Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/02 - Fleshgore…dalla ex cortina di ferro con furore…
•12/02 - Angelus Rock infreddolito: Roberto Cacciapaglia inizia il tour russo e poi il 5 Marzo parte quello italiano da Firenze ..
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
(altre »)
 
 Recensioni
•20/02 - Straight Hate Every Scum is a Straight Arrow (Deformeathing Production) – Polonia violenta
•19/02 - The Bankrobber – Missing (VRec) .. post punk vellutato, l'incontro con il pop e la new wave ..
•18/02 - Sage Live @ Tvornica (video) – Croatian Metal Assault
(altre »)
 
 Comunicati
•19/02 - Caravaggio - L'Anima e il Sangue al cinema il 19, 20 e 21 febbraio con la voce di Manuel Agnelli
•18/02 - Ilaria Cretaro, il nuovo singolo è Un attimo di luce
•16/02 - Il suono delle immagini al Teatro Arciliuto con Massimo Alviti e Alessandro Papotto
(altre »)
 
 Rumours
•16/02 - Ed Sheeran, sabato 17 febbraio VH1 festeggia il suo 27° compleanno
•16/02 - Patty Pravo in...La cambio io la vita che tour 2018 con la Gaga Symphony Orchestra
•15/02 - Carmen Consoli & Friends, festa di musica il 1 giugno a Villa Bellini (Catania)
(altre »)
Comunicati
Pubblicato il 20/04/2017 alle 15:05:24
Annunciata per il 24 giugno la Festa della Musica di Brescia. Ecco come partecipare.
di Beatrice Bonato
Si terrà il prossimo sabato 24 giugno 2017 la quarta edizione della Festa della Musica di Brescia, la più grande festa della musica italiana, tra le più importanti anche in Europa.

Si terrà il prossimo sabato 24 giugno 2017 la quarta edizione della Festa della Musica di Brescia, la più grande festa della musica italiana, tra le più importanti anche in Europa. Le iscrizioni per i musicisti sono già aperte (c’è tempo fino al 30 aprile) direttamente dal sito del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali

La Festa della Musica cade ogni anno il 21 giugno , data che coincide con il primo giorno d’estate nell'emisfero nord. Ogni città che aderisce può festeggiarla nei giorni a ridosso in base a proprie valutazioni: «Abbiamo scelto il 24 giugno per fare in modo che la Festa della Musica di Brescia arrivi al culmine dei festeggiamenti nel sabato disponibile più prossimo allineandosi a città come Ginevra e Zurigo - afferma JeanLuc Stote - uno degli organizzatori storici della festa. Questa scelta permetterà a molti artisti di esibirsi senza problematiche lavorative così come il pubblico potrà seguire durante il giorno i numerosi eventi sparsi per la città»

NUMERI. Con i suoi numeri da record la Festa della Musica di Brescia è da tre anni la più grande Festa della Musica d’Italia. Nei primi tre anni si sono alternati quasi 10.000 musicisti sui circa 100 palchi che tutti gli anni vengono allestiti fra il centro storico e le periferie di Brescia.

FILOSOFIA. La Festa della Musica è aperta a tutti i musicisti professionisti e non sia di Brescia e provincia che di tutta Italia, di qualsiasi età e genere musicale. Si tratta di una festa popolare che vede alternarsi sui suoi palchi band, cantautori, musicisti solisti, ensemble classici, bande e ogni altro tipo di formazione possibile. Davanti ad un grande pubblico libero di circolare e muoversi tra palchi diffusi e platee estemporanee. Tutti i concerti sono all’aperto ed a ingresso libero così come i musicisti si esibiscono a titolo gratuito mentre l’organizzazione della festa fornisce palchi, service e permessi per le esibizioni.

L’ASSOCIAZIONE. La festa è organizzata dall'Associazione Festa della Musica Brescia nata in seguito alla prima edizione in collaborazione con l'Assessorato alla Cultura di Brescia. L'Associazione è costituita dalle varie realtà che hanno dato vita alla prima edizione, tutte realtà che operano nel campo musicale a vari titoli. Per riuscire a dare vita alla festa sono aperte le iscrizioni all’Associazione ed il relativo reclutamento dei volontari che vorranno portare il loro contributo all’organizzazione della festa nei diversi ruoli indispensabili alla realizzazione di un simile grande evento.

 Articolo letto 518 volte


Pagina stampabile