Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Forse i vinili costeranno di meno ed avranno maggiore resa sonora
 

www.fanzine.net
 Interviste
•21/06 - Jouer et Danser con il Dos Duo Onirico Sonoro: la nostra intervista ..
•21/06 - Riuscire a far volare tutti senza barriere? Il coronamento di un sogno: ne parliamo con Piergiorgio Camiciottoli, pilota di parapendio, laureato in Scienze Forestali e batterista rock ..
•18/06 - BlindCat: heavy rock ed orgoglio sudista!!
(altre »)
 
 Recensioni
•21/06 - Tommaso Talarico: Viandanti (Radici Music Records 2018) ... cd d'esordio del cantautore calabrese ...
•20/06 - Augustine – Grief and desire (cd 2018) eterea e minimalista ricerca tra il sogno isterico e la bruma ..
•19/06 - LeVacanze: high elettro pop per il duo beneventano Fuccio-Preziosa ..
(altre »)
 
 Comunicati
•22/06 - I Why Don’t We e Valerio Scanu il 23 giugno a Gulp Music (Rai Gulp)
•21/06 - Jazz Factory con Javier Girotto e la Saint Louis Big Band al Roma Summer Fest
•21/06 - Omar Pedrini e Marco Ligabue a Noi Musica a Desenzano del Garda
(altre »)
 
 Rumours
•22/06 - Festa della Musica a Sciacca con i Pivirama di Raffaella Daino in duo
•21/06 - Concerto per la liberta' di stampa alla Casa del Jazz con The Scoop Jazz Band e Nicola Alesini
•21/06 - Wrongonyou, il 25 giugno su Real Time il nuovo video Family Of The Year
(altre »)
Rumours
Pubblicato il 17/05/2017 alle 19:01:47
Il Codacons sui Rolling Stones a Lucca
di Lucia Salinas
il Codacons ha presentato un esposto alle procure di Milano e Lucca sulla vendita dei biglietti per il concerto dei Rolling Stones a Lucca del prossimo 23 settembre.

Il Codacons ha presentato un esposto alle procure di Milano e Lucca sulla vendita dei biglietti per il concerto dei Rolling Stones a Lucca del prossimo 23 settembre.

"Attendiamo l'esito dell'inchiesta su l'ennesimo episodio in cui viene saccheggiato il portafoglio dei ragazzi che vogliono acquistare un biglietto per un "concerto".

I fatti sono reali, come nel caso dei Coldplay, i biglietti sono spariti e riapparsi sul web. Nel transito della sparizione e della riapparizioni, gli stessi risultano ingrassati incredibilmente nel prezzo.

Nel caso dei Coldplay si è poi visto chi aveva agito illegalmente.
Per questa nuova nauseante situazione, al di là di chi grida allo scandalo per la denuncia presentata, vedremo chi ha parlato a sproposito.

Intanto, anche in questo caso in Italia si osserva una grave carenza di tutela e di strumenti per far immediatamente fronte a fenomeni illeciti eclatanti. Così come per i Coldplay, il Codacons e tutti i consumatori truffati sono in attesa di una risposta giudiziaria.

Auspichiamo che la procura di Lucca agisca più velocemente. Sta montando il tam tam dei ragazzi, passaparola, di chi andrà a Lucca senza biglietto per protestare e per lo meno sentire la musica se non vederla fuori dallo spazio concertuale, perché la musica non sia in mano ai truffatori.

Ricordiamo poi i gravi danni alla SIAE ed allo Stato che ne derivano. Biglietti il cui valore è 10 euro rivenduti a 100 euro, sono soldi che nè SIAE nè fisco vedranno."

Condividi su Facebook




 Articolo letto 713 volte


Pagina stampabile