Musical NewsMusicalNews
  Cerca

MusicalNews: le notizie che gli altri non hanno! - real news by true fans for hot peopleCOLLABORA CON NOI
 Editoriale
La rivoluzione tecnica del digitale terrestre: manca poco, ma ... siamo pronti?
 

www.fanzine.net
 Interviste
•17/02 - Fleshgore…dalla ex cortina di ferro con furore…
•12/02 - Angelus Rock infreddolito: Roberto Cacciapaglia inizia il tour russo e poi il 5 Marzo parte quello italiano da Firenze ..
•06/01 - Marco Papadia: tradizione e avanguardia nel jazz
(altre »)
 
 Recensioni
•22/02 - Shahyid Legacy Gateways (autoproduzione) – Anche le Maldive suonano Heavy Metal!
•20/02 - Straight Hate Every Scum is a Straight Arrow (Deformeathing Production) – Polonia violenta
•19/02 - The Bankrobber – Missing (VRec) .. post punk vellutato, l'incontro con il pop e la new wave ..
(altre »)
 
 Comunicati
•22/02 - I Caracas di Stefano Saletti e Valerio Corzani il 23 febbraio al Ketumbar di Roma
•22/02 - Siberia, esce il nuovo album Si vuole scappare
•21/02 - Open Day a Milano il 25 febbraio per scoprire tutti i segreti di Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo
(altre »)
 
 Rumours
•22/02 - Ossigeno con Manuel Agnelli su Rai 3 dal 22 febbraio
•22/02 - Matthew Lee e Patrizia Cirulli il 28 febbraio a Rock File Live!
•22/02 - Parole in Musica: Premio Letterario Valerio Negrini
(altre »)
Recensioni
Pubblicato il 12/06/2017 alle 15:21:52
King of the Opera alla rassegna Firenze Suona all'Anconella, lontano dal becero indie rock urlato ...
di Maria Liberata Apisconi
Quasi casualmente Sabato 10 Giugno sono andata nella zona di Firenze Sud dove vi e' un parco gigantesco, a corolla dell'acquedotto che serve Firenze: riconosco Giancarlo Passarella e mi trovo a seguire le sue parole quando annuncia lo show ..

Quasi casualmente Sabato 10 Giugno sono andata nella zona di Firenze Sud dove vi e' un parco gigantesco, a corolla dell'acquedotto che serve Firenze: riconosco Giancarlo Passarella e mi trovo a seguire le sue parole quando annuncia lo show ..

Non so quanto sia stato casuale, ma (riguardando ora le foto), mi accorgo che Alberto Mariotti indossava una anacronistica camicia a quadri e pallini.. quasi lo stesso motivo artistico di quello che compare sulla camicia del nostro diretur Giancarlo Passarella: non penso si siano messi daccordo prima, perché Mariotti entra sul palchettino mentre Passarella ancora non ha finito di presentarlo! Una simpatica gag apprezzata dal pubblico presente, perchè denota un minimo di imbarazzo da parte di entrambi, poi confluito in una fragorosa risata ed uno scrosciante applauso.

Il progetto King of the Opera è soave, etereo, financo psichedelico: con il suo aspetto gentile ed il fisico minuto, Alberto Mariotti riempie il palco, imbracciando la sua sola chitarra. Alternado brani dell'imminente nuovo disco a quelli del recente passato, si pone in modo garbato ed il pubblico continua a sostenerlo, anche perchè il fresco del Parco dell'Anconella è il modo giusto per battere l'arsura delle notti fiorentine.

Assai interessante è l'intera rassegna Firenze suona all'Anconella e ben volentieri Giancarlo Passarella ringrazia tutti coloro che hanno reso possibile la sua realizzazione: parte ovviamente da Elisa Giobbi (..è lei la direttrice artistica... è lei ad aver avuto gli oneri e gli onori di scegliere il meglio della musica giovanile toscana..) per poi passare al suo collaboratore che sta riprendendo il concerto (...un applauso anche a Sauro Chellini, tra l'altro musicista storico dell'underground fiorentino, vista la sua militanza nei Tonio Scatigna e la Gatta da Pelare!)..

Poi tocca ai media partner (dal Comune di Firenze a Publicqua, passando per Musicalnews.com e Teleregione Toscana) ed alla notizia che lo splendido concerto di King of the Opera è il secondo della rassegna: Sabato prossimo tocca a Verdiana Raw ..







 Articolo letto 863 volte


Pagina stampabile