Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La tutela del prodotto autoctono: la polemica su Mogol e le quote di musica italiana..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•07/03 - Sage, Croazia e storia.
•05/03 - Wyatt Earp: pistole, alcool e rock'n'roll!!
•03/03 - Dalla Russia una gelida folata di Heavy Metal…
(altre »)
 
 Recensioni
•18/03 - Spartan Warrior Hell to Pay (Pure Steel Records) – Il ritorno del guerriero spartano…
•17/03 - Jena Lu - Le dita nelle costole (I Dischi del Minollo), il rock acustico che nasce negli anni 90
•16/03 - Madrugada - Romea ((r)esisto) l'incontro tra funk, jazz e rap in un colpo solo
(altre »)
 
 Comunicati
•18/03 - Mercoledi' 20 Marzo 2019 esce Non C'e' Un Cazzo da Ridere, disco dei napoletani TheRivati
•17/03 - Esce l'8 Aprile per MiaCameretta Records il quarto disco dei ravennati The Doormen
•14/03 - Sir Eliot Gardiner dirige l'orchestra di Santa Cecilia per i 150 anni dalla morte di Berlioz
(altre »)
 
 Rumours
•18/03 - Alan Stivell torna in Italia per tre date a marzo con la Electric Band
•15/03 - Dimartino presenta Afrodite in tour, ultime date a Roma e Bologna
•14/03 - Jacopo Ferrazza presenta Theater in trio alla Casa del Jazz
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 05/03/2017 alle 17:13:58
Caccia all'uomo, nuovo singolo per i Manoloca & Massimo Vecchi (Nomadi)
di Manuela Ippolito Giardi
Nuovo singolo per i Manoloca, la band di Massimo Vecchi, il bassista dei Nomadi. Il nuovo brano, disponibile su tutte le piattaforme, si intitola "Caccia all'uomo".

Nuovo singolo per i Manoloca, la band di Massimo Vecchi, il bassista dei Nomadi. Il nuovo brano, disponibile su tutte le piattaforme, si intitola "Caccia all'uomo".

Il brano conferma l’attenzione che i Manoloca hanno da sempre verso i grandi temi dell’attualità.

I versi di Massimo Vecchi, ancora una volta vanno dritti al cuore delle persone più sensibili, puntano il dito per accendere i pensieri di chi ascolta e anche di chi vuole essere ascoltato.

In un mondo spesso troppo distratto, un brano come “Caccia all’uomo” riporta l’attenzione alla cruda e sofferente realtà, stimola pensieri e considerazioni.

Tocca i sentimenti più veri con una poetica fine e diretta.

“Caccia all’uomo” è poesia, magari aspra, che vuole andare in fondo al cuore delle persone. Il tutto sostenuto da un rock elettrizzante dal ritmo quasi indiavolato.

“Vedo il fuoco all'orizzonte, bruciano le piazze ormai
fumo sulle case bianche, bombe sopra ai figli tuoi
Brucia ancora il Medioriente, guerre sante non ce n’è,
l’oro nero onnipotente, niente santi e nemmeno l’ombra degli eroi“.

I Manoloca sono:

Massimo Vecchi, voce
Daniele Radice, basso
Agostino Barbieri, tastiere
Dave Colombo, chitarra
Domenico Inguaggiato, batteria

Condividi su Facebook



 Articolo letto 1555 volte


Pagina stampabile