Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/04 - Closer: guardando al futuro!
•13/04 - I Desounder sono sicuri: cambiare il mondo con il rock? Si può fare.
•10/04 - Alex De Vito presenta Io sono fuori
(altre »)
 
 Recensioni
•18/04 - Il negozio di musica di Rachel Joyce, un'appassionante favola moderna
•17/04 - Megàle: Imperfezioni (Area51 Records)
•16/04 - KrashKarma Morph (Splitnail Records) – Industrial evoluto
(altre »)
 
 Comunicati
•23/04 - Cranberries, In The End l'ottavo e ultimo album
•23/04 - Piero Pelù a novembre in tour con i Bandidos
•19/04 - Giorgia apre a Genova il Festival internazionale di Nervi
(altre »)
 
 Rumours
•23/04 - Vinicio Capossela on air Il povero Cristo
•23/04 - Emma Muscat e Biondo insieme in Avec Moi
•19/04 - Boomdabash ft. Cupido & Portusclan El Tigre on air con Que Te Enamores
(altre »)
Pubblicato il 26/04/2016 alle 14:17:15
Kadar Essence (Metal Scrap Records) – Dal Kazakistan con furore
di Emanuele Gentile
L’Heavy Metal è davvero la “world music” per eccellenza… I Kadar giungono dal lontano Kazakistan!

L’Heavy Metal è davvero la “world music” per eccellenza… I Kadar giungono dal lontano Kazakistan !

La logica che seguo nella scelta dei gruppi da recensire su Musicalnews.com è quella di far capire che l’Heavy Metal è una musica davvero mondiale. Ecco perché cerco di ridurre le recensioni in riferimento alle aree dove il Metallo è in auge per privilegiare quelle zone dove essere metallaro è un’impresa al dir poco eroica. Da qui la scelta di recensire i Kadar in quanto provenienti dal Kazakistan. Asia Centrale. A riprova che oramai si suona Heavy Metal in ogni dove e a ogni latitudine.

I Kadar sono attivi dal 2009 e sono strutturati come un duo:

Ruslan Isaev (voce e basso);
Zilant (chitarre e tastiere).

Il loro esordio risale al 2014 allorquando produssero un EP intitolato “Infidel”. Dopo di che vengono messi sotto contratto dalla indie ucraina Metal Scrap Records . “Essence” è il primo risultato di tale intesa.

Il gruppo esegue un Death Metal particolare. Soprattutto per via delle presenze di tastiere. Cosa non inusuale anche in campo Death Metal… Basti pensare al Melodic Death degli InFlames oppure al Death Metal tecnologico dei Nocturnus. D’accordo i Kadar si esibiscono in growl tipici del genere, ma sono in possesso di buone qualità. Il loro Death Metal progressivo è piuttosto interessante. Forse avrebbero bisogno di una maggiore dose di dinamica. I momenti “duri” ad altri più sognanti si alternano con discreto gusto.

Le idee ci sono. Devono essere solo sviluppate avvalendosi di un producer capace di mettere in evidenza le buone qualità della band.

Tracks-list:

"Intro";
"The Night";
"Spider Moves";
"Essence";
"Alexandria";
"Paranoia";
"Black Train";
"Outro".

Crediti fotografici: La copertina mi è stata inviata dalla casa discografica ovverossia la Metal Scrap Records.





 Articolo letto 556 volte


Pagina stampabile