Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Giugno e Luglio rock nell'Estate fiorentina 2017? Ma al Parco dell'Anconella...
 

www.fanzine.net
 Interviste
•27/06 - Gerardo Di Lella, Discomusic, Maestro!
•20/06 - Grazie al caos ed alla sincronicita', intervistiamo Sara Boschetti e Sergio Trapasso: hanno pubblicato il libro Manda un Messaggio Quando Arrivi ..
•16/06 - Le riflessioni di Raffaella Daino in questa intervista (sul nuovo disco dei Pivirama), tra nuvole, sassi di vetro, torture, frontiere chiuse ..
(altre »)
 
 Recensioni
•29/06 - Vetriolica – Dichiarazione d’odio (Andromeda Relix/GT Music, 2017)
•28/06 - Denial – Different Ways (VRec./Audioglobe, 2017)
•25/06 - La seconda serata del festival Firenze Rocks esalta Eddie Vedder, guru con 50 mila fans
(altre »)
 
 Comunicati
•29/06 - Mark Lanegan Band in Italia il 29 e 30 ottobre
•28/06 - Manu Chao al Parco Gondar per l'unica data italiana
•28/06 - Paolo Limiti, l'autore ricordato da Sulmona città di Tony Del Monaco
(altre »)
 
 Rumours
•28/06 - Ani Di Franco, Baustelle, Motta e Nada a Villa Ada - Roma incontra il mondo
•28/06 - Piano City Milano alla Casa del Jazz con Stalteri, Gazzara e Pizzo
•28/06 - Torna l'iFest dal 28 giugno al 2 luglio al Parco Ponte Nomentano di Roma
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 14/04/2016 alle 17:57:54
Miss Mog - Federer (Dischi soviet studio)
di Silvio Mancinelli
È da poco uscito “Federer”, il nuovo disco dei Miss Mog. Il gruppo nato a Marghera sei anni fa che mescola synth pop ed electro sognwriting e che in alcuni casi potrebbe ricordare gli Everything but the girl in missione remix.

È da poco uscito “Federer”, il nuovo disco dei Miss Mog. Il gruppo nato a Marghera sei anni fa che mescola synth pop ed electro sognwriting e che in alcuni casi potrebbe ricordare gli Everything but the girl in missione remix.

“Federer” è un album che soprattutto vuole ritrarre in maniera tragicomica varie scene del tempo presente. Come se si trattassero di varie fotografie scattate e raccontate da questo trio di Marghera.


È un disco che scivola tranquillo senza ritmi veloci ma in maniera tale da affinare e rendere raffinati. Possiamo dire che da “Venety Fair” a “Pangea” si può tratteggiare una linea retta che va dai Bluvertigo al penultimo Bugo della “Crisi”. Ci sono pezzi anche molto eleganti come “Faust” che fanno intuire dell'orecchio musicale del gruppo. Comunque mettetelo come volete, ma qui c'è soprattutto del synth pop che vira in alcuni casi in dream pop. Un disco che non sorprende, ma non nel senso che delude: gli italiani non sono scarsi nell'elettronica, e credo che, con una voce al femminile ed inglese, i Miss Mog sarebbero stati comparati a qualche band di Bristol o lì vicino. Bravi.
La Tracklist
1. Un Pomeriggio
2. Venety Fair
3. Pangea
4. Faust
5. Federer
6. Panchine Divelte
7. Complesso B
8. L'alibi
9. Meteoritmo
10. Razorology
11. Sulle Punte


Condividi su Facebook



 Articolo letto 395 volte


Riferimenti Web

Pagina stampabile