampante tutto al femminile
•20/02 - Stanza singola: l’album di debutto da solista di Franco126
•20/02 - Gwyn Ashton Solo Elektro (autoproduzione) – Quando hai una chitarra in mano…
(altre »)
 
 Comunicati
•21/02 - XVII Premio Fabrizio De Andrè, ecco i finalisti
•21/02 - Alex Ricci degli Apres La Classe: esce con il suo nuovo singolo decisamente di pop soul elettronico
•21/02 - Queen, il 23 e 24 febbraio programmazione speciale su VH1
(altre »)
 
 Rumours
•21/02 - Mahmood sabato 23 febbraio a Gulp Music (Rai Gulp)
•21/02 - La parte mancante, esce il disco di inediti di Francesco Di Giacomo
•20/02 - Noemi canta Vanoni nella soundtrack di Domani è un altro giorno
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 22/01/2016 alle 15:12:58
Le storie che ci raccontiamo, il nuovo disco e tour dei Perturbazione
di Alessandro Sgritta
Esce il 22 gennaio Le storie che ci raccontiamo, il nuovo disco dei Perturbazione prodotto da Tommaso Colliva, con ospiti Ghemon, Emma Tricca e Andrea Mirò, anticipato dal singolo Dipende da te, che presenteranno oggi live alla Feltrinelli di Roma.

Esce oggi 22 gennaio "Le storie che ci raccontiamo" (Mescal), il nuovo disco dei Perturbazione prodotto da Tommaso Colliva, dieci brani con la partecipazione di Ghemon, Emma Tricca, Andrea Mirò, Massimo Martellotta dei Calibro 35, anticipato dal singolo e video "Dipende da te", che presenteranno live oggi alle 18 alla Feltrinelli Appia di Roma e da febbraio in tour in tutta Italia.

Oggi i Perturbazione sono un quartetto composto dai fondatori Tommaso Cerasuolo e Rossano Lo Mele, oltre a Cristiano Lo Mele e Alex Baracco. Dopo 700 concerti e oltre 20 anni di attività, i Perturbazione sono entrati ormai stabilmente fra i classici della nuova canzone italiana. Nel 2015 la band ha composto il suo attesissimo e nuovo album: si intitola "Le storie che ci raccontiamo" ed è stato registrato e prodotto in Inghilterra da Tommaso Colliva (Muse, Franz Ferdinand, Afterhours, Nada, Calibro 35, Marta sui Tubi, Eugenio Finardi, Mauro Pagani, Ministri, Luce della Centrale Elettrica, Dente, ecc). Nell’album – inciso fra lo studio “Tilehouse” di Mike Oldfield e quello dello stesso Colliva, figurano ospiti come Ghemon, Emma Tricca, Calibro 35. Compare anche la polistrumentista e cantautrice Andrea Mirò che accompagnerà dal vivo i Perturbazione come componente aggiunto nel corso del prossimo, imminente, tour. Il settimo album del gruppo viene pubblicato da Mescal il 22 gennaio 2016 ed è stato anticipato dal primo singolo e video "Dipende da te".

"Le storie che ci raccontiamo" parla di ambizioni inseguite e forse mancate ("Everest", "Dipende da te"), del reciproco narrarsi intimo e sociale proprio della contemporaneità ("Cinico", "Cara rubrica del cuore"). Dice di una confusione privata e personale ("Una festa a sorpresa") e forse generazionale ("Trentenni"). Si sofferma sulla circolarità del quotidiano e delle sue promesse in cui troppo spesso rimaniamo impigliati ("La prossima estate"). Ragiona sull’attesa e sulle sue illusioni ("Ti aspettavo già", "Da qualche parte nel mondo"). Infine c’è il brano che ha dato il titolo al disco, fulcro e chiusura della scaletta: "Le storie che ci raccontiamo". Una canzone che tenta di “raccontare” il bivio tra falso e vero nelle nostre vite e nelle canzoni. Quello che raccontiamo. E quello che invece ci raccontiamo. Per sopravvivere, per intrigare, per ingannare. Le storie come ce le immaginiamo e le rivendiamo, a forza di “dirle” in un certo modo. Le storie che poi si fissano così, come una lacca emotiva. Andando oltre ciò che è falso e ciò che è vero. Mantenendo vivo il mistero e la magia delle storie, della vita. E della musica: per questo “siamo le storie che ci raccontiamo”.

Un nuovo disco significa anche ritornare a suonare dal vivo, ecco le prime date confermate del tour:

LE STORIE CHE CI RACCONTIAMO IN TOUR

- Sabato 20 Febbraio - Alessandria / CS Laboratorio Sociale

- Venerdì 26 Febbraio - Milano / Salumeria della Musica

- Sabato 27 Febbraio - Ravenna / Bronson

- Giovedì 3 Marzo - Roma / Monk

- Venerdì 4 Marzo - Prato / Officine Giovani

- Sabato 5 Marzo - Brescia / Latteria Molloy

- Venerdì 11 Marzo - Torino / Cap10100

- Venerdì 18 Marzo - Caserta / Smav

- Sabato 23 Aprile - Pesaro / Stazione Gaus

Tutte le info, aggiornamenti di calendario e prevendite su: perturbazione.com & mescalmusic.com

Condividi su Facebook




 Articolo letto 772 volte


Pagina stampabile