Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
L'indotto legato alla musica sempre piu' importante: ora in commercio la t-shirt di Rovazzi ..
 

www.fanzine.net
 Interviste
•24/07 - Alessandro Salvati e il nuovo singolo Coconut Milk
•21/07 - Andrea Braido: un musicista/chitarrista made in Italy ..
•13/07 - Synthpop, velato di rock e funky: con noi il duo Luca Albanese e Marco Prizzon ..
(altre »)
 
 Recensioni
•23/07 - Ermal Meta – Roma (Auditorium Parco della Musica) 22/07/2017
•22/07 - Maurizio Pirovano – Il tempo perduto (Latlantide LAT 249) apparenti stati di allucinazione rock, pieni d’illusioni e moderate assenze
•21/07 - Yes featuring Anderson Rabin Wakeman alla Cavea di Roma (17/7/2017)
(altre »)
 
 Comunicati
•24/07 - Torna il 29 e 30 luglio il Serravalle Rock con Vök, Down To Ground, Anhima, Nosound e molti altri
•23/07 - Beatbox, tributo ai Beatles sabato 29 luglio a Villalago (L'Aquila)
•22/07 - Perimetro Cubo, il nuovo singolo è Abbandonandosi all'alba
(altre »)
 
 Rumours
•25/07 - Marilyn Manson arriva in Italia per due soli concerti il 25 e 26 luglio
•24/07 - Davide Peron: 10 anni di Mi rifugio in tour
•24/07 - Joe Barbieri presenta il nuovo disco Origami alla Casa del Jazz
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 16/03/2017 alle 14:34:53
Vie Delle Indecisioni: Merda d’artista
di Paolo Polidoro
Quello che gira da giorni nel mio stereo è il nuovo album della band abruzzese Vie Delle Indecisioni, che già dal titolo “Merda d’artista” è tutto un programma

Quello che gira da giorni nel mio stereo è il nuovo album della band abruzzese Vie Delle Indecisioni, che già dal titolo “Merda d’artista” è tutto un programma, anche perchè lo spunto che prendono del noto artista lombardo Piero Manzoni, che ispira e non poco le loro canzoni.

La prima traccia “Giustizia divina” con versetti dell’Apocalisse e riff di chitarre accattivanti, in “Lo zoo del Parlamento” già dal titolo è tutto un programma, molto provacante e schietto, ecco “Emma Stone” un misto tra omaggio e sogno alla nota attrice americana, in “Indigesto” troviamo atmosfere folk senza dubbio coinvolgenti, “Regina bianca” raffinata e romantica con venature decisamente pop, ecco “Buon Natale babbo” anch’essa in stile fortemente pop, per finire “Potrei ma non Vo(s)to” un escursus nella nostra attualità tra politica e non solo.

Un album sicuramente ben fatto e che in se è un mix di influenze e di gruppi che negl'anni hanno fatto breccia nel panorama della musica italiano, son sicuro che la strada è quella giusta, in ogni caso davvero un bel prodotto che consiglio d'ascoltare e riscoltare per coglierne ogni sfumatura.

1. Giustizia divina
2. Lo zoo del Parlamento
3. Emma Stone
4. Indigesto
5. Regina bianca
6. Buon Natale babbo
7. Potrei ma non Vo(s)to

Condividi su Facebook




 Articolo letto 469 volte


Pagina stampabile