Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•11/11 - Radio Vudu’ - Zagor, Charlotte e Altre Avventure (Killer Dogz Music Factory KDMK007) punk rock milanese, scarno, storico ...tra i grandi laghi, il grande spirito con la scure …
•09/11 - Ivana Cecoli - Io non so se tu lo sai (San Luca Sound)
•08/11 - Isabelle Faust e Kristian Bezuidenhout... A tutto Bach - Roma (La Sapienza) 04/11/2017
(altre »)
 
 Comunicati
•22/11 - Nicola Dragotto e Luciano Labrano inaugurano la nuova stagione Be Quiet al Bellini di Napoli
•21/11 - Paìno e Proietti er Cravattaro, opera romanesca di Maurizio Fortini, debutta al Teatro Greco di Roma
•20/11 - Milano Musik Week, iniziata la kermesse con musica e artisti
(altre »)
 
 Rumours
•22/11 - Diponibile il video di Come è profondo il mare di Lucio Dalla con Luca Carboni
•22/11 - Gianni De Berardinis presenta Priceless (il suo cd come cantautore..!) Martedi' 5 Dicembre a Milano
•21/11 - Mercoledi' 22 Novembre su Real Time (canale 31 del digitale terrestre free e in contemporanea su Radio Italia) il live di Francesco Gabbani
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 16/02/2017 alle 14:44:37
Il Ciro Riccardi 5et nel terzo appuntamento della rassegna musicale Il nuovo Suona Giovane
di Sergio Cimmino
Terzo appuntamento della rassegna musicale "Il Nuovo a Teatro" al Teatro Nuovo di Napoli con il live del Ciro Riccardi 5et il prossimo 18 Febbraio alle ore 21.

Terzo appuntamento della rassegna musicale "Il Nuovo a Teatro" al Teatro Nuovo di Napoli con il live del Ciro Riccardi 5et il prossimo 18 Febbraio alle ore 21.



Dopo il live degli Araputo Zen, terzo appuntamento della rassegna musicale "Il Nuovo Suona Giovane" con il live del prossimo 18 Febbraio alle ore 21 del Ciro Riccardi 5et occasione giusta per presentare l'esordio discografico del trombettista partenopeo Ciro Riccardi intitolato "Racconti di Vinile".




E'così, che la manifestazione sonora del Teatro Nuovo voluta da Teatro Pubblico Campano, diretto da Alfredo Balsamo, in collaborazione con Progetto Sonora ospiterà sul suo prestigioso palco il live del musicista partenopeo, noto al pubblico nelle vesti di abile performer e solista, ma questa volta accompagnato nel suo percorso musicale dai suoi compagni di sempre Peppe Giroffi (Sax e flauto), Dario de Luca (Chitarra),Vincenzo Lamagna (Contrabbasso) e Marco Castaldo (Batteria). Ricciardi,già ottimo strumentista di numerose band campane come Slivovitz, Uanema Orchestra, Speakeasy e Super Mega Funkin' Mach ha pubblicato il suo primo album lo scorso giugno per l'etichetta jazz romana "Alfa Music" .Il trombettista partenopeo, facendo un lavoro di attenta ricostruzione, parte dal passato cogliendo i lato piu' fascinoso e storico del leggendario vinile, esportandone le lezioni e i passaggi dei grandi maestri del passato rielabora un nuovo processo musicale sviluppato in nove tracce apparentemente coerenti, ma versatili ed ecleticche nel suo complesso. Ogni sonorità proveniente dal passato, trova una sua ideale ambientazione nel racconto e nelle storie animate da Riccardi, con sfumature ed echi musicali provenienti dal jazz, dal funky,musica popolare e banda.


In questa alchimia a cavallo tra riverberi del passato e sonorità polivalenti trovano così spazio nuove anime musicali,che accrescono, colorano e contornano l'album,come l'inconfodibile voce di Toni Servillo in brani come" "Me so' scurdato 'e me" oppure l'esplosivo e multiforme sax di Daniele Sepe in "I Marinai di Kronstadt" e "Il discorso di Pericle". Riccardi attinge il meglio del "racconto vinilico" del passato e struttura un lavoro basato su vibranti atmosfere e inesplorati luoghi ricchi di storia,fascino ed evocazione.





Condividi su Facebook




 Articolo letto 527 volte


Pagina stampabile