Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Dateci ancora dello swing! Dallo show con Renzo Arbore al festival fiorentino …con il coraggio di Don Abbondio!
 

www.fanzine.net
 Interviste
•19/11 - Quel contrabbasso umano di Max Pezzali, tra la seconda generazione punk rock inglese e le nuove canzoni alla radio
•02/11 - Un maestro mai Fermo: Sergio Ciccoli.
•31/10 - Monkey Tempura, jazz contemporaneo e moderno: ne parliamo con Francesco De Palma ..
(altre »)
 
 Recensioni
•11/11 - Radio Vudu’ - Zagor, Charlotte e Altre Avventure (Killer Dogz Music Factory KDMK007) punk rock milanese, scarno, storico ...tra i grandi laghi, il grande spirito con la scure …
•09/11 - Ivana Cecoli - Io non so se tu lo sai (San Luca Sound)
•08/11 - Isabelle Faust e Kristian Bezuidenhout... A tutto Bach - Roma (La Sapienza) 04/11/2017
(altre »)
 
 Comunicati
•22/11 - Nicola Dragotto e Luciano Labrano inaugurano la nuova stagione Be Quiet al Bellini di Napoli
•21/11 - Paìno e Proietti er Cravattaro, opera romanesca di Maurizio Fortini, debutta al Teatro Greco di Roma
•20/11 - Milano Musik Week, iniziata la kermesse con musica e artisti
(altre »)
 
 Rumours
•22/11 - Diponibile il video di Come è profondo il mare di Lucio Dalla con Luca Carboni
•22/11 - Gianni De Berardinis presenta Priceless (il suo cd come cantautore..!) Martedi' 5 Dicembre a Milano
•21/11 - Mercoledi' 22 Novembre su Real Time (canale 31 del digitale terrestre free e in contemporanea su Radio Italia) il live di Francesco Gabbani
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 19/05/2017 alle 08:22:14
La monumentale biografia illustrata di Elio e le Storie Tese (a cura di Enrico Trentin, edita da Shockdom) si completa con il quarto volume
di Giancarlo Passarella
Un tomo di ben 370 pagine sul simpatico complessino che non capisce l'universo femminile, aiuta moralmente chi riceve solo il due di picche, vivendo in uno stato nauseabondo... pur non essendo ciascuno di loro un giocondo!

Un tomo di ben 370 pagine sul simpatico complessino che non capisce l'universo femminile, aiuta moralmente chi riceve solo il due di picche, vivendo in uno stato nauseabondo... pur non essendo ciascuno di loro un giocondo!

Adoro gli Elii sino dai tempi in cui eravamo due gatti a vederli al Sorpasso a Milano: ho copie sigillate di una compilation a 33 giri di quei momenti e so che molti stanno aspettando di leggere il mio testamento, per scoprire a chi le donerò! Di tutto questo non vi è traccia nel maestoso libro che ho finito di leggere, ma c'è molto di più: non vi è traccia dei miei trascorsi al loro seguito, anche perché questo quarto volume prende in considerazione il periodo 2012-2016 ..

Costellata da interventi grafici di ET (acronimo che ci porta ad Enrico Trentin), il libro ti tuffa dentro la galassia del simpatico complessino, come faceva la Cagnotto dai trampolini olimpici: per soli 15 euro avrete una tesi universitaria travestita da diario stilato da qualche amanuense, magari venuto fuori dal monastero cistercense di Kloster Eberbach nel Rheingau (Germania) celebrata dal film Il nome della rosa … nel film c'era Adso di Melk a narrare, qui c'è Enrico Trentin (fumettaro che porta gli occhiali da quando aveva 7 anni..!) e la sua penna nervosa che propone brevi ritratti, scene fugaci, fotogrammi di una vita intensa.. Album per album, pezzo per pezzo: tutte le storie tese di Elio e le Storie Tese narrate ed illustrate con perizia e savoir-faire da Enrico Trentin, in arte ET, che in punta di pennello ha dato corpo ed anima ai folli personaggi creati e cantati in oltre trent'anni di carriera da Elio, Rocco Tanica, Cesareo, Faso, Feiez, Christian Meyer, Jantoman e Mangoni..

Per noi collezionisti di rarità e memorabilia, una parte importante del libro sono le scalette dei vari concerti che la band ha effettivamente fatto: dovete infatti sapere che per molti artisti le case discografiche (o management o uffici stampa) vengono prodotte degli elenchi di show live e con elenco dei brani presentati, ma la loro veridicità è dubbia. Infatti delle volte i concerti saltano, vengono interrotti per motivi vari, un brano viene annullato all'ultimo minuto, dal pubblico sale forte una richiesta per una canzone del passato .. etc etc .. la scaletta iniziale pertanto viene modificata e tenere i dettagli di ogni singolo show, non è cosa da poco.

Ma per Elio e le Storie Tese il rapporto con i fans è basilare, così come le registrazioni dei live: nel libro pertanto trovate delle scalette garantite al 100% e con tanto di bolla papale.







 Articolo letto 862 volte


Pagina stampabile