Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Mediaset conferma l'acquisizione del canale LCN 20 del digitale terrestre, ceduto da Retecapri
 

www.fanzine.net
 Interviste
•22/04 - Roberto Bottalico: sull’Hard Bop si appoggia il nostro stile
•18/04 - Lucrezio de Seta: non c’è sperimentazione senza tradizione
•13/04 - Fiorenza Calogero, voce ed anima mediterranea ambasciatrice della canzone partenopea nel mondo
(altre »)
 
 Recensioni
•22/04 - The Somnambulist - Quantum porn (Slowing Records / Symphonic Distribution)
•22/04 - Quel recidivo di Mario Venuti: emozioni pop rock alla Feltrinelli RED della sua Firenze ..
•18/04 - Tiziano Mazzoni - Ferro e carbone (IRD)
(altre »)
 
 Comunicati
•22/04 - Mario Mariani, il 5 maggio esce The Soundtrack Variations
•21/04 - Disponibile online il cortometraggio Echoes dei Pink's One, omaggio ai Pink Floyd
•21/04 - Vuoi una chance per promuovere la tua musica?!? Eccola!!!
(altre »)
 
 Rumours
•22/04 - Record Store Day, il vinile riprende sempre più quota
•21/04 - Fabio Giachino presenta North Clouds con un trio danese alla Casa del Jazz
•20/04 - Il nuovo album di Roger Waters Is This The Life We Really Want? disponibile dal 2 giugno
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 19/03/2017 alle 19:33:15
Ascanio Celestini e Alessio Lega al Teatro Vascello il 20 e 21 marzo
di Alessandro Sgritta
Doppio appuntamento il 20 e 21 marzo al Teatro Vascello di Roma con Serata Celestini: sul palco Ascanio Celestini e Alessio Lega accompagnati dal fisarmonicista Guido Baldoni in una jam session tra musica e teatro basata sull'improvvisazione.

Doppio appuntamento il 20 e 21 marzo al Teatro Vascello di Roma con "Serata Celestini": sul palco Ascanio Celestini e Alessio Lega (nella foto di Paolo Navalesi) accompagnati dal fisarmonicista Guido Baldoni in una jam session tra musica e teatro basata sull'improvvisazione.

Ascanio Celestini e Alessio Lega, due mondi, uno il teatro, l'altro la musica, in una jam session unica e irripetibile offriranno uno spettacolo costruito su di un lavoro inedito basato sull'improvvisazione dei due grandi artisti che con sensibilità offriranno un percorso virtuoso vocale e musicale. Da una parte la capacità attoriale di esibirsi improvvisando su di un testo e di influenzare la musica e le parole dell'altro artista e dall'altra parte l'alter ego musicale e cantautorale in grado di influenzare la performance dell'attore. Partiture non scritte e concerti di parole che conducono verso scenari imprevisti.

Il nostro domani (ovvero "la costruzione")
La memoria delle canzoni, i suoni delle storie, il ritmo delle parole.

Tanto racconto quanto canto si confondevano nella voce dei cantastorie che sulle piazze portavano un punto di vista diverso da quello del potere. Ed erano fatti di cronaca per un popolo che magari non sapeva leggere, ma voleva ascoltare. Ed erano filastrocche, contrasti, favole, storie d'amore e di Orlando e cavalieri.
Così Ascanio Celestini e Alessio Lega - cantastorie oggi - confondono sul palco le loro voci per una sinfonia unica. Nata da mille incontri frettolosi sui palchi, dove la domanda "che si fa stasera?" precede di pochi minuti il sipario (quando c'è un sipario...) con un foglio per gli appunti in mano, questa improvvisazione che a volte sorprende gli attori stessi, ma che fa sempre divertire il pubblico, è diventata uno stile, una drammaturgia musicale di vuoti e di pieni.
I racconti aguzzi e concentrici, comici e disturbanti di Ascanio e le canzoni di amore e di denuncia di Alessio arrivano dunque anche al Teatro Vascello di Roma il prossimo 20 e 21 marzo, lì dove si incontrano poeti russi e ubriaconi di borgata, desiderio di futuro e presente impossibile. "La luna è una lampadina" diceva Dario Fo e quel po' di luce, che filtra tra sorrisi e lacrime, illumina un pezzetto del palco, con Rodari, con Okudhzava, Erofev e col pittoresco valzer che fa la fisarmonica quando accompagna la vita.


"SERATA CELESTINI"
20-21 marzo 2017 h 21.00
VASCELLO IN MUSICA

Ascanio Celestini e Alessio Lega
accompagnati dal fisarmonicista Guido Baldoni

produzione FABBRICA SRL

TEATRO VASCELLO - Via G. Carini 78 (Roma)

Per informazioni:
06 5881021 - 06 5898031
promozione@teatrovascello.it

Condividi su Facebook


 Articolo letto 463 volte


Pagina stampabile