Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Ai canali 45 e 55 del digitale terrestre della Sony interessate Mediaset, Viacom, Fox ed anche De Agostini
 

www.fanzine.net
 Interviste
•16/02 - Lora & The Stalkers: tra punk, rock'n roll e new wave
•31/01 - Irama a Sanremo per raccontare la violenza sulle donne
•28/01 - Tra numeri primi e robot rock indie: ecco Le Frequenze di Tesla ..
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Marte - Metropolis in my head (Libellula) un rock rampante tutto al femminile
•20/02 - Stanza singola: l’album di debutto da solista di Franco126
•20/02 - Gwyn Ashton Solo Elektro (autoproduzione) – Quando hai una chitarra in mano…
(altre »)
 
 Comunicati
•21/02 - XVII Premio Fabrizio De Andrè, ecco i finalisti
•21/02 - Alex Ricci degli Apres La Classe: esce con il suo nuovo singolo decisamente di pop soul elettronico
•21/02 - Queen, il 23 e 24 febbraio programmazione speciale su VH1
(altre »)
 
 Rumours
•21/02 - Mahmood sabato 23 febbraio a Gulp Music (Rai Gulp)
•21/02 - La parte mancante, esce il disco di inediti di Francesco Di Giacomo
•20/02 - Noemi canta Vanoni nella soundtrack di Domani è un altro giorno
(altre »)
Notizie
Pubblicato il 22/07/2016 alle 09:47:15
Dark Ages: nuovo disco con l’Andromeda Relix
di Gianni Della Cioppa
I Dark Ages e l’Andromeda Relix sono orgogliosi di annunciare la firma del contratto per la pubblicazione del nuovo album, ancora senza titolo.

I Dark Ages e l’Andromeda Relix sono orgogliosi di annunciare la firma del contratto per la pubblicazione del nuovo album, ancora senza titolo.

I Dark Ages, dopo il recente ingresso dei nuovi componenti: il cantante Roberto Roverselli ed il bassista Gaetano Celotti, hanno completato la stesura e l’ arrangiamento dei brani che faranno parte del quarto album. Dopo due dischi dedicati al concept di Teumman ambientato in un lontano passato, il prossimo, sempre all’insegna di un heavy metal ad ampio raggio tra classico suono anni ’80, tracciati progressivi e sonorità più attuali, si dedicherà al presente, con uno sguardo attento all’epoca odierna e alle difficoltà che si affrontano quotidianamente, ma alle quali non si presta la giusta attenzione. Un disco che vuole essere un caloroso avvertimento, come un abbraccio, che svegli le persone dal torpore della quotidianità e che le metta in contatto le une con le altre.

Si riconferma a pieni voti il Mago Studio (Avio TN) di Maurizio Fracchetti, definito più volte ‘sesto membro’ del gruppo, con cui si è istaurato un ottima intesa musicale.

Secondo i calcoli uscirà entro la fine 2016 per l’etichetta Andromeda Relix, che curerà anche la promozione con la GDC Rock Promotion. La distribuzione verrà affidata alla Pick Up e alla GT Music.

Contemporaneamente alla lavorazione dell’album, i Dark Ages riprenderanno l’adattamento teatrale di ‘Teumman Opera Rock’ che ha visto il suo debutto nei teatri nel 2014 per riportarla in scena con una nuova regia.

Simone Calciolari, fondatore della band nel 1986, Angela Busato e Carlo Busato, membri dal 2008, dichiarano che il feeling con i nuovi componenti e l’entusiasmo derivato dall’inizio dei lavori per l’album, ha dato un grande input al gruppo e una grande voglia di macinare strada e palchi!

 Articolo letto 582 volte


Riferimenti Web

Pagina stampabile