Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
Seconda fase del contest Tieni il Palco con Musicalnews.com come media partner
 

www.fanzine.net
 Interviste
•18/09 - The Mugshots la bizzarria al potere ..
•11/09 - I Mother Nature ci raccontano il loro doppio contratto
•06/09 - Thunder Godzilla: l'invasione del mostro stoner metal
(altre »)
 
 Recensioni
•17/09 - Borrkia Big Band – Pausa caffè (VRec./Audioglobe, 2017)
•15/09 - Luca Aquino - Aqustico Vol.2 (Riverberi)
•15/09 - Monnalisa – In principio (Andromeda Relix/GT Music, 2017)
(altre »)
 
 Comunicati
•19/09 - Garbatella Jazz Festival dal 21 al 23 settembre con I Trovatori, Pasquale Innarella e Pino Sallusti Legacy
•19/09 - Niccolò Fabi, Diventi Inventi esce anche in versione cofanetto
•19/09 - Levante: il singolo Pezzo di Me (feat. Max Gazze') conquista il disco d'oro digitale.
(altre »)
 
 Rumours
•19/09 - PFM, svelata la cover di Emotional Tattoos
•19/09 - Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli al cinema da Venezia a Roma
•19/09 - Lady Gaga malata: costretta a far slittare alcuni concerti, compreso quello milanese ..
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 08/06/2017 alle 18:51:58
Sawara - L'eccitante attesa
di Silvio Mancinelli
Un disco all'anno dal 2015 a oggi e in ciascun lavoro la necessità per l'ex Delsangre di portarsi dietro brani fortemente intimi; stiamo parlando di Fabio Agnesina in arte Sawara.

Un disco all'anno dal 2015 a oggi e in ciascun lavoro la necessità per l'ex Delsangre di portarsi dietro brani fortemente intimi; stiamo parlando di Fabio Agnesina in arte Sawara e il suo “L'eccitante attesa”, un disco di otto brani più un remix.


Il disco è praticamente un lavoro di cantautorato rock, molto scarno ma arricchito dal connubio con Matteo De Capitani (chitarra) e Matteo Tovaglieri alla produzione. Possiamo considerare Sawara un cantante che dagli anni 70 sia stato trasportato nel futuro e mantenendo lo stesso stile, al posto di chitarre acustiche, usa arrangiamenti orientaleggianti, chitarre elettriche e ritmi alquanto lenti.


Un disco che piace, con quella voce molto cupa che dà a “L'eccitante attesa” un tocco alla Cohen. L'album ha sonorità oscure alle volte, e nonostante episodi non troppo riusciti al 100% (“il soffitto”), mantiente una discreta eleganza lungo tutto il lavoro. È forse questa la forma canzone adatta per i nuovi cantautori? Fuori dagli stili moderni come i Cani o i Thegiornalisti? Io dico: speriamo!

La tracklist

1. E' Bello anche Aspettarti
2. Ananda
3. EA
4. Vedo Chiaro
5. Io Deludo
6. Corry Johnny
7. Il Soffitto
8. Alba ad Alba
9. E' Bello anche Aspettarti_Mena Rethinked

Condividi su Facebook



 Articolo letto 604 volte


Pagina stampabile