Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•07/03 - Sage, Croazia e storia.
•05/03 - Wyatt Earp: pistole, alcool e rock'n'roll!!
•03/03 - Dalla Russia una gelida folata di Heavy Metal…
(altre »)
 
 Recensioni
•25/03 - Will Ludford Addicted (autoproduzione – promo) – Il suono gentile
•24/03 - HOFAME - Un istante (Goodfellas) il nuovo linguaggio del pop
•23/03 - Anna Ox - Back air falcon dive (Audioglobe)
(altre »)
 
 Comunicati
•24/03 - Nek, il 10 maggio nuovo album e poi tour internazionale
•24/03 - Gli America tornano a luglio in Italia
•24/03 - Ruvio presenta il suo primo disco omonimo a Na cosetta
(altre »)
 
 Rumours
•24/03 - Francesco Renga, in radio L'odore del caffè in attesa del nuovo album
•24/03 - Achille Lauro, il 12 aprile esce 1969
•24/03 - Marco Mengoni inaugura le performance live di Apple Music
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 04/05/2016 alle 14:30:13
Enrico Ruggeri in tour con Un viaggio incredibile e un omaggio a David Bowie
di Alessandro Sgritta
Mercoledi' 4 maggio alla Sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica di Roma il concerto di Enrico Ruggeri in tour con Un viaggio incredibile, il doppio disco che contiene quattro cover di David Bowie, da Life on Mars? a Diamond Dogs.

Mercoledi' 4 maggio alla Sala Petrassi dell'Auditorium Parco della Musica di Roma il concerto di Enrico Ruggeri in tour con "Un viaggio incredibile", il doppio disco che contiene quattro cover di David Bowie: "Life on Mars?" e "The Jean Genie", "All The Young Dudes" e "Diamond Dogs".

Dopo il grande successo di pubblico e critica ottenuto al Festival di Sanremo, dove si è piazzato al 4° posto con il brano “Il Primo Amore Non Si Scorda Mai”, Enrico Ruggeri torna ad esibirsi live con un nuovo tour destinato come sempre a cambiare e ad evolversi sera dopo sera attraversando l’Italia insieme ad una band di grandi musicisti. Mercoledi 4 maggio sarà a Roma, Auditorium Parco della Musica. Il tour vede al centro il progetto discografico “Un Viaggio Incredibile”: il doppio cd appena uscito composto da 9 inediti, alcuni tra i suoi più amati successi scelti dal repertorio discografico che va dal ‘86 al ’91, e 4 cover di David Bowie.

«Non ho mai conosciuto nessuno che abbia partecipato una sola volta a un mio concerto e il merito non è mio, si crea sempre un clima particolare e neanche io sono in grado di prevedere cosa succederà. – racconta Enrico Ruggeri - Sarà così anche questa volta nel tour teatrale che sta per partire: tra brani classici e nuove canzoni ci metteremo in viaggio assieme, e sarà… un viaggio incredibile. Non vedo l'ora di cominciare».

Nel 2004 in "Punk prima di te", aveva reinciso i sei ottavi del primo album dei Decibel insieme a cover di brani punk e rock anni settanta di David Bowie, Lou Reed, Sex Pistols, Ramones.

Nella primavera del 2015 esce “Pezzi di vita”, doppio album con 14 successi degli inizi (dal 1980 al 1985) e 10 inediti, tra cui “Tre Signori”, cantata al Festival di Sanremo dove è intervenuto nel ruolo di super ospite. Nel 2016 per Ruggeri è la decima partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “Il Primo Amore Non Si Scorda Mai” con cui si posizione al 4 posto superando tutti gli artisti dati per favoriti. Il brano è contenuto nel CD “Un Viaggio Incredibile” e contiene 9 inediti e i suoi più amati successi scelti dal repertorio che va dal ’86 al ’91.

«“Il Primo Amore Non Si Scorda Mai” (in gara al 66esimo Festival di Sanremo) – racconta Enrico – esprime quello che eravamo e quello che siamo. La vita che ci cambia e che determina il nostro essere. Questo è "il primo amore non si scorda mai". Ma soprattutto è la mia ennesima sfida sonora, la voglia di andare oltre, di coniugare rock, elettronica e musica d'autore».

«In questi anni – racconta Enrico - ho cantato spesso Bowie, in concerto, in televisione e per ben quattro volte ho inciso sue canzoni. Così all'interno del nuovo album ho pensato che il "Viaggio incredibile" iniziato quando ero ragazzo è partito anche grazie alla spinta che mi hanno dato certe musiche, in gran parte sue. Includerne alcune è stata una scelta obbligata».

In scaletta "Life On Mars?" (da “All In” - 2009), "The Jean Genie" (da “Punk Prima Di Te” - 2004), "All The Young Dudes" (da “Punk Prima Di Te” - 2004) e "Diamond Dogs" (da “All In” - 2009).

Dopo aver riletto in “Pezzi Di Vita” (2015) i brani più famosi del periodo '80/'85 Enrico ripropone in una nuova veste le canzoni più note del quinquennio successivo, '86/'91, da "Il portiere di notte" a "Peter Pan", passando da "Quello che le donne non dicono" a "Ti avrò", in una esaltante cavalcata su 15 canzoni, brani che hanno segnato l’esistenza di molte persone.

ENRICO RUGGERI
"Un viaggio incredibile"

Mercoledi 4 maggio
Sala Petrassi ore 21
Auditorium Parco della Musica (Roma)
Biglietti da 26 a 37€
Info: www.auditorium.com
www.ventidieci.it

www.enricoruggeri.me/
www.facebook.com/tuttorouge/?fref=ts https://twitter.com/enricoruggeri

Condividi su Facebook




 Articolo letto 752 volte


Pagina stampabile